Crociere Luxury
Fincantieri consegna Star Pride, terza nave del programma Star Plus Initiative
59     
728x90_Crociere_Campaign

Star Pride, la terza nave del piano di allungamento e ammodernamento Star Plus Initiative dell’armatore Windstar Cruises, è stata consegnata presso lo stabilimento Fincantieri di Palermo.

Il programma, del valore di 250 milioni di dollari che vede coinvolte le navi Star Breeze e Star Legend, consegnate rispettivamente nel 2020 e lo scorso maggio, oltre a Star Pride, ha previsto tre principali fasi complesse d’intervento: l’inserimento al centro dello scafo della nave di una nuova sezione di 25,6 metri; la sostituzione dei motori di propulsione e dei diesel generatori per una navigazione più attenta all’ambiente; e infine l’ammodernamento di numerose sale pubbliche e delle cabine.

Prima dell’intervento di allungamento, Star Pride aveva una lunghezza di 134 metri, una stazza di circa 10.000 tonnellate e una capacità di 212 passeggeri. Ora, al termine dei lavori, è lunga circa 160 metri, ha una stazza di circa 13.000 tonnellate ed è in grado di ospitare 312 passeggeri a bordo.

Queste le principali novità:
· Due nuovi ristoranti: Star Grill by Steven Raichlen, ristorante barbecue esterno, e Cuadro 44 by Michelin chef Anthony Sasso, con piccole specialità spagnole.
· Spa e centro fitness riprogettati ed ampliati, con nuove attrezzature d’avanguardia firmate Technogym e un rinnovato menù della spa con trattamenti e terapie ispirate alla destinazioni toccate durante l’itinerario.
· Area piscina ristrutturata ed ampliata, con una piscina più grande e idromassaggio.
· 50 nuove suite, tra cui la nuova punta di diamante dell’offerta, la Grand Owner’s Suite da 128 m².
· Nuovi bagni in tutte le suite.
· Nuovi motori e generatori diesel, più efficienti e rispettosi dell’ambiente, oltre ad un nuovo sistema avanzato per il trattamento delle acque reflue.
· Una confortevole area tender ed un nuovo ascensore a mezza nave.
· Due nuovi tender da 90 passeggeri.

Grazie alla notevole esperienza accumulata con interventi di grande chirurgia navale progettati ed eseguiti per conto delle principali società armatrici, Fincantieri si è affermata come punto di riferimento a livello mondiale per questo genere di operazioni molto sofisticate, che hanno consolidato la leadership del gruppo nel comparto delle trasformazioni navali ad alta specializzazione.

Foto: Fincantieri

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Fincantieri consegna Viking Neptune
10 Novembre 2022

di Redazione Crociere


IDEE PER IL CHARTER ALLE BALEARI
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Mangusta 165 M/Y AAA in vendita da Camper & Nicholsons
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Benetti Classic 115 M/Y Accama in vendita da Idea Yachting
24 Novembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Venduto il settimo Baglietto T52
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Sanlorenzo posa la chiglia del primo 72Steel
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Posata la chiglia di Project Venus
23 Novembre 2022 di Redazione Superyacht