Crociere Expedition
Nuovo ordine per Brodosplit, costruirà una nave da crociera da esplorazione
448     
Roncato - Summer2021

Il cantiere croato Brodosplit ha annunciato di essersi aggiudicato l’ordine per la costruzione di una nave da crociera da esplorazione. Non è stato specificato il nome del committente.

La nave sarà classificata con classe polare PC6, abilitandola così alla navigazione tra i ghiacci di spessore medio, sia in estate che in autunno. Sarà la prima nave da crociera ad avere una classe polare di questo livello e sarà equipaggiata con tutte le dotazioni necessarie per far conoscere agli ospiti il lato migliore della natura e della vita animale. Lunga 107 metri e larga 17, potrà accogliere a bordo fino a 196 passeggeri che troveranno sistemazione in 85 tra lussuose cabine e suite. La consegna è prevista per il 2019.

Tomislav Debeljak, CEO di Brodosplit Shipyard, ha dichiarato che questo ordine costituisce un forte progresso nell’attuazione del piano industriale, orientato a far diventare il cantiere competitivo nella costruzione di unità particolarmente complesse.

Brodosplit ha già altre costruzioni per l’industria crocieristica. Verso la fine dell’anno prossimo consegnerà Flying Clipper a Star Clippers. Il nuovo veliero doterà la flotta di una nuova ammiraglia di 162 metri e 8.770 tonnellate di stazza lorda, che potrà accogliere 300 passeggeri e che avanzerà in mare sfruttando una superficie velica di 6.347 metri quadrati distribuita su 32 vele fissate su 5 alberi, ad una velocità compresa tra i 16 e i 20 nodi nelle condizioni più favorevoli. In alternativa, una coppia di motori a risparmio energetico consentiranno di navigare ad una velocità di 16 nodi.


AGGIORNAMENTO – 25/11/2016

La nave risulta essere stata commissionata da Oceanwide Expeditions, compagnia con 20 anni di esperienza nelle spedizioni. I lavori inizieranno il mese prossimo e l’unità debutterà nel 2019 con il nome Hondius.
«Attualmente impieghiamo le nostre navi da 116 passeggeri Plancius e Ortelius con scafo rinforzato per la navigazione nei ghiacci, e la Hondius ci consentirà di accogliere più viaggiatori, di crescere come compagnia, e di offrire nuovi e innovativi prodotti nelle regioni polari», ha dichiarato il CEO di Oceanwide Expeditions, Michel van Gessel. «Il nome Hondius segue la nostra tradizione di intitolare le nostre navi ai celebri cartografi olandesi-fiamminghi che continuano ad ispirarci visto che portiamo avanti la loro stessa passione per l’esplorazione e la scoperta».

CARATTERISTICHE TECNICHE
Lunghezza:107,6 metri
Larghezza:17,6 metri
Pescaggio:5,3 metri
Dislocamento:5.590 tonnellate
Ice-class:1A-Super
Passeggeri:180
Equipaggio:69
Cabine:85
Ponti:8
Motorizzazione:2 x ABC 2100 kW
Velocità di crociera:15 nodi

Fonti: Brodosplit, Oceanwide Expeditions
Rendering: Brodosplit

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Brodosplit avvia la fase di progettazione della Narrative
26 Agosto 2022

di Redazione Crociere

Brodosplit vara la Ultramarine
20 Maggio 2020

di Redazione Crociere

M/Y Njord, la nave residenziale più grande del mondo
15 Maggio 2020

di Redazione Crociere


IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno | 7 giorni
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord | 4 giorni
Sanlorenzo 80
Isola d'Elba | 8 ore
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Posata la chiglia di Project Orion
23 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Nuovo ISA GT 33: sofisticato coupé
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Centouno Navi “Forza”: la velocità può essere anche green
15 Settembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere semplifica i protocolli sanitari Covid-19
19 Settembre 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Nobiskrug costruirà Project Orkan, superyacht di 83 metri
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Venduto 73Steel, il più grande superyacht Sanlorenzo
20 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
CRN vara il superyacht CRN M/Y 141
3 Settembre 2022 di Redazione Superyacht