Crociere Luxury
Avviata la costruzione di Silver Nova, la prima nave da crociera di lusso ibrida
123     
  • 4.0
  • Nessuno può restistere alla Magic Winter con camere a partire da 19€

    Nei cantieri Meyer Werft di Papenburg si è svolta la cerimonia per il taglio della prima lamiera della nuova nave di Silversea finora conosciuta come Project Evolution. Si chiamerà Silver Nova e sarà la prima unità da crociera di lusso ibrida. La consegna è prevista per l’estate 2023.

    Con le sue fonti di energia ibride, Silver Nova sarà la prima nave che potrà operare a zero emissioni in porto, utilizzando celle a combustibile e batterie, mentre come combustibile principale utilizzerà il gas naturale liquefatto. La nuova tecnologia ibrida consentirà a Silversea di ridurre complessivamente del 40% le emissioni di gas serra rispetto alla precedente classe Muse.

    «Le nostre navi di classe Nova rappresentano un investimento significativo in soluzioni tecnologiche senza precedenti. Sostengono la nostra missione di preservare il pianeta senza compromettere il comfort o il lusso» ha dichiarato Roberto Martinoli, presidente e CEO di Silversea Cruises. «Silver Nova è la manifestazione dell’impegno a lungo termine di Silversea e Royal Caribbean Group a favore della sostenibilità».

    «La sostenibilità è il futuro dei viaggi di lusso e il nome Silver Nova è rappresentativo dell’incredibile innovazione di Silversea in questo segmento» ha aggiunto Barbara Muckermann, Chief Commercial Officer. «Silversea è già leader in viaggi attenti all’ambiente e adesso, con Silver Nova, andremo anche oltre per soddisfare le aspettative dei viaggiatori di lusso di oggi e di domani».

    «Siamo lieti di iniziare la costruzione di questa nave innovativa e di continuare la nostra lunga collaborazione con Royal Caribbean Group. Questo giorno è molto speciale per noi in quanto è la prima volta che una nave Silversea viene costruita nel nostro cantiere» ha commentato Bernard Meyer, amministratore delegato di Meyer Werft.

    Le caratteristiche di Silver Nova a favore della sostenibilità ambientale includono sistemi di gassificazione microautomatica, che riducono i volumi dei rifiuti a bordo, comportando minori emissioni per l’incenerimento. La nave è inoltre progettata per superare del 25% l’Energy Efficiency Design Index rispetto ai requisiti richiesti dall’Organizzazione Marittima Internazionale. Nei porti attrezzati per il cold ironing la nave potrà inoltre spegnere i generatori principali in quanto equipaggiata per ricevere energia da terra, pertanto abbattendo totalmente le emissioni. Ma, soprattutto, grazie al rivoluzionario design idrodinamico ottimizzato dall’innovazione tecnologica, l’impatto sull’ambiente sarà ancora ulteriormente ridotto.

    Silver Nova avrà una stazza lorda di 54.700 tonnellate, una capacità di 728 ospiti e sarà una delle navi da crociera ultra-lusso più spaziose mai costruite. Il PSR di 75 GRT sarà il più alto della flotta Silversea, con un rapporto passeggero/equipaggio di 1,3 che garantirà un servizio altamente personalizzato, oltre al maggiordomo in tutte le suite.

    Fonte: Silversea Cruises

    Dai un voto all'articolo
    Media: 4
    Voti: 1
    ARTICOLI CORRELATI
    Tagliata la prima lamiera di Silver Ray
    23 Novembre 2022

    di Redazione Crociere

    Celebrato in Antartide il battesimo di Silver Endeavour
    21 Novembre 2022

    di Redazione Crociere


    IDEE PER IL CHARTER IN ITALIA
    MERCATI FINANZIARI


    Superyacht
    Mangusta 165 M/Y AAA in vendita da Camper & Nicholsons
    29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht



    Crociere Contemporanee



    Megayacht
    Venduto il settimo Baglietto T52
    29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
    Sanlorenzo posa la chiglia del primo 72Steel
    29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht