Crociere Luxury
Silversea svela le aree esterne e i ristoranti di Silver Nova
238     
  • 4.5
  • Silversea Cruises svela nuovi dettagli dell’undicesima nave della sua flotta, Silver Nova, attualmente in costruzione nei cantieri Meyer Werft di Papenburg e la cui consegna è prevista per il 2023. Sarà la prima nave della compagnia costruita secondo un design asimmetrico il quale permetterà di avere una gran quantità di spazi all’aperto, come non si erano mai visti prima su una nave Silversea: una zona lido reinventata e affacciata verso l’esterno, ristoranti all’aperto e uno sky bar con viste panoramiche dalla poppa della nave.

    «Silver Nova rappresenta il prossimo capitolo della visione unica di Silversea del lusso, con un approccio di design completamente nuovo che migliorerà l’esperienza di crociera dei nostri ospiti» ha affermato Roberto Martinoli, Presidente e CEO di Silversea. «Con il suo layout asimmetrico rivolto all’esterno e nuovissimi spazi all’aperto, Silver Nova offrirà ai nostri ospiti un modo tutto nuovo per connettersi e interagire con ogni destinazione. Inoltre, con le sue caratteristiche ambientali rivoluzionarie, Silver Nova rafforzerà la nostra posizione ponendoci ai vertici delle crociere sostenibili».

    THE POOL DECK

    Con 280 lettini dislocati sui ponti 10 e 11, la zona lido di Silver Nova sarà la principale area esterna in cui gli ospiti potranno rilassarsi, rinfrescarsi e socializzare.

    Al ponte 10, l’area della piscina, a forma di ferro di cavallo, occuperà uno spazio importante sul lato di dritta della nave ed offrirà viste panoramiche inostruite dalla piscina, dal bar adiacente e dalla zona solarium. Con una superficie di 130 m², la piscina principale sarà più grande rispetto a quelle delle precedenti navi Silversea e reinventata con un nuovo layout, ampi gradini d’ingresso e acque più basse per consentire agli ospiti di sedersi. Il bar a bordo piscina sarà un luogo dedicato alla socializzazione, di giorno e di notte.

    Il ponte 11 formerà una struttura a forma di anfiteatro con il ponte 10 ed offrirà agli ospiti uno spazio più tranquillo e intimo per rilassarsi, con ampie vedute esterne. Al centro, affacciato sul lato sinistro della nave, un nuovissimo idromassaggio a sfioro, The Cliff Whirlpool.

    THE MARQUEE

    Il design asimmetrico di Silver Nova consentirà di realizzare due nuovi ristoranti al ponte 10, nell’area aperta denominata The Marquee e situata a poppa, sul lato sinistro, con vista sul mare. Qui fino a 220 ospiti potranno pranzare e cenare all’aperto, presso The Grill e Spaccanapoli, due apprezzate esclusive di Silversea, che offrono rispettivamente una salutare cucina su pietra lavica e quella che la compagnia definisce come la migliore pizzeria in mare. The Marquee accoglierà gli ospiti in un’atmosfera rilassata, servendo piatti informali di giorno e cene sotto le stelle di notte.

    THE DUSK BAR

    The Dusk Bar sarà uno sky bar all’aperto che offrirà uno spazio elegante per un massimo di 70 ospiti. Da qui si potrà godere di una vista panoramica sul mare a 270 gradi, dalla poppa di Silver Nova.

    RISTORANTI (PONTI 3 E 4)

    Degli otto ristoranti di Silver Nova, quelli dislocati ai ponti 3 e 4 saranno ampliati e riprogettati con un migliore design.

    Il più grande, La Terrazza, al ponte 4, accoglierà 340 ospiti e proporrà un nuovo e vibrante schema di colori. Circondato da finestre a tutta altezza, offrirà viste panoramiche per connettere i commensali alla destinazione, mentre la terrazza all’aperto sarà la più ampia di sempre.


    Ristorante La Terrazza.

    © Silversea

    Atlantide, il secondo ristorante più grande della nave, potrà accogliere fino a 270 ospiti al ponte 3, ed anche questo ambiente avrà un nuovo design.

    Il ristorante francese La Dame, al ponte 4, sarà più spazioso, con una capienza ampliata per 70 commensali e con soffitti più alti.

    Prendendo ispirazione dai migliori ristoranti di sushi del mondo, Kaiseki manterrà la sua estetica minimalista e sofisticata, accogliendo fino a 40 ospiti al ponte 4.

    SILVER NOVA

    Già anticipata con il nome di Project Evolution, avvalendosi di fonti di energia ibride Silver Nova sarà la prima nave che potrà operare a zero emissioni in porto, utilizzando celle a combustibile e batterie, mentre come combustibile principale utilizzerà il gas naturale liquefatto. La nuova tecnologia ibrida consentirà a Silversea di ridurre complessivamente del 40% le emissioni di gas serra rispetto alla precedente classe Muse.

    Le caratteristiche di Silver Nova a favore della sostenibilità ambientale includono sistemi di gassificazione microautomatica, che riducono i volumi dei rifiuti a bordo, comportando minori emissioni per l’incenerimento. La nave è inoltre progettata per superare del 25% l’Energy Efficiency Design Index rispetto ai requisiti richiesti dall’Organizzazione Marittima Internazionale. Nei porti attrezzati per il cold ironing la nave potrà inoltre spegnere i generatori principali in quanto equipaggiata per ricevere energia da terra, pertanto abbattendo totalmente le emissioni. Il rivoluzionario design idrodinamico ottimizzato comporterà infine un impatto ambientale ulteriormente ridotto.

    Silver Nova avrà una stazza lorda di 54.700 tonnellate, una capacità di 728 ospiti e sarà una delle navi da crociera ultra-lusso più spaziose mai costruite. Il PSR di 75 GRT sarà il più alto della flotta Silversea, con un rapporto passeggero/equipaggio di 1,3 che garantirà un servizio altamente personalizzato, oltre al maggiordomo in tutte le suite.

    Sono previste 13 diverse categorie di suite, la più grande varietà di sistemazioni nella storia di Silversea, ognuna dotata di veranda privata. Debutteranno inoltre nuove grandi suite di pregio situate a poppa che offriranno viste sul mare a 270 gradi.


    Suite Otium, balcone con Jacuzzi.

    © Silversea

    Tutto questo si aggiunge all’offerta Otium, il programma benessere di Silversea di ispirazione romana, e S.A.L.T., l’offerta culinaria immersiva della compagnia, senza dimenticare il servizio d’eccellenza che ha reso celebre Silversea, oltre ad ancora altre pionieristiche novità.

    DATI TECNICI PRINCIPALI
    Lunghezza f.t.:244,20 metri
    Larghezza:29,60 metri
    Stazza lorda:54.700 GRT
    Ponti passeggeri:9
    Capacità passeggeri:728
    Suite:364
    Ristoranti:8
    Equipaggio:556
    PSR (Passenger Space Ratio):75
    Rapporto ospiti/equipaggio:1:1,3
    Velocità:19,4 nodi
    Bandiera:Bahamas
    Costruttore:Meyer Werft
    Taglio della lamiera:18 novembre 2021
    Consegna:Estate 2023






    Fonte: Silversea Cruises

    Dai un voto all'articolo
    Media: 4.5
    Voti: 2
    ARTICOLI CORRELATI
    Silversea prende in consegna Silver Ray
    14 Maggio 2024

    di Redazione Crociere

    Silver Nova battezzata a Fort Lauderdale
    4 Gennaio 2024

    di Redazione Crociere


    PIU' LETTI DI OGGI
    PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

    147
    Bilgin
    45 m | 2014
    S/Y Yamakay
    CMN
    42.36 m | 1994
    SL102 A
    Sanlorenzo
    31.08 m | 2019
    One Hundred
    Baia
    31 m | 2010
    SL100
    Sanlorenzo
    30.48 m | 2007
    30M
    Princess
    30.45 m | 2018
    100 Corsaro
    Riva
    29.85 m | 2018
    SD 92
    Sanlorenzo
    27.60 m | 2016
    SD 90
    Sanlorenzo
    27.43 m | 2023


    Superyacht
    Varata la quarta unità di Mangusta Oceano 50
    21 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



    Crociere Contemporanee



    Megayacht


    Crociere Luxury
    X-Pagoda: la rivoluzione del charter di lusso
    17 Giugno 2024 di Redazione Crociere
    Rivelata la stagione inaugurale di Star Seeker
    15 Giugno 2024 di Redazione Crociere



    Crociere Premium
    Rinviata di due mesi la consegna di Star Princess
    19 Aprile 2024 di Redazione Crociere