Crociere Luxury
Fincantieri consegna Star Pride, terza nave del programma Star Plus Initiative
24     

Star Pride, la terza nave del piano di allungamento e ammodernamento Star Plus Initiative dell’armatore Windstar Cruises, è stata consegnata presso lo stabilimento Fincantieri di Palermo.

Il programma, del valore di 250 milioni di dollari che vede coinvolte le navi Star Breeze e Star Legend, consegnate rispettivamente nel 2020 e lo scorso maggio, oltre a Star Pride, ha previsto tre principali fasi complesse d’intervento: l’inserimento al centro dello scafo della nave di una nuova sezione di 25,6 metri; la sostituzione dei motori di propulsione e dei diesel generatori per una navigazione più attenta all’ambiente; e infine l’ammodernamento di numerose sale pubbliche e delle cabine.

Prima dell’intervento di allungamento, Star Pride aveva una lunghezza di 134 metri, una stazza di circa 10.000 tonnellate e una capacità di 212 passeggeri. Ora, al termine dei lavori, è lunga circa 160 metri, ha una stazza di circa 13.000 tonnellate ed è in grado di ospitare 312 passeggeri a bordo.

Queste le principali novità:
· Due nuovi ristoranti: Star Grill by Steven Raichlen, ristorante barbecue esterno, e Cuadro 44 by Michelin chef Anthony Sasso, con piccole specialità spagnole.
· Spa e centro fitness riprogettati ed ampliati, con nuove attrezzature d’avanguardia firmate Technogym e un rinnovato menù della spa con trattamenti e terapie ispirate alla destinazioni toccate durante l’itinerario.
· Area piscina ristrutturata ed ampliata, con una piscina più grande e idromassaggio.
· 50 nuove suite, tra cui la nuova punta di diamante dell’offerta, la Grand Owner’s Suite da 128 m².
· Nuovi bagni in tutte le suite.
· Nuovi motori e generatori diesel, più efficienti e rispettosi dell’ambiente, oltre ad un nuovo sistema avanzato per il trattamento delle acque reflue.
· Una confortevole area tender ed un nuovo ascensore a mezza nave.
· Due nuovi tender da 90 passeggeri.

Grazie alla notevole esperienza accumulata con interventi di grande chirurgia navale progettati ed eseguiti per conto delle principali società armatrici, Fincantieri si è affermata come punto di riferimento a livello mondiale per questo genere di operazioni molto sofisticate, che hanno consolidato la leadership del gruppo nel comparto delle trasformazioni navali ad alta specializzazione.

Foto: Fincantieri

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Fincantieri e MSC avviano la costruzione di Explora II
6 Ottobre 2021

di Redazione Crociere


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER LA CROCIERA
CROCIERE IN BORSA


Superyacht
Benetti svela il primo B.Now 50M
1 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht
Ferretti Yachts 860: l’evoluzione del flybridge
26 Novembre 2021 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere prende in consegna Costa Toscana
2 Dicembre 2021 di Redazione Crociere


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS