Superyacht
Svelate le prime foto in navigazione del Tankoa 50 metri Olokun
289     

Dopo la consegna del 50 metri Olokun al suo nuovo armatore lo scorso 29 dicembre 2020, Tankoa ha svelato le prime foto in navigazione del suo yacht interamente in alluminio. Gli scatti, realizzati in navigazione verso la Costa Azzurra dove lo yacht trascorrerà la sua prima stagione, esaltano lo spettacolare scafo nero e la sovrastruttura in grigio metallizzato.

«È stato per me un grande piacere partecipare al completamento e alla consegna di Olokun, avvenuta nel rispetto delle scadenze stabilite, nonostante la pandemia che ha colpito il mondo intero», spiega Vincenzo Poerio, CEO di Tankoa Yachts. «Lungo la costa occidentale della Liguria sono molti i cantieri di successo che si occupano di refit, ma Tankoa è il solo, in questo settore, che ha come core business la costruzione di nuovi superyacht. Sono convinto che, lavorando con le autorità locali, potremo far crescere Tankoa sempre di più, fino a diventare un punto di riferimento nel mercato globale dei superyacht».

Olokun ha preso vita come progetto on-spec, poi venduto e gestito da Camper & Nicholsons. Il layout, con design interno ed esterno di Francesco Paszkowski e decor di Casadio Miami, è simile ai suoi predecessori, i 50 metri Bintador e Vertige. La sua caratteristica carena nera è però unica ed è stata realizzata utilizzando una pittura high performance che riduce la temperatura del metallo, quando colpito dalla luce del sole, fino a 10°C.

«Si è trattato di un progetto davvero stimolante, perché il cliente ha firmato il contratto quando lo yacht era già completo al 50 per cento», dichiara Giuseppe Mazza, Tankoa Sales Manager. «Grazie alla collaborazione con C&N e con il team dell’armatore, guidato da Casadio Miami, siamo stati in grado di consegnare un bellissimo yacht che soddisfa interamente le aspettative del cliente. Sono sicuro che le linee sportive del Tankoa 50 metri unite a questa nuova ed accattivante colorazione nera, cattureranno l’attenzione di molti appassionati nelle marine più prestigiose del mondo».

Altri due progetti di 50 metri sono attualmente in costruzione presso il cantiere Tankoa di Genova mentre l’azienda sta procedendo con le procedure di due diligence, volte all’acquisizione del marchio Cantieri di Pisa e del cantiere.







Fonte: Sand People Communication per Tankoa Yachts
Foto: Emanuele Carmassi
Video: Scovavento

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Tankoa T500 Tethys: il SUV dei sette mari
21 Giugno 2022

di Redazione Superyacht

Varato il quarto Tankoa S501
21 Marzo 2022

di Redazione Superyacht

Venduto il primo Tankoa T55 Sportiva
3 Febbraio 2022

di Redazione Superyacht


IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno | 7 giorni
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord | 4 giorni
Sanlorenzo 80
Isola d'Elba | 8 ore
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Posata la chiglia di Project Orion
23 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Nuovo ISA GT 33: sofisticato coupé
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Centouno Navi “Forza”: la velocità può essere anche green
15 Settembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere semplifica i protocolli sanitari Covid-19
19 Settembre 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Nobiskrug costruirà Project Orkan, superyacht di 83 metri
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Venduto 73Steel, il più grande superyacht Sanlorenzo
20 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
CRN vara il superyacht CRN M/Y 141
3 Settembre 2022 di Redazione Superyacht