ULTIMI ARTICOLI

Explorer Yacht
Venduto un nuovo Flexplorer 146′
120     
728x90_Crociere_AlwaysOn

Cantiere delle Marche annuncia la vendita di un nuovo Flexplorer 146′. Lo yacht avrà mol­te del­le ca­rat­te­ri­sti­che del­le uni­tà del­la se­rie cui ap­par­tie­ne ma sarà anche por­ta­to­re di idee ori­gi­na­li e so­lu­zio­ni ine­di­te per soddisfare le ri­chie­ste dell’ar­ma­to­re di nazionalità sviz­ze­ra che ha una scon­fi­na­ta pas­sio­ne per la pe­sca d’al­tu­ra.

Le li­nee ester­ne di Ser­gio Cu­to­lo/Hy­dro Tec sono sta­te ot­ti­miz­za­te per ot­te­ne­re il mag­gior vo­lu­me pos­si­bi­le ri­ma­nen­do al di sot­to del­la so­glia dei 500GT. Le li­nee di ca­re­na pre­sen­ta­no una scar­sa re­si­sten­za idro­di­na­mi­ca e il bul­bo con­tri­bui­sce al com­fort, so­prat­tut­to du­ran­te le na­vi­ga­zio­ni con mare mos­so, non­ché al mi­glio­ra­men­to del­l’ef­fi­cien­za. Gli in­ter­ni ele­gan­ti e so­bri, di­se­gna­ti da Nau­ta De­si­gn, si spo­se­ran­no alla per­fe­zio­ne con le li­nee ester­ne au­ste­re che ca­rat­te­riz­za­no la gam­ma Flex­plo­rer.

Con una lun­ghez­za to­ta­le di 44,33 metri e una lun­ghez­za al gal­leg­gia­men­to di 41,59, lo ya­cht ha vo­lu­mi in­ter­ni mol­to ge­ne­ro­si. Die­ci ospi­ti han­no a di­spo­si­zio­ne cin­que sui­te di cui quat­tro nel Lo­wer deck e l’ar­ma­to­ria­le a prua del Main deck. La sui­te ar­ma­to­ria­le com­pren­de uno stu­dio, una ca­bi­na ar­ma­dio e un am­pio ba­gno. Le aree co­mu­ni sono sul­l’Up­per e sul Main deck dove è po­si­zio­na­ta, a si­ni­stra nave, an­che una cu­ci­na di di­men­sio­ni par­ti­co­lar­men­te gran­di adia­cen­te alla zona pran­zo. Il sa­lo­ne prin­ci­pa­le ha un lay­out asim­me­tri­co poi­ché a drit­ta si esten­de per tut­ta la lar­ghez­za del­lo sca­fo. Que­sta con­fi­gu­ra­zio­ne ag­giun­ge me­tri qua­dri al­l’am­bien­te e of­fre una vi­sta di­ret­ta sul mare at­tra­ver­so le gran­di fi­ne­stra­tu­re. Un am­pio pas­sag­gio la­te­ra­le a si­ni­stra con­sen­te la cir­co­la­zio­ne ester­na da pop­pa a prua e ver­so il pon­te su­pe­rio­re e l’ac­ces­so di­ret­to alla cu­ci­na.

La gam­ma Flex­plo­rer è ca­rat­te­riz­za­ta, come in­di­ca il suo nome, dal­la mas­si­ma fles­si­bi­li­tà per quan­to ri­guar­da il lay­out, gli equi­pag­gia­men­ti, le at­trez­za­tu­re e que­sto Flex­plo­rer si di­stin­gue per il suo lay­out e, tra le al­tre par­ti­co­la­ri­tà, per l’as­sen­za del­la gru A-fra­me pre­sen­te in al­tri mo­del­li del­la gam­ma.

Il Flex­plo­rer 146 ha tre pon­ti più un am­pio Sun deck e di­spo­ne di un’am­plis­si­ma area ester­na a pop­pa del Main deck che, du­ran­te le na­vi­ga­zio­ni più lun­ghe, ospi­ta il ten­der. Per la mag­gior par­te del tem­po la ter­raz­za è al­le­sti­ta con pren­di­so­le, di­va­ni e pol­tro­ne e de­sti­na­ta al re­lax e alla vita so­cia­le.

Due mo­to­ri Ca­ter­pil­lar C32 Acert da 746 ­kW cia­scu­no e ser­ba­toi car­bu­ran­te con una ca­pa­ci­tà di 60.000 li­tri con­sen­to­no un’au­to­no­mia di ol­tre 5.000 mi­glia nau­ti­che a 10 nodi.

«La gam­ma Flex­plo­rer sta ot­te­nen­do un suc­ces­so straor­di­na­rio ed è sta­ta ac­col­ta estre­ma­men­te bene gra­zie alle sue ca­rat­te­ri­sti­che che han­no dato vita a nuo­vi stan­dard nel set­to­re di ri­fe­ri­men­to. A bre­ve co­mu­ni­che­re­mo la ven­di­ta di al­tri ya­cht che por­ta­no il no­stro por­ta­fo­glio or­di­ni al di so­pra dei 200 mi­lio­ni di euro», af­fer­ma Va­sco Buon­pen­sie­re, co-fondatore e Sales & Marketing Director di CdM. «La li­nea Flex­plo­rer in­con­tra il fa­vo­re e la fi­du­cia di una ca­te­go­ria di ar­ma­to­ri estre­ma­men­te com­pe­ten­ti e ap­pas­sio­na­ti che de­si­de­ra­no af­fron­ta­re na­vi­ga­zio­ni ocea­ni­che in to­ta­le si­cu­rez­za e go­der­si lun­ghe spe­di­zio­ni in aree re­mo­te del pia­ne­ta. Da par­te no­stra, sia­mo fe­li­ci di tra­sfor­ma­re i loro pro­get­ti e pro­gram­mi in real­tà. L’in­con­tro con l’ar­ma­to­re di que­sto Flex­plo­rer è sta­to un ono­re non­ché un mo­ti­vo di com­pia­ci­men­to per­ché con­di­vi­dia­mo la stes­sa vi­sio­ne su quel­lo che si­gni­fi­ca an­dar per mare. Sono cer­to che co­strui­re il suo Flex­plo­rer sarà una gran­de espe­rien­za per tut­ti noi di CdM. È un vero ya­ch­tsman e un per­so­nag­gio di ri­fe­ri­men­to nel­la cer­chia mol­to esclu­si­va di cui fa par­te».

«Com’è ac­ca­du­to con Au­re­lia, Flex­plo­rer 130, se­gui­rò per­so­nal­men­te que­sto pro­get­to: sono en­tra­to su­bi­to in sin­to­nia con que­sto fan­ta­sti­co ar­ma­to­re e tut­te le scel­te che ha fat­to nel­la fase pre-con­trat­tua­le sono sta­te to­tal­men­te con­di­vi­se. Non è sta­to ne­ces­sa­rio ap­por­ta­re mo­di­fi­che a par­te al­cu­ni det­ta­gli dav­ve­ro mi­no­ri», dice or­go­glio­sa­men­te En­nio Cec­chi­ni, Am­mi­ni­stra­to­re De­le­ga­to di CdM. «Que­sto Flex­plo­rer sarà un’ul­te­rio­re te­sti­mo­nian­za del va­lo­re in­trin­se­co del­la gam­ma: sem­pli­ci­tà, fun­zio­na­li­tà, con­cre­tez­za sti­li­sti­ca e in­ge­gne­ri­sti­ca, ele­gan­za sen­za tem­po».

Fonte: Cantiere delle Marche

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Venduto a Marcus Blackmore un Nauta 110
12 Febbraio 2024

di Redazione Superyacht

Venduto il Deep Blue 141 di Cantiere delle Marche
23 Gennaio 2024

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
ISA Unica 40m: paradigma contemporaneo
28 Marzo 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
MSC Crociere svela le sette aree di MSC World America
5 Aprile 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Venduto il quarto Amels 80
9 Aprile 2024 di Redazione Superyacht
Amels 200 M/Y Marsa partito per il suo viaggio inaugurale
30 Marzo 2024 di Redazione Superyacht


Crociere Luxury
Due nuove navi per Windstar Cruises
11 Aprile 2024 di Redazione Crociere