Superyacht
Venduto in Australia il decimo esemplare di DOM133
33     
l

Baglietto ha venduto il decimo esemplare di DOM133, la serie firmata da Stefano Vafiadis, segnando un importante traguardo per il cantiere spezzino che acquisisce il primo yacht per il mercato australiano, grazie al fattivo impegno di Perry James, rappresentante di Baglietto Australia. La consegna dell’imbarcazione è prevista per il 2026.

«Si tratta di una vendita di grande rilevanza per Baglietto – commenta Fabio Ermetto, CCO Baglietto – non solo perché ci apre la strada in un mercato nuovo per noi, ma nel quale abbiamo, comunque, sempre molto creduto, ma anche perché dimostra l’altissimo livello di customizzazione che Baglietto riesce a garantire anche nelle sue imbarcazioni di gamma. Questo nuovo DOM, infatti, nasce con la precisa intenzione del suo armatore di navigare i mari di tutto il mondo ed è stato fortemente personalizzato per il mercato di destinazione, senza per questo perdere nulla dello stile tutto italiano che connota da sempre il marchio».

Pensato, infatti, per lunghe navigazioni, questo esemplare non prevede piscina a poppa del main deck, sostituita da un maggiore spazio storage. Modificato anche l’ambiente della galley, allargata ad includere un confortevole tavolino per colazioni informali.

«Geoff Lovett International (GLI Yachts) è onorata che nostri clienti di lunga data abbiano scelto di affidarci la rappresentanza in questo acquisto fondamentale – afferma Perry James – Come più antica e rispettata casa di brokeraggio in Australia, abbiamo il privilegio di rappresentare Baglietto per l’Australia e Nuova Zelanda, in un momento in cui assistiamo allo sviluppo di una nuova era nella nautica del Sud Pacifico. Nell’intraprendere questa entusiasmante avventura, il nostro team dedicato a Baglietto Australia è pronto a garantire un’esperienza straordinaria e senza soluzione di continuità ai nostri clienti. Non vediamo l’ora condividere con loro tutto il processo di costruzione di questo DOM133 e di garantirne un viaggio entusiasmante ad ogni passo».

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Lusben vara Sofia 3, raffinato Baglietto di 42 metri
7 Maggio 2024

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
l
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
14 notti
Seadream I
Da Nizza a Venezia
14 notti
Silver Moon
20 notti
Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Seabourn Quest
Da Venezia a Lisbona
20 notti
Star Legend
Da Lisbona a Piran
18 notti
Explora II
Da Civitavecchia a Barcellona
16 notti
Le Champlain
Malta e Italia
8 notti
Celebrity Silhouette
Francia, Italia, Montenegro, Croazia, Grecia
11 notti
Vista
Francia, Principato di Monaco, Italia, Montenegro, Croazia
10 notti


Superyacht
Varata la quarta unità di Mangusta Oceano 50
21 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht