Crociere Expedition
Blue Eye, una lounge sottomarina per un’esperienza multisensoriale a bordo delle nuove navi di Ponant
764     

Durante una conferenza stampa tenuta a Sydney, Ponant ha svelato ulteriori dettagli delle sue innovative navi da spedizione, quattro unità da 10.000 tonnellate di stazza lorda per 184 passeggeri, attualmente in costruzione da Vard, controllata di Fincantieri, che saranno consegnate tra l’estate del 2018 e 2019.

L’installazione più singolare e stupefacente si chiamerà Blue Eye e consiste in una lounge posizionata al ponte 0, sotto la superficie dell’acqua, che permetterà ai passeggeri un’esperienza multisensoriale sulla vita marina che circonda la nave. Sarà dotato di due finestre la cui forma è ispirata agli occhi di una balena e di schermi che proietteranno le immagini filmate da tre telecamere subacquee, mentre speciali idrofoni inseriti sotto la chiglia intercetteranno i richiami dei mammiferi marini fino a cinque chilometri di distanza, che saranno poi diffusi nell’ambiente. La fenomenale sinfonia naturale potrà inoltre essere avvertita sotto forma di vibrazioni trasmesse all’unisono accomodandosi sui divani della lounge.

Sarina Bratton, fondatrice di Orion Expedition Cruises e approdata in Ponant per rendere più internazionale l’offerta della compagnia francese, enfatizza l’unicità del Blue Eye ed informa che sarà aperto a tutti e gratuito. «Permette a tutti gli ospiti di concedersi il mondo sottomarino, non solo a pochi passeggeri attraverso un sottomarino o un elicottero», ha dichiarato riferendosi all’offerta di altre compagnie.
Sarina Bratton ritiene inoltre che l’avveniristico Blue Eye possa aprire la strada ad una nuova tipologia di attrazioni nel segmento delle spedizioni di lusso, che non possono continuare ad essere realizzate con navi di 20 o 30 anni fa.

Gli arredi di Blue Eye sono stati concepiti da Jacques Rougerie che si è ispirato a meduse e cetacei. La lounge sarà presente su tutte le quattro unità gemelle: Le Laperouse, Le Champlain, Le Bougainville e Le Dumont-d’Urville.

«Non assomigliano a normali navi da crociera», ha commentato Bratton. «Ma ora la gente si attende il lusso nelle spedizioni. Le spedizioni di lusso non sono più un ossimoro».

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza:128 metri
Larghezza:18 metri
Pescaggio:4,60 metri
Stazza lorda:10.000 tonnellate
Ice class:1C
Cantiere:Vard Holdings
Operatore:Ponant Cruises
Proprietà:BridgePoint Capital Group
Equipaggio:110
Passeggeri:184 (occupazione doppia)
Cabine passeggeri:92
Ponti passeggeri:6
Consegna:Estate 2018






Fonte: Cruise Critic, CruiseMapper, Ponant
Rendering e video: Ponant

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Vard consegna Le Commandant Charcot a Ponant
2 Agosto 2021

di Redazione Crociere

Guide Berlitz 2020: le migliori navi da crociera boutique
8 Gennaio 2020

di Redazione Crociere


IDEE PER LA CROCIERA
Silver Moon
Svezia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Polonia, Danimarca
Enchanted Princess
Italia, Grecia, Turchia, Montenegro, Spagna, Gibilterra, Francia
Celebrity Reflection
Croazia, Montenegro, Grecia, Italia
Norwegian Gem
Montenegro, Grecia, Croazia
Queen Victoria
Italia, Gibilterra, Regno Unito
Oosterdam
Montenegro, Grecia, Turchia, Italia
MSC Sinfonia
Italia, Montenegro, Grecia
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Assemblato scafo e sovrastruttura di Project Oslo24
26 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Posata la chiglia di Project Orion
23 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Nuovo ISA GT 33: sofisticato coupé
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Pubblicato il Bilancio di Sostenibilità 2021 di Costa Crociere
26 Settembre 2022 di Redazione Crociere
Costa Crociere semplifica i protocolli sanitari Covid-19
19 Settembre 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Nobiskrug costruirà Project Orkan, superyacht di 83 metri
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Venduto 73Steel, il più grande superyacht Sanlorenzo
20 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
CRN vara il superyacht CRN M/Y 141
3 Settembre 2022 di Redazione Superyacht


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS