Crociere Contemporanee
Iona si prepara per le prove in mare
161     

Nel tardo pomeriggio di domani, Iona, futura ammiraglia della britannica P&O Cruises da oltre 180.000 tonnellate di stazza lorda alimentata a LNG, lascerà il sito di costruzione Meyer Werft di Papenburg per attraversare il fiume Ems e raggiungere Eemshaven, dove è attesa per giovedì sera. A quel punto seguiranno diversi giorni di prove di navigazione nel Mare del Nord per testare le qualità nautiche e tutti i sistemi di bordo.

Responsabile per le manovre di Iona sarà una squadra di piloti fluviali dell’Ems, che da anni si occupa del passaggio delle navi costruite da Meyer Werft in direzione del Mare del Nord. Tutta la squadra si è esercitata ad un simulatore computerizzato a Wageningen, per essere meglio preparata al trasferimento della grande unità da 344 metri.

Iona navigherà in direzione opposta al corso del fiume. Si tratta di una tecnica che in passato si è dimostrata efficace, semplificando le manovre. Due rimorchiatori saranno presenti sul posto per fornire assistenza alla nave.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Classe:Helios
Lunghezza:344,5 metri
Larghezza:42,00 metri
Pescaggio:8,80 metri
Stazza lorda:183.900 tonnellate
Passeggeri:5.206
Equipaggio:1.762
Cabine:2.614
N. motori principali:4
Potenza complessiva:61,7 MW
Potenza propulsione:37 MW
Velocità di crociera:17 nodi
Cantiere:Meyer Werft
Consegna:Maggio 2020






Fonte: Meyer Werft
Foto: Meyer Werft

Rendering: P&O Cruises

[otw_is sidebar=otw-sidebar-15]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Silversea prende in consegna Silver Ray
14 Maggio 2024

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Columbus Atlantique 37: tutto in lega leggera sotto le 300 GT
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Venduta la terza unità ISA Granturismo 45 metri  
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Assemblati scafo e sovrastruttura di Project Sophia
10 Luglio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee