Crociere Expedition
T. Mariotti consegna Seabourn Pursuit, la seconda nave expedition ultra-lusso di Seabourn
119     
  • 5.0
  • Seabourn ha preso in consegna oggi la sua seconda nave expedition, Seabourn Pursuit, durante una cerimonia ufficiale avvenuta a Genova, presso il cantiere T. Mariotti. Seabourn Pursuit è la seconda nave da spedizione extralusso della compagnia e la più moderna del settore.

    Leahy ha aggiunto che la modernissima Seabourn Pursuit offrirà la perfetta combinazione di lusso e avventura. «Seabourn Pursuit offre il meglio dei due mondi: il lusso e l’eleganza che ci contraddistinguono e il mondo dell’esplorazione e dell’avventura. La nave è stata progettata magistralmente per i nostri ospiti, che sono persone straordinarie alla ricerca di esperienze fuori dal comune. I nostri ospiti si abbandoneranno allo stile ultra-lusso di Seabourn e godranno del nostro servizio intuitivo e personalizzato, mentre la nave li condurrà in destinazioni meravigliose in tutto il mondo che solo pochi visiteranno nella loro vita».

    «Sono onorata di condividere questo incredibile momento con tutta la famiglia Seabourn, dando il benvenuto nella nostra flotta a Seabourn Pursuit, la nostra seconda nave expedition ultra lusso, così tanto attesa» ha dichiarato Natalya Leahy, presidente di Seabourn. «Con la straordinaria maestria del team Mariotti, l’abbondanza di spazio e lo stile mozzafiato di Tihany Design, Seabourn Pursuit alza il livello dei viaggi expedition ultra-lusso. Siamo grati a T. Mariotti e Tihany Design per aver dato forma e realizzato con la loro esperienza il nostro sogno per i nostri ospiti».

    «Oggi, un anno dopo la consegna di Seabourn Venture, siamo felici di aver completato e consegnato la sorella Seabourn Pursuit. Siamo davvero orgogliosi di aver costruito l’ultra luxury expedition ship più straordinaria per Seabourn, compagnia armatoriale d’eccellenza nel mercato del lusso» afferma Marco Ghiglione, amministratore delegato di T. Mariotti. «Un ulteriore capolavoro prestigioso per la cantieristica italiana firmato T.Mariotti che dimostra ancora una volta la nostra leadership in questo segmento, ormai consolidata. Grazie a Seabourn, a tutte le persone coinvolte in questa avventura, a Lloyds Register e alla matita di Adam Tihany, ecco il nuovo gioiello per le crociere expedition».


    © T. Mariotti

    Seabourn Pursuit offre la stessa lussuosa esperienza “da yacht” che i viaggiatori si aspettano da Seabourn, arricchita da dotazioni uniche che consentono alla compagnia di offrire una ampia gamma di attività expedition, guidate da un team di 24 esperti tra scienziati, studiosi, e naturalisti.

    La Seabourn Pursuit è stata progettata e costruita per ambienti diversi secondo gli standard PC6 Polar Class ed è dotata di attrezzature e tecnologie all’avanguardia per poter navigare in ogni angolo del mondo. Seabourn Pursuit ha quasi 2.800 metri quadrati di spazio sui ponti e di rifiniture speciali in ogni suo angolo: tra queste, aree interne ed esterne per gli ospiti con una vista a quasi 270 gradi e una telecamera GSS Cineflex 4K montata sull’albero del Constellation Lounge in grado di trasmettere immagini fino a 5 miglia di distanza sui monitor situati in tutta la nave.

    In aggiunta, Seabourn Pursuit, come le altre navi della flotta Seabourn, offre grande abbondanza di spazio ed eleganza, otto punti di ristoro che servono cucina gourmet e lussuose sistemazioni in suite, tra cui una coppia di suite Wintergarden a due livelli.

    A partire dal 12 agosto 2023, Seabourn Pursuit effettuerà cinque crociere nel Mediterraneo prima di intraprendere due viaggi attraverso l’Atlantico e i Caraibi. Il 10 ottobre 2023, la nave arriverà alle Barbados da dove inizierà i suoi viaggi expedition, portando gli ospiti negli angoli più remoti del mondo, dirigendosi verso sud per esplorare le coste del Sud America, l’Amazzonia e l’Antartide fino alla fine di marzo 2024.

    Dopo la stagione inaugurale in Antartide, la nave si dirigerà verso le isole del Pacifico meridionale e infine verso l’Australia, dove inizierà la prima esplorazione della regione del Kimberley nel Territorio del Nord e nell’Australia Occidentale tra giugno e agosto 2024. L’iconico Kimberley, con le sue gole di arenaria rossa, i fiumi, le cascate, la fauna selvatica, la vita e la storia degli aborigeni, è l’ambiente ideale per un’esperienza di spedizione davvero di livello mondiale. Oltre al Kimberley, la Seabourn Pursuit visiterà Papua Nuova Guinea, Papua Occidentale, Indonesia e navigherà nel Pacifico meridionale tra il Cile e la Melanesia tra marzo e ottobre 2024.

    Dai un voto all'articolo
    Media: 5
    Voti: 1
    ARTICOLI CORRELATI
    Seabourn Pursuit partita per la crociera inaugurale
    14 Agosto 2023

    di Redazione Crociere

    Cerimonia della moneta per Seabourn Pursuit
    13 Aprile 2023

    di Redazione Crociere

    Seabourn Odyssey venduta a Mitsui OSK Lines
    17 Marzo 2023

    di Redazione Crociere


    PIU' LETTI DI OGGI
    PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
    MSC Preziosa
    Capo Nord e Oceano Artico
    Costa Favolosa
    Olanda, Irlanda e Inghilterra
    Caribbean Princess
    Fiordi Norvegesi fino a Capo Nord
    MSC Poesia
    Norvegia, Danimarca
    MSC Euribia
    Danimarca, Norvegia


    Superyacht
    Columbus Atlantique 37: tutto in lega leggera sotto le 300 GT
    15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
    Venduta la terza unità ISA Granturismo 45 metri  
    15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
    Assemblati scafo e sovrastruttura di Project Sophia
    10 Luglio 2024 di Redazione Superyacht



    Crociere Contemporanee



    Megayacht
    Iniziata la fase di allestimento dell’ottavo Amels 60
    15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
    Venduto da Denison Yachting un Dynamiq GTT 170
    11 Luglio 2024 di Redazione Superyacht