Explorer Yacht
Cantiere delle Marche vara Aurelia, primo superyacht della linea Flexplorer
964     
  • 4.0
  • FMTG_Premium_Summer_2018

    Cantiere delle Marche ha varato Aurelia, il primo superyacht di 39 metri della linea Flexplorer, destinato ad un cliente già armatore di yacht CdM.

    Il Flexplorer è portatore di tutti gli stilemi e le caratteristiche di un explorer puro: robustezza, eccellente tenuta di mare e comfort qualunque siano le condizioni del mare aggiungendo a esse una dose supplementare di flessibilità e funzionalità.

    Aurelia, il primo Flexplorer, è uno straordinario concentrato di tecnologia che sfoggia un elegante design di Sergio Cutolo/Hydro Tec con interni rivoluzionari di Francesco Paszkowski Design.

    La sovrastruttura proporzionata, la prua quasi verticale, l’enorme pozzetto del Main Deck non sono mere scelte di tipo estetico. Queste e altre soluzioni che hanno una forte valenza stilistica sono state progettate per fornire allo yacht tutte le caratteristiche che lo rendono perfetto per le lunghe traversate oceaniche e sicuro e confortevole anche nelle condizioni meteo più estreme.

    Tra gli elementi di spicco del Flexplorer ci sono le lunghe porzioni di impavesata abbattibili che ampliano la superficie del pozzetto espandendo di 7 metri il ponte di poppa e creando un beach club di oltre 115 metri quadrati. Altra caratteristica importante è la gru A-frame, di derivazione navale, perfettamente inserita nel pavimento del pozzetto, progettata per movimentare un tender da 8,5 metri e poi scomparire senza che la sua struttura intralci l’uso e lo stile della grande superficie poppiera che viene usata come un enorme area relax. La gru, per la sua forma e struttura garantisce massima sicurezza nelle operazioni di varo e alaggio del tender e, avendo il punto di sospensione centrale, evita ogni inclinazione dello scafo dello yacht durante la movimentazione del tender. Quest’ultimo viene inoltre varato e alato a poppa dello yacht, in uno specchio di mare protetto dal volume dello yacht stesso.

    Grande attenzione è stata dedicata agli spazi per lo stivaggio di water toy, di materiali vari e di provviste in modo da permettere lunghe navigazioni senza soste intermedie. Tra questi: un vano contenitore con rastrelliera per le tavole dotato di griglia di drenaggio in acciaio inox che viene su idraulicamente, diversi punti di fissaggio per una gruetta in carbonio da 500 kg e un grande lazzaretto.

    L’armatore ha richiesto che lo yacht avesse solo quattro cabine ospiti. Il grande appartamento armatoriale si sviluppa al main deck, mentre al ponte inferiore trovano posto due suite VIP e una cabina doppia, permettendo di accogliere a bordo fino a nove ospiti. Gli alloggi dell’equipaggio sono configurati per sei persone. L’armatore ha anche richiesto una palestra ben attrezzata, la quale gode di abbondante luce naturale grazie a sei lucernari. Altra peculiarità è la grande cantina dei vini che si estende tra il main ed upper deck al livello della scala principale.

    Aurelia possiede un layout del main deck asimmetrico. Il lato di dritta del salone include il passaggio laterale, divenendo così più ampio e beneficiando di grandi viste sul mare.

    Lungo 39,37 metri, con un baglio di  8,60 metri, Aurelia ha un dislocamento di 392 tonnellate. Motorizzato con una coppia di motori Caterpillar C32 da 746 kW ciascuno, raggiunge una velocità massima di 14 nodi con la notevole autonomia di oltre 5.000 miglia nautiche a 10 nodi.

    CARATTERISTICHE PRINCIPALI
    Lunghezza f.t.:39,37 metri
    Lunghezza al galleggiamento:38,23 metri
    Larghezza:8,60 metri
    Pescaggio a pieno carico:2,60 metri
    Dislocamento a pieno carico:392 tonnellate
    Sistemazioni ospiti:1 Suite armatoriale
    2 Cabine VIP
    1 Cabina doppia
    Equipaggio:6 persone
    Motorizzazione: 2 x Caterpillar C32 da 746 kW
    Velocità massima:14 nodi
    Velocità di crociera:10 nodi
    Autonomia:5.000 mn a 10 nodi
    Coonsumo a 10 nodi:70 litri/ora
    Capacità serbatoi gasolio:60.000 litri
    Capacità serbatoi acqua:8.500 litri
    Capacità serbatoi acque nere/grigie/sentina:2.000 litri







    Fonte: Cantiere delle Marche
    Foto e video: CREDIT: Guillaume Plisson

    Dai un voto all'articolo
    Media: 4
    Voti: 1
    ARTICOLI CORRELATI

    PIU' LETTI DI OGGI


    Superyacht
    Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
    26 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



    Crociere Contemporanee
    Carnival Jubilee battezzata a Galveston
    27 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



    Megayacht
    Varato “Infinity”, il secondo Baglietto T52
    19 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht


    Crociere Luxury
    Rinviata la consegna di Allura
    5 Febbraio 2024 di Redazione Crociere