Explorer Yacht
Commodore 57, un explorer affidabile e funzionale dalle linee classiche
253     

Lo studio Liebowitz & Partners propone la sua idea di explorer dal fascino senza tempo. Un obiettivo che raggiunge con il Commodore 57, un concept caratterizzato da linee classiche e maestose combinate a una disposizione degli spazi e alla presenza di aree multifunzionali che privilegiano la funzionalità.

Liebowitz & Partners ha già dimostrato la sua esperienza nel segmento degli explorer, avendo progettato il M/Y Steel di 55 metri, varato nel 2009 da Pendennis.

Il Commodore 57 e il 55 metri Steel sono due navi dal design classico, funzionali e robuste. Possono ospitare gli ospiti in tutta sicurezza anche nelle condizioni più avverse.

Per quanto riguarda le linee esterne, questa imbarcazione è caratterizzata da un’estetica duratura e forme marittime collaudate che garantiscono comfort sia in navigazione che in rada. La prua svasata e lo specchio di poppa a forma di cuore assicurano una navigazione confortevole. Il design dello scafo, la presenza di grandi tender, gli spazi di coperta versatili, e un layout funzionale rendono il Commodore un’efficiente imbarcazione da diporto.


Prua dal design svasato e specchio di poppa a forma di cuore.

© Liebowitz & Partners

Le dotazioni previste includono un tender di 10,4 metri, un Rib di 8,5 metri, un sistema di propulsione ibrida, 5 cabine, un beach club, una sauna, una suite dedicata alla cura del corpo, un ascensore, una piscina, una jacuzzi, un’area dedicata alle immersioni, e una prua dal design svasato che garantisce una navigazione sicura ai passeggeri e ai 12 membri dell’equipaggio.

IL COMMODORO E IL SUO BLACKTHORN

Il nome del concept evidenzia l’estrema praticità di questo yacht. Un commodoro, essendo un comandante navale esperto, gradisce uno yacht funzionale e senza fronzoli, come appunto il Commodore 57.

«Oltre ad un buon letto e uno chef creativo, l’elemento che non deve mancare a bordo è un tender adeguato» spiega il designer Richard Liebowitz. Per questo motivo il Commodore 57 include un tender di 34 piedi: un’ imbarcazione perfetta per l’esplorazione delle destinazioni.

Essendo il compagno perfetto del Commodore, questa imbarcazione di 10,4 metri è stata chiamata Blackthorn: lo stesso nome del bastone tradizionalmente portato da un commodoro.

LAYOUT FUNZIONALE

Il Commodore 57 offre una vasta gamma di spazi che possono accomodare sia gruppi numerosi sia compagnie ristrette, con un layout funzionale che presenta alcune aree che si adattano a più usi, come ad esempio il ponte di poppa o la skylounge.

Il ponte di prua ospita una delle due piscine presenti a bordo e una seduta rialzata posizionata davanti all’albero di trinchetto. L’area può accogliere anche un tender di 5,5 metri che può essere rapidamente varato con una gru. Da qui le scale di accesso portano gli ospiti alla Coachroof Lounge. Un ponte di osservazione (portuguese bridge) collega questa zona lounge al ponte di comando.

La seconda piscina, riscaldata, si trova nel deck lounge: qui ci si può mettere a proprio agio nel bar o su uno dei vari lettini prendisole godendo di una splendida vista.


Il deck lounge comprende una jacuzzi e un drink bar all’ombra.

© Liebowitz & Partners

L’area del beach club comprende una sauna (una Banya circolare a vapore) e una suite per trattamenti e massaggi. A poppa, una porta a conchiglia garantisce l’accesso ad una piattaforma in teak. Una seconda piattaforma a sbalzo sporge a babordo.

INTERNI ACCOGLIENTI E SPAZI MULTIUSO

Liebowitz & Partners ha presentato due proposte per gli interni del Commodore 57: la prima caratterizzata da colori chiari ed una seconda basata su una tavolozza più scura. Entrambe le soluzioni sono pronte per essere personalizzate secondo lo stile richiesto dall’armatore, che ha così la possibilità di conferire la sua personalità al progetto di interni, che sarà poi integrata da LP Design.

Anche all’interno del Commodore 57 troviamo spazi multiuso: la hall degli arrivi funge anche da cocktail bar e la skylounge può essere usata sia come salone diurno, sala lettura, sala banchetti formale o sala meeting.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza:57 metri
Baglio:9,90 metri
Pescaggio:3,15 metri
Dislocamento:800 tonnellate
Materiale scafo:Acciaio
Materiale sovrastruttura:Alluminio
Cabine:1 Suite armatoriale
4 Cabine ospiti
Motorizzazione:Diesel/elettrica ibrida a basse emissioni
Velocità massima:16 nodi
Stabilizzatori: 4 pinne con modalità navigazione e all’ancora







Fonte: B-Swan per Liebowitz & Partners

Dai un voto all'articolo
PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

147
Bilgin
45 m | 2014
S/Y Yamakay
CMN
42.36 m | 1994
Akhir 35S
Cantieri di Pisa
34.72 m | 1990
SL102 A
Sanlorenzo
31.08 m | 2019
One Hundred
Baia
31 m | 2010
SL100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
100 Corsaro
Riva
29.85 m | 2018
SD 92
Sanlorenzo
27.60 m | 2016
SD 90
Sanlorenzo
27.43 m | 2023


Superyacht
ISA Unica 40m: paradigma contemporaneo
28 Marzo 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
MSC Crociere svela le sette aree di MSC World America
5 Aprile 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Venduto il quarto Amels 80
9 Aprile 2024 di Redazione Superyacht
Amels 200 M/Y Marsa partito per il suo viaggio inaugurale
30 Marzo 2024 di Redazione Superyacht


Crociere Luxury
Due nuove navi per Windstar Cruises
11 Aprile 2024 di Redazione Crociere