Crociere Contemporanee
Pacific Jewel venduta alla start-up indiana Zen Cruises
343     

Svelato il nome della compagnia che ha acquistato la Pacific Jewel da P&O Cruises Australia. Si tratta di Zen Cruises, start-up indiana per il segmento premium che fa capo alla Essel Group, un conglomerato di aziende che operano in svariati settori dell’industria e dei servizi, sul mercato da oltre 90 anni.

A dirigere la nascente compagnia di crociere ci penserà Jurgen Bailom, a cui spetta la carica di presidente e CEO. Bailom è un veterano del settore crocieristico e alberghiero, con oltre 30 anni di esperienza. Proviene da Grupo Vidanta Cruises, compagnia messicana di nuova costituzione che attualmente è impegnata nel refit completo della Voyager per convertirla in un’unità da crociera di lusso. Prima ancora è stato direttore senior corporate per diversi brand del gruppo Royal Caribbean, tra cui SkySea, TUI, Celebrity Cruises, Island Cruises e, più recentemente, direttore operativo e vice presidente di Pullmantur.
Nel settore alberghiero è stato vice presidente di The Maho Group, Sonesta Collection Resorts, Casinos, Spa & Real Estate, e molte altre aziende ancora.

Riferendosi al suo nuovo incarico, Bailom ha così commentato: «Sono emozionato di entrare a fare parte di Essel Group, che è stata pioniera in vari settori, e considero una grande opportunità essere alla guida della prima compagnia di crociere indiana. L’India possiede 6.632 chilometri di coste che percorrono nove stati e due territori i quali rappresentano un enorme potenziale per la promozione e la crescita del turismo. Intendiamo portare le crociere ad un nuovo livello per gli indiani e non vedo l’ora di svelare presto i nostri piani».

Pacific Jewel è stata una delle navi più innovative ed eleganti della sua epoca. Costruita da Fincantieri nel 1990 con un progetto che ha visto la collaborazione di Renzo Piano, ha debuttato in Princess Cruises come Crown Princess prima di operare per altre compagnie, tra cui A’Rosa Cruises, AIDA Cruises, Ocean Village, P&O Cruises Australia. Il passaggio di proprietà è atteso per marzo 2019.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Classe:Crown Princess
Lunghezza:245,08 metri
Larghezza:32,25 metri
Pescaggio:7,90 metri
Stazza lorda:1990-2004: 69.845 tonnellate
2004:          70.285 tonnellate
Anno di costruzione:1990
Cantiere:Fincantieri
Nome nave:1990-2002: Crown Princess
2002-2004: A’Rosa Blu
2004-2007: AIDAblu
2007-2009: Ocean Village Two
2009-2019: Pacific Jewel
Armatore:1990-2000: Princess Cruises
2000-2003: P&O Princess Cruises
2003:          Carnival Corporation
Operatore:1990-2002: Princess Cruises
2002-2004: A’Rosa Cruises
2004-2007: AIDA Cruises
2007-2009: Ocean Village
2009-2019: P&O Cruises Australia
Porto di registro:1990-2002: Palermo, Italia
1992-2000: Monrovia, Liberia
2000-2002: Hamilton, Bermuda
2002-2004: Londra, Regno Unito
2004-2007: Genova, Italia
2007:          Londra, Regno Unito
Capacità:1990-2004: 1.590 passeggeri
2004:          2.009 passeggeri
Equipaggio:621
Ponti passeggeri:11
PSR (Passenger Space Ratio):35
Motorizzazione:4 x MAN-B&W 8L58/64 da 9.720 kW
Propulsione:2 x 12 MW Alsthom Motors con eliche a passo fisso
Velocità massima:22,5 nodi



Fonte: Cruise Industry News
Foto: Carnival Australia

[otw_is sidebar=otw-sidebar-15]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Pacific Aria venduta a Seajets
15 Ottobre 2020

di Davide Carboni

Jalesh Cruises verso la chiusura dell’attività
11 Ottobre 2020

di Davide Carboni


PIU' LETTI DI OGGI

Superyacht
Venduto il primo Columbus Crossover 42 metri
20 Novembre 2023 di Redazione Superyacht
Varata la ventinovesima Navetta 33 di Custom Line
16 Novembre 2023 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Norwegian Viva battezzata a Miami
29 Novembre 2023 di Redazione Crociere
Royal Caribbean prende in consegna Icon of the Seas
28 Novembre 2023 di Redazione Crociere
AIDAaura venduta a Celestyal Cruises
20 Novembre 2023 di Redazione Crociere



Megayacht
Iniziano i lavori di allestimento del primo Amels 80
27 Novembre 2023 di Redazione Superyacht
Consegnato Khalidah, il terzo Amels 60 Limited Editions
24 Novembre 2023 di Redazione Superyacht