Superyacht
Posata la chiglia del primo Admiral Panorama 50 metri
131     

The Italian Sea Group celebra la posa della chiglia del primo Admiral Panorama 50 metri, la nuova linea che introduce il brand nella produzione “semi-custom”.

Admiral Panorama, nato dalla collaborazione di The Italian Sea Group con il team dello studio Piredda & Partners, si mostra con un profilo elegante, senza tempo, capolavoro made in Italy per forme, linee e soluzioni funzionali. Progettato in acciaio con sovrastruttura in alluminio, con le sue 499 GT consente traversate di lunga percorrenza.

Tutti gli ambienti dialogano tra di loro in modo continuo e naturale e sono caratterizzati da grandi volumi e dettagli strutturali. Gli interni rivelano un’atmosfera ricercata e avvolgente grazie a un’accurata selezione di materiali pregiati e naturali come legno, pietre e metalli ruvidi.

Panorama può accogliere fino a 12 ospiti che possono alloggiare nelle quattro spaziose suite sul main deck e nella cabina VIP sul lower deck, convertibile ad ampia e comoda sala TV ed affiancata da un’area palestra perfettamente attrezzata. La zona armatoriale sull’upper deck gode di una vista aperta su tre lati e di un affaccio sul ponte privato a prua.

La vendita del primo Panorama è stata perfezionata dal broker monegasco Smart Yacht. A pochissimi mesi dal lancio del progetto, è stata inoltre già venduta la seconda unità.

La cerimonia della posa della chiglia corona un anno di grandi successi per The Italian Sea Group, riconosciuti dal prestigioso risultato del Global Order Book 2023, la classifica annuale dei migliori cantieri internazionali che producono yacht sopra i 24 metri, stilata e pubblicata da Boat International, magazine di riferimento nel mondo della nautica: The Italian Sea Group si conferma per gli yacht superiori a 50 metri primo produttore italiano e quarto a livello globale, consolidando il proprio trend di crescita.

«La posa della chiglia è sempre un momento significativo nella costruzione di una nave, soprattutto se si tratta del primo yacht di una nuova ed innovativa linea come Admiral Panorama» ha commentato Giovanni Costantino, fondatore e CEO di The Italian Sea Group. «La conferma della nostra posizione nella classifica del Global Order Book come primo cantiere italiano nella produzione di yacht sopra i 50 metri, avvalora ulteriormente la posizione del gruppo come uno dei maggiori player mondiali grazie alla nostra professionalità e all’alto profilo qualitativo dei nostri yacht».






Fonte: Image Building per The Italian Sea Group

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Quaranta, il nuovo superyacht Admiral di 40 metri
1 Febbraio 2024

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

147
Bilgin
45 m | 2014
S/Y Yamakay
CMN
42.36 m | 1994
Akhir 35S
Cantieri di Pisa
34.72 m | 1990
SL102 A
Sanlorenzo
31.08 m | 2019
One Hundred
Baia
31 m | 2010
SL100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
100 Corsaro
Riva
29.85 m | 2018
SD 92
Sanlorenzo
27.60 m | 2016
SD 90
Sanlorenzo
27.43 m | 2023


Superyacht
Varato a Genova il nuovo Tankoa T450 M/Y Go
6 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht
Varata la prima Custom Line Navetta 38
1 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Royal Caribbean ordina la settima Oasis
16 Febbraio 2024 di Redazione Crociere