Superyacht
Avviata la costruzione di Project Jade
76     

Alla presenza del supervisore di American Bureau of Shipping, Heesen ha avviato nello stabilimento di Oss la costruzione di Project Jade, terzo yacht della nuova classe semidislocante in alluminio di 50 metri pensata per crociere veloci. 

Per questa nuova classe di yacht gli architetti navali di Heesen hanno realizzato un design perfezionato che ha consentito di guadagnare il 12% di efficienza in più, un risultato importante che è stato raggiunto ottimizzando l’opera viva, riducendo al minimo il pescaggio a poppa e creando tunnel di propulsione per alzare le eliche. Una coppia di intercettori garantiscono un assetto ottimale dinamico alle alte velocità. Due motori MTU 16V 4000 M65L da 2560 kW conformi alla normativa IMO Tier-III consentono una velocità massima in eccesso di 23 nodi con una autonomia transatlantica di 3100 miglia nautiche alla velocità di 11 nodi. 

«La combinazione tra velocità e pescaggio ridotto rende questo design ideale per navigare in acque costiere dai bassi fondali come le Bahamas o le acque cristalline del Mediterraneo» ha commentato il CCO di Heesen, Friso Visser. «E’ una proposta interessante per molti armatori di yacht». 

Per Heesen questo progetto di 50 metri veloce è il primo sotto la soglia delle 500 GT conforme alla normativa IMO Tier-III. Alle prestazioni di Jade si aggiungono le linee esterne pulite, sinuose e sportive di Omega Architects, dove il fuoco ottico della sovrastruttura si sovrappone all’effettivo centro di gravità dello yacht,  apparendo esteticamente aggraziato e ben bilanciato. Altra caratteristica chiave degli esterni è il lieve cavallino rovesciato verso prua, che migliora la visibilità dalla plancia e contemporaneamente accresce il profilo filante dello yacht 

Gli spazi esterni sono stati attentamente progettati per godersi al massimo la vita in mare. Con le sue generose sedute e zone pranzo, ed un grande bar più vasca idromassaggio, l’ampio sundeck si rivelerà irresistibile per il relax durante le ore diurne. Altra area dedicata alla convivialità è la terrazza di poppa del bridge deck, con zona pranzo preceduta da un’area lounge composta da doppi divani a L contrapposti. Sotto la zona prendisole di poppa rialzata, il garage può trasformarsi in un lussuoso beach club adiacente alla piattaforma bagno, permettendo agli ospiti di rilassarsi a pochi centimetri dall’acqua.

Il designer italiano Cristiano Gatto è ha pensato per Project Jade interni moderni ed accoglienti, in un layout che accoglie dodici ospiti in cinque spaziose suite, con l’appartamento armatoriale a prua del main deck e le due matrimoniali e le due doppie al lower deck. Gli elementi architettonici sono stati disegnati in modo da offrire al futuro armatore un ambiente di ispirazione per personalizzare lo yacht secondo i propri gusti e lifestyle.

Friso Visser ha aggiunto: «Project Jade rappresenta l’opportunità perfetta per il cliente esigente che apprezza la sicurezza offerta dalla piattaforma di design e dall’ingegneria collaudata, insieme all’emozione delle prestazioni straordinarie di questo progetto, alla brillante ingegneria ed alla maestria artigianale». 

Project Jade è disponibile per la consegna nella primavera 2024. La richiesta è di 39,5 milioni di euro. 

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Lunghezza f.t.:49,98 metri
Larghezza:9,00 metri
Pescaggio:2,15 metri
Stazza lorda:499 GT
Dislocamento a metà carico:333 tonnellate
Materiale di costruzione:Alluminio
Designer esterni:Omega Architects
Designer interni:Cristiano Gatto
Sistemazioni ospiti:12 in 5 cabine
Sistemazioni equipaggio:9 in 5 cabine
Motori principali:2 x MTU 16V4000M65L 2.560 kW
Generatori:2 x Zenoro 118 kW
Elica di prua:1 x ZF-Marine 90 kW
Propulsione:Doppia elica 5 pale passo fisso
Velocità massima:23 nodi
Autonomia:3.100 miglia a 11 nodi
Capacità carburante:54.000 litri
Capacità acqua dolce:16.000 litri
Dissalatori:2 x Idromar 6.000 litri/giorno
Tender:6,5 metri
Classificazione:American Bureau of Shipping ✠ A1 Commercial Yachting Service [✠] AMS;
Large commercial Yacht Code (REG-YC)

 





Rendering: Heesen Yachts

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Posata la chiglia di Project Venus
23 Novembre 2022

di Redazione Superyacht

Heesen Yachts al FLIBS 2022 con Ocean Z (ex Project Aura)
29 Ottobre 2022

di Redazione Superyacht

Venduto il Project Serena
3 Ottobre 2022

di Redazione Superyacht


IDEE PER IL CHARTER IN GRECIA
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Mangusta 165 M/Y AAA in vendita da Camper & Nicholsons
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Venduto il settimo Baglietto T52
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Sanlorenzo posa la chiglia del primo 72Steel
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Luxury
Tagliata la prima lamiera di Silver Ray
23 Novembre 2022 di Redazione Crociere