Explorer Yacht
Numarine consegna il secondo superyacht da esplorazione compatto della serie 32XP
231     

Numarine, il cantiere turco specializzato nella costruzione di yacht ad alte prestazioni dai 19 ai 40 metri, ha consegnato il secondo superyacht della serie 32XP. Il cliente è un esperto armatore americano che lo aveva acquistato ad agosto 2017 ed il debutto ufficiale dell’unità è atteso alla prossima edizione del Fort Lauderdale Boat Show.

Il secondo scafo del 32XP si presenta dipinto di blu, mentre il layout è differente rispetto al primo esemplare, M/Y Marla, consegnato nell’estate 2017. Le differenze riguardano il numero di cabine ospiti: cinque anziché sei. La suite armatoriale è stata posizionata a prua del main deck, mentre un ulteriore salone con bar trova posto a poppa dell’upper deck.

Il 32XP rappresenta il perfetto esempio di yacht da esplorazione compatto, appena sotto la soglia delle 300 tonnellate di stazza lorda. Nel suo scafo in acciaio e sovrastruttura in vetroresina sono stati ricavati incredibili volumi di aree living interne con layout unici e spazi esterni custom.
Semplicità d’uso, stile accattivante e perfetta integrazione dei sistemi di bordo sono le caratteristiche chiave di questo yacht. Grazie all’interfaccia user-friendly sviluppata da Energy Solutions lo yacht diventa talmente facile da governare da permettere al comandante di fare a meno del macchinista.

La seconda unità del 32XP è in grado di accogliere fino a 10 ospiti ed è predisposto per lunghe crociere grazie al suo scafo collaudato e agli abbondanti spazi storage.

LE LINEE ESTERNE

M/Y “Marla”, come d’altronde l’intera serie XP, esteticamente è molto diverso dagli altri modelli ad alte prestazioni costruiti dal cantiere. Le linee esterne sono state curate da Can Yalman, rinomato designer responsabile di ogni modello Numarine. Si presenta con una silhouette volutamente robusta e imponente, caratterizzata da ampie finestrature angolari.

Disegnata dall’architetto navale Umberto Tagliavini, che vanta una lunga collaborazione con Numarine, la forma dello scafo mira a valorizzare i volumi interni, mentre la prua verticale costituisce un’altra caratteristica di design contemporaneo con lo scopo di fendere le onde con facilità.

UN LAYOUT MODERNO E SPAZIOSO

Anche gli interni sono stati disegnati da Can Yalman. Come in ogni Numarine, le aree interne sono state completamente personalizzate secondo le preferenze dell’armatore in termini di impostazione, design, tessuti e materiali. Si presentano con una varietà di marmi, legni, pelli e ottone. I pratici mobili, oggetti e tessuti sono stati creati dalle migliori aziende del settore, come Missoni Home, B&B Italia, Tom Dixon.

Il main deck offre un pozzetto generoso che accoglie anche una confortevole area prendisole a poppa, dietro i divani, sviluppato su una superficie complessiva di 64 metri quadrati (passaggi laterali inclusi). Un ampio salone di 48 metri quadrati porta alla lobby, dove si trovano un day toilet, una palestra a dritta e, infine, la cabina master di 30 metri quadrati con bagno dotato di doccia e vasca da bagno.
A centro nave, sul lato di sinistra, una funzionale cucina con 4 frigoriferi a tutta altezza collega la cambusa al salone e agli alloggi dell’equipaggio al ponte inferiore. Un passaggio esterno dedicato all’equipaggio sul lato di sinistra assicura la massima privacy per gli ospiti.

Al lower deck, il layout prevede 2 cabine VIP a centro nave e 2 cabine doppie, tutte con servizi privati, e oltre 85 metri quadrati di spazi living. A prua sono invece ubicati gli alloggi per 5 membri di equipaggio, che comprendono la cabina privata del comandante completa di servizi privati, e 2 cabine doppie con servizi per altre 4 persone. Gli spazi a loro destinati si completano con la cucina, la dinette e la lavanderia.

L’armatore ha richiesto di inserire nell’upper deck un ulteriore salone con grandi finestre e bar anziché destinare questo spazio ad una grande cabina, come è invece avvenuto per la prima unità del 32XP. Attraverso una porta scorrevole si accede al grande ponte esterno, che può accogliere un tender RIB da 9 metri e due jet-ski, manovrabili attraverso una gru da 2,5 tonnellate.
Oltre il ponte di comando si trovano ampi e comodi divani con bimini e tavolino, più due ampie aree prendisole. La superficie esterna degli spazi dell’upper deck raggiunge ben 129 metri quadrati.

Il flybridge offre 60 metri quadrati di spazi per l’intrattenimento. Qui sono stati inseriti 3 divani, un tavolo per 12 persone, due ampie aree prendisole, un bar completamente attrezzato, 3 poltroncine da navigazione e una seconda timoneria centrale.

SILENZIOSO ALL’ANCORA E IN NAVIGAZIONE

Numarine ha posto particolare attenzione al contenimento di ogni fonte di rumore e vibrazione. Già con lo scafo numero 1 è riuscita ad ottenere la classificazione DNV Class 1 Comfort Class Requirements. Significa aver portato su un superyacht di 32 metri il livello di comfort atteso a bordo di una unità di 50 metri.

La capacità del 32XP di poter affrontare lunghe traversate ha portato alla questione del comfort durante la navigazione notturna, ragione per cui era molto importante per il cantiere raggiungere i livelli più elevati possibili. La lunga partnership tra Numarine e Silent Line ha permesso di identificare la soluzione più efficace. L’obiettivo è stato raggiunto scollegando le cabine dalla struttura dello yacht, una tecnica piuttosto singolare per uno yacht di 32,5 metri. Solitamente, spiega Sjaak van Cappellen di Silent Line, si tratta di una tecnologia avanzata che si applica in megayacht da oltre 80 metri di lunghezza.
I dati rilevati indicano che, anche con i motori accesi, il livello di rumore nella suite armatoriale è inferiore ai 37 decibel, ovvero la rendono silenziosa come una biblioteca. Quando poi lo yacht è all’ancora, il livello di rumore scende a 30 decibel. Un risultato straordinario.

PRESTAZIONI

La nuova serie di superyacht da esplorazione XP di Numarine costituisce la quintessenza della cantieristica moderna. Minimalista ma sofisticato. Compatto ma spazioso. Glamour ma affidabile e sicuro. Un’intuizione di Omer Malaz, proprietario e CEO del cantiere, che  aveva anticipato alcuni anni prima uno dei maggiori trend odierni: superyacht che fossero superyacht con tutti i servizi e le caratteristiche essenziali, ma che fossero al contempo molto efficienti sia nel processo di produzione che nell’impiego.
Lo scafo dislocante ad alta efficienza del Numarine 32XP consente di raggiungere una velocità massima di 14 nodi ed una di crociera di 12. Navigando alla velocità economica di 9 nodi, l’autonomia raggiunge le 4.000 miglia.

IN ARRIVO ALTRI 32XP

La terza unità del 32XP è stata venduta a settembre 2017 al Cannes Yachting Festival, senza intermediari, ad un armatore esperto del Mediterraneo. Il varo è atteso per questo autunno.

SPECIFICHE
Cantiere:Numarine
Modello32XP
Tipo:Motoryacht
Scafo:Dislocante
Certificazioni:RINA C ✠ HULL · MACH, Y Unrestricted Navigation
Materiale scafo:Fe 510 C Grade A certificato RINA
Materiale sovrastruttura:Vetroresina con resina in poliestere
Materiale giunzioni:Acciaio inox 316
PROGETTO
Architettura navale:Umberto Tagliavini
Designer degli esterni:Can Yalman
Designer degli interni:Can Yalman
SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:32,50 metri
Lunghezza alla line di galleggiamento:30,69 metri
Larghezza:8,00 metri
Pescaggio a pieno carico:2,10 metri
Dislocamento a metà carico:220 tonnellate
Dislocamento a pieno carico:234 tonnellate
Stazza lorda:< 300 tonnellate
SERBATOI
Carburante:26.000 litri
Acqua:3.500 litri
Acque nere:2.000 litri
Acque grigie:2.000 litri
Liquami/Olio usato:500 litri
Zavorra di prua:3.000 litri
MOTORIZZAZIONE
Motori principali:2 x CAT C18 Acert C 715 bhp @2100 rpm
Generatori:2 x 60 kW @1500 rpm, 220/400V trifase
1 x 22 kW @ 1500 rpm, 220/400V trifase
Trasmissione:ZF 665A
Eliche e timoni:AB2 Bronzo
Bow thruster: 45 kW
PRESTAZIONI
Velocità massima (carburante 50%, acqua 25%):14 nodi
Velocità di crociera:12 nodi
Autonomia:3.000 miglia a 9 nodi
SISTEMAZIONI
Ospiti:12 in 6 cabine
Equipaggio:5 in 3 cabine (lower deck)

Fonte: Sand People Communication per Numarine
Foto: Kerem Sanliman

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Venduto il dodicesimo Numarine 37XP
13 Aprile 2022

di Redazione Superyacht

Numarine 37XP: explorer ma con raffinatezza
4 Novembre 2021

di Redazione Superyacht

Varato il primo Numarine 37XP e venduta la terza unità
6 Agosto 2021

di Redazione Superyacht

Consegnato il quattordicesimo Numarine 26XP
8 Giugno 2021

di Redazione Superyacht


IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno | 7 giorni
MS Ohana
Croazia | 7 giorni
Sanlorenzo 80
Arcipelago toscano | 8 ore
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord | 4 giorni
MERCATI FINANZIARI

Nessuno può restistere alla Magic Winter con camere a partire da 19€



Superyacht
Consegnata “Eden”, quarta unità Maiora 30 Walkaround
20 Maggio 2022 di Redazione Superyacht
Consegnato il Tecnomar EVO 120 varato lo scorso dicembre
19 Maggio 2022 di Redazione Superyacht
Varato il Codecasa 43 M/Y Boji
19 Maggio 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
P&O Cruises svela il Grand Atrium di Arvia
18 Maggio 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Venduto il sesto Baglietto T52
19 Maggio 2022 di Redazione Superyacht
Nauta Design e Wider uniti per il progetto Moonflower 72
17 Maggio 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Luxury
Fincantieri consegna Viking Mars
12 Maggio 2022 di Redazione Crociere
Impostata Explora II, la seconda nave di Explora Journeys
6 Maggio 2022 di Redazione Crociere


Crociere Premium
Delphin venduta per la demolizione
21 Marzo 2022 di Redazione Crociere



Crociere Expedition


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS