Megayacht
Project Cosmos: un progetto di proporzioni cosmiche
550     

Heesen Yachts ha svelato i dettagli del Project Cosmos. Lungo 80 metri e in grado di raggiungere una velocità massima di 29 nodi, si tratta della costruzione più grande per il cantiere olandese e dello yacht più veloce della sua classe. Un progetto che vede Heesen impegnata ad affrontare una serie di nuove sfide tecnologiche per realizzare l’iconica ammiraglia.

Le specifiche del progetto si concentrano su velocità e dimensioni proposte con un design ispirato alle auto sportive contemporanee. L’obiettivo di combinare velocità, alluminio e lunghezza ha portato Heesen a concepire nuove tecniche di costruzione in modo da inserire rinforzi longitudinali nel design ma senza appesantire la struttura complessiva.

Heesen, già uno dei principali costruttori al mondo di yacht in alluminio, ha così brevettato una nuova tecnica che ha chiamato “The Backbone”, la quale ricorda la trave maestra a ‘I’. Il disegno della sezione a ‘I’ consente di ottenere una resistenza maggiore rispetto alla piatta barra in metallo. Una barra piatta può piegarsi, una trave ad ‘I’ no.

Per rispettare le attese del progetto di una velocità di 29 nodi, lo scafo Fast Displacement Hull Form sarà spinto da quattro motori MTU che alimenteranno due propulsori a passo variabile, una soluzione necessaria per gestire l’enorme potenza installata: 19.000 HP!

Per un progetto di tali proporzioni serviva una collaborazione epica. E’ per questo che Heesen si è affidata all’affermato studio inglese Winch Design per il disegno delle linee esterne e a Sinot per gli interni, quest’ultimo già selezionato in passato per l’interior design di Galactica Super Nova.

Winch Design ha creato linee esterne filanti e contemporanee che mantengono sempre gli stilemi degli yacht Heesen e volte ad ottimizzare la vita di bordo. Tra le caratteristiche più importanti sono da annoverare l’impressionante Sun Deck da 270 metri quadrati; il  ponte di prua completamente sgombro che assolve alla doppia funzione di helideck e di elegante cinema all’aperto; la piscina di sette metri con fondo in vetro e cascata posizionata sul ponte superiore; lo spettacolare beach club con bar walk-around e dotato di pannelli in onice illuminati che si aprono sulle piattaforme di poppa e di sinistra.

L’interior design della nuova ammiraglia Heesen è ispirato agli elementi della natura. La matematica naturale, come la sequenza di Fibonacci, forma le basi per l’architettura degli interni, che sfrutta chiare linee grafiche per ottenere un’architettura essenziale. Il vetro, la luce naturale e l’altezza ottimizzata dei soffitti creano un’estetica equilibrata e pulita, mentre materiali speciali come onice retroilluminato, intarsi color paglia, pannelli in cristallo, pavimentazione in legno resistente, moquette in seta, pelle naturale e acciaio inox per i pannelli delle pareti, fanno da cornice alle linee architettoniche enfatizzando la bellezza dei materiali.

Tra le caratteristiche chiave dell’interior design sono da annoverare la splendida scala a chiocciola con dettagli in acciaio inox che si sviluppa intorno all’ascensore a vetri e allo spazioso foyer del main deck, tutti elementi che si combinano tra loro dando vita ad un ingresso particolarmente gradevole.

Lo yacht potrà accogliere 12 ospiti e prevede quattro suite al lower deck, una VIP con adiacente studio privato al bridge deck e l’impressionante appartamento armatoriale a prua del main deck.
19 persone di equipaggio che troveranno sistemazione in 11 cabine e potranno servire con discrezione gli ospiti a bordo.

La consegna di Project Cosmos è prevista per aprile 2022.





Fonte: Heesen Yachts
Rendering: Heesen Yachts

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Varato Project Oslo24 e battezzato Cinderella Noel IV
23 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht

Posata la chiglia del 57 metri Project Setteesettanta di Heesen
19 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht

Saldati scafo e sovrastruttura di Project Venus
19 Ottobre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seven Seas Splendor
Da Istanbul a Civitavecchia
Seabourn Encore
Grecia, Italia, Montenegro
Explora I
Italia, Croazia, Montenegro, Grecia, Turchia
SeaDream I
Da Istanbul a Venezia
Le Ponant
Da Pireo a Dubrovnik
Seabourn Quest
Slovenia, Croazia, Montenegro, Italia


Superyacht
Varato a Genova il nuovo Tankoa T450 M/Y Go
6 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht
Varata la prima Custom Line Navetta 38
1 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Royal Caribbean ordina la settima Oasis
16 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Varato “Infinity”, il secondo Baglietto T52
19 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht