Crociere Contemporanee
Entro maggio 2021 cinque navi Costa lasceranno la flotta
2395     
  • 5.0
  • Entro maggio 2021 cinque navi Costa lasceranno la flotta. Lo ha reso noto il CEO di Carnival Corporation, Arnold Donald, in occasione della presentazione dei risultati dell’ultima trimestrale del gruppo.

    Le sue dichiarazioni rivelano l’uscita dalla flotta nel 2020 di due navi in servizio in Europa e di due posizionate in Asia. Non sono stati resi noti i nomi delle navi, ma molto probabilmente si tratteranno delle unità più datate, tra cui quindi Costa Victoria.
    Confermata anche l’uscita di scena di Costa Mediterranea a maggio 2021. Insieme alla gemella Costa Atlantica, le due navi risultano essere destinate alla joint venture creata da Carnival e China State Shipbuilding Corporation.

    In Europa, l’uscita dalla flotta delle due navi sarà compensata da Costa Smeralda, più efficiente in termini di capacità e in arrivo nel mese di novembre.

    La dismissione delle unità più vecchie coinvolge tutti i brand controllati da Carnival. Oriana, apprezzatissima nave P&O, è stata venduta ad un armatore cinese per entrare a far parte del nuovo brand Astro Ocean.  In P&O Cruises Australia, è uscita di scena Pacific Jewel, ceduta all’indiana Jalesh Cruises, oltre a Pacific Eden che è entrata nella flotta della britannica Cruise & Maritime Voyages. Si sono registrati movimenti anche in Holland America Line, con la cessione della Prinsendam alla tedesca Phoenix Reisen.

    Fonte: Cruise Industry News

    [otw_is sidebar=otw-sidebar-3]

    Dai un voto all'articolo
    Media: 5
    Voti: 1
    ARTICOLI CORRELATI
    Costa Smeralda torna a Sanremo per il Festival
    3 Gennaio 2024

    di Redazione Crociere


    PIU' LETTI DI OGGI


    Superyacht
    Varato a Genova il nuovo Tankoa T450 M/Y Go
    6 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht
    Varata la prima Custom Line Navetta 38
    1 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht