Crociere Contemporanee
Restyling da 97 milioni di dollari per Voyager of the Seas
738     

Royal Caribbean International svela le novità che debutteranno a bordo della Voyager of the Seas, sulla quale saranno eseguiti in autunno interventi di restyling per un valore di 97 milioni di dollari.  I lavori rientrano nel programma di rivitalizzazione della flotta Royal Caribbean da oltre un miliardo di dollari denominato Royal Amplified, che nell’arco temporale di quattro anni prevede la ristrutturazione di dieci navi.

Tra le novità che debutteranno sulla rivitalizzata Voyager of the Seas, il doppio acquascivolo The Perfect Storm – Typhoon e Cyclone – per lanciarsi in velocità in un percorso che terminerà tre ponti più in basso, tra curve e rotazioni. Non mancheranno i classici dell’offerta Royal Caribbean per vivere la vita all’aria aperta, come il simulatore di surf FlowRider, la parete per l’arrampicata e il mini-golf, tutti quanti concentrati nella stessa area, a poppa.

Il successo della sfida a colpi di laser luminosi Battle for Planet Z introdotta di recente su alcune navi Royal Caribbean sarà una delle novità disponibili a bordo di Voyager of the Seas. Lo Studio B diventerà così fosforescente portando i partecipanti in un futuro lontano dove due gruppi – alieni e robot – si affronteranno testa a testa per la conquista dell’ultimo pianeta di una remota galassia.

Gli ospiti più giovani potranno godere di una nuova area a loro dedicata completamente riprogettata. Adventure Ocean, dedicata ai bambini dai 3 ai 12 anni, porterà un nuovo approccio moderno al gioco attraverso un layout aperto con bizzarre attività ad ogni angolo. Novità per la Voyager sarà una nursery per bambini fino ai 3 anni, mentre quelli dai 3 ai 5 anni potranno immergersi nel divertimento in un’area espressamente pensata per loro. Per i teenager ci sarà invece un angolo di ritrovo esclusivo e rimodernato, con in più l’aggiunta di un’area esterna.

Per chi è alla ricerca di relax e benessere la destinazione giusta si chiama Vitality Spa and Fitness Center, che sarà trasferita a poppa e migliorata. La spa e la palestra offriranno una grande varietà di servizi che includeranno massaggi, agopuntura, manicure, corsi di fitness in gruppo ed individuali. Chi invece preferirà semplicemente rilassarsi a bordo piscina troverà di assoluto gradimento il rinnovato Solarium aperto tutto il giorno, un’oasi di tranquillità riservata ai soli ospiti adulti.

Altre importanti novità riguardano le sistemazioni ospiti. Saranno realizzate 72 nuove cabine interne e con balcone, ed una Suite Lounge con area esterna riservata agli ospiti di Grand Suite e categorie superiori.

Gli ospiti di Royal Caribbean iscritti al programma fedeltà Caribbean’s Crown & Anchor Society potranno poi usufruire della Diamond Lounge a loro dedicata.

Debutterà infine l’app per dispositivi mobili Royal Caribbean International mobile app. Gli ospiti potranno registrarsi tramite smartphone già prima della partenza e, una volta a bordo, potranno scoprire le attività giornaliere, prenotare e modificare le riservazioni di ristoranti, escursioni e spettacoli. Ovviamente potranno anche consultare in qualsiasi momento il conto dettagliato delle spese di bordo!

La prima partenza disponibile dopo il drydock è in programma per il 21 ottobre. Gli itinerari prevedono una serie di mini crociere da 3 fino a 5 notti verso la regione asiatica del sud-est con Singapore come homeport, a cui seguiranno itinerari nel Pacifico meridionale dalle 9 alle 12 notti con partenze da Sydney a partire dal 30 novembre.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Classe:Voyager
Stazza lorda:138.194 tonnellate
Lunghezza.:311,10 metri
Larghezza:47,40 metri
Altezza:63 metri
Pescaggio:9,10 metri
Anno di costruzione:1999
Cantiere:Kværner Masa-Yards
Armatore:Royal Caribbean International
Porto di registro:1999-2002: Monrovia, Liberia
2002:          Nassau, Bahamas
Ponti:15
Passeggeri:3.282 (su base doppia)
3.938 (occupazione massima)
PSR:35
Equipaggio:1.181
Motori principali:6 x Wärtsilä 12V46 da 12.600 kW
Propulsione:2 x ABB Azipod
1 x Fixipod
Bow thruster:4
Velocità di crociera:22 nodi
Velocità massima:24 nodi



Fonte: Royal Caribbean International
Rendering: Royal Caribbean International

[otw_is sidebar=otw-sidebar-15]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Royal Caribbean ordina la settima Oasis
16 Febbraio 2024

di Redazione Crociere

Royal Caribbean prende in consegna Icon of the Seas
28 Novembre 2023

di Redazione Crociere

Prime prove in mare per Icon of the Seas
23 Giugno 2023

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seven Seas Splendor
Da Istanbul a Civitavecchia
Seabourn Encore
Grecia, Italia, Montenegro
Explora I
Italia, Croazia, Montenegro, Grecia, Turchia
SeaDream I
Da Istanbul a Venezia
Le Ponant
Da Pireo a Dubrovnik
Seabourn Quest
Slovenia, Croazia, Montenegro, Italia


Superyacht
Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Carnival Jubilee battezzata a Galveston
27 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Varato “Infinity”, il secondo Baglietto T52
19 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht


Crociere Luxury
Rinviata la consegna di Allura
5 Febbraio 2024 di Redazione Crociere