Mercato e Finanza
Base d’asta troppo alta, i cantieri prendono tempo sul dossier Perini Navi
101     

Si affievolisce l’interesse per rilevare all’asta Perini Navi. Nella giornata di ieri, Ferretti Group e Sanlorenzo, che hanno creato per questa operazione una NewCo in joint venture paritetica, hanno annunciato che non parteciperanno all’asta del 30 luglio 2021. Oggi è Palumbo Superyachts che fa sentire la sua voce, rendendo noto che valuterà le proprie decisioni nei prossimi giorni

Entrambi i potenziali acquirenti considerano il prezzo base d’asta di 62,5 milioni troppo elevato e non giustificato dal valore reale degli asset. In particolare Ferretti Group e Sanlorenzo sostengono che per il rilancio dell’azienda, del marchio e per garantire l’immediata continuità occupazionale, sono necessari importanti investimenti, probabilmente non considerati nella determinazione del prezzo. Una base d’asta così elevata rischia di sottrarre risorse finanziare indispensabili a ripristinare e rilanciare la produttività dei cantieri Perini.

Sono quattro i grandi marchi della nautica di lusso italiana interessati a Perini Navi: Ferretti Group e Sanlorenzo, attraverso la NewCo Restart, Palumbo Superyachts e The Italian Sea Group. Anche quest’ultimo nei giorni passati ha annunciato il proprio interesse per Perini Navi solo a valori sostenibili in un’ottica di creazione di valore per la società ed i propri azionisti.

Perini Navi aveva accumulato tra il 2016 e il 2018 perdite per 55 milioni di euro, che diventano 140 milioni considerando gli ultimi 9 anni. Nel 2019 il fatturato consolidato ammontava a 55 milioni, con una perdita compresa tra i 35 e i 40 milioni ed un indebitamento complessivo di 55 milioni. Ad oggi la posizione debitoria raggiunge i 100 milioni di euro.

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Sanlorenzo al Boot Düsseldorf 2023 con SD90
18 Gennaio 2023

di Redazione Superyacht

Sanlorenzo SX88 M/Y Ocean 6 in vendita da Blackorange
23 Dicembre 2022

di Redazione Superyacht

Sanlorenzo 40 Alloy M/Y Bliss Easy in vendita da Blackorange
22 Dicembre 2022

di Redazione Superyacht

Riduzione di prezzo per Sanlorenzo SD112 M/Y Nyala Of Africa
16 Dicembre 2022

di Redazione Superyacht


IDEE DI VIAGGIO: NORD EUROPA
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
MSC Virtuosa
Belgio, Olanda, Francia, Regno Unito
CRUISE & YACHT IN BORSA

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

Carnival Corporation
12,19 USD
+2,70%
+32,50%
-43,36%
-82,36%
Disney
111,6 USD
+1,60%
+18,86%
-21,67%
+6,56%
Global Ports Holding
164,5 GBP
+2,17%
+2,81%
+23,68%
-61,11%
Havila Kystruten
19,62 NOK
-1,41%
+62,42%
+370,50%
-
Lindblad Expeditions Holdings
11,99 USD
+1,96%
+31,76%
-29,05%
+31,76%
Marriott International
175,42 USD
+1,80%
+14,37%
+5,65%
+25,62%
Norwegian Cruise Line Holdings
17,48 USD
+5,37%
+34,05%
-20,36%
-69,73%
Royal Caribbean Group
74,01 USD
+7,12%
+34,59%
-9,70%
-42,41%
Saga
171,9 GBP
-0,98%
+14,98%
-41,37%
-90,16%
TUI
2,07 EUR
+1,62%
+23,99%
-32,19%
-78,34%

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

Bellini Nautica
2,12 EUR
+2,91%
+0,95%
-
-
Beneteau
15,22 EUR
+1,47%
+5,55%
+1,74%
-26,47%
Ferretti
22,30 HKD
+2,29%
+5,57%
-
-
Fountaine Pajot
120,6 EUR
-0,82%
+4,87%
-11,45%
+14,86%
Grand Banks
0,3350 SGD
0,00%
+9,84%
+9,84%
+1,52%
HanseYachts
2,74 EUR
+1,48%
-2,14%
-49,26%
-71,61%
Marine Products
13,71 USD
+0,07%
+13,03%
+10,83%
-3,79%
Nimbus Group
42,00 SEK
+7,79%
+33,44%
-
-
Sanlorenzo
39,85 EUR
-0,99%
+6,55%
+1,66%
-
The Italian Sea Group
7,07 EUR
+1,00%
+22,96%
+8,77%
-

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

HANetf Airlines Hotels Cruise Lines
6,08 EUR
+0,60%
+13,84%
+1,49%
-
Defiance Hotel Airline and Cruise
19,67 EUR
+1,60%
+14,96%
-10,55%
-

Prezzo    1 giorno  1 mese  1 anno  5 anni

S&P 500 Hotels, Resorts & Cruise
531,43 USD
+1,70%
+17,67%
-7,19%
-12,82%
S&P 400 Hotels, Resorts & Cruise
163,47 USD
+1,57%
+12,58%
-10,15%
-

Prezzo     Var.   Coupon  Scadenza  Emissione

Carnival 93/23
106,10 USD
0,00%
7,20%
01/10/2023
125.000.000 USD
Carnival CRP 20/26
105,38 USD
+0,60%
10,50%
01/02/2026
775.000.000 USD
Carnival CRP 20/26 REGS
91,88 USD
+1,24%
7,625%
01/03/2026
1.450.000.000 USD
Carnival CRP 21/27 REGS
84,00 USD
+1,82%
5,750%
01/03/2027
3.500.000.000 USD
Carnival 22/27 CV 144A
98,61 USD
0,00%
5,75%
01/12/2027
1.000.000.000 USD
Carnival CRP 20/27 REGS
103,50 USD
+0,85%
9,875%
01/08/2027
900.000.000 USD
Carnival CRP 21/28 REGS
87,63 USD
+1,15%
4,00%
01/08/2028
2.405.500.000 USD
MSC Cruises 17-23
98,59 CHF
+0,01%
3,000%
14/07/2023
335.000.000 CHF
Royal Caribbean 21/26
91,63 USD
+1,52%
5,500%
31/08/2026
1.000.000.000 USD
Royal Caribbean Cruises 2027
107,50 USD
-0,69%
7,500%
15/10/2027
300.000.000 USD



Superyacht
Custom Line vara il primo yacht del 2023: una Navetta 30
7 Febbraio 2023 di Redazione Superyacht
Venduto il primo catamarano VisionF 100
7 Febbraio 2023 di Redazione Superyacht
Varato il secondo Riva 130’ Bellissima
30 Gennaio 2023 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Serena torna in servizio in Asia a giugno 2023 
2 Febbraio 2023 di Redazione Crociere
Crescita e sostenibilità guidano il futuro di MSC Crociere
19 Gennaio 2023 di Redazione Crociere



Megayacht
Baglietto vara il primo T52 con motorizzazione ibrida
8 Febbraio 2023 di Redazione Superyacht
CRN M/Y 141 partito per la sua prima crociera
3 Febbraio 2023 di Redazione Superyacht