Megayacht
Project Setteesettanta, completati con successo i test in vasca
57     

Dopo un rigoroso programma di simulazioni di fluidodinamica computazionale e due giorni di test sui modelli nella nuova vasca presso la Wolfson Unit di Southampton, il design dello scafo del Project Setteesettanta è passato a pieni voti.

«Lo scafo Fast Displacement di questo yacht di 57 metri è stato testato in molte condizioni di mare diverse, comprese quelle che rappresentano situazioni molto difficili» ha commentato Perry van Oossanen, idrodinamicista di van Oossanen Naval architects. «Avevamo prestato particolare attenzione alla progettazione per ottenere basse accelerazioni, sia in beccheggio che in rollio – che sono la misura del comfort a bordo – e per garantire una nave asciutta nonostante il design a prua inversa».

I test in acque calme si sono rivelati altrettanto soddisfacenti, ha confermato Perry: «Hanno dimostrato ancora una volta le prestazioni di prim’ordine del Fast Displacement Hull Form».

Project Setteesettanta è un motor yacht full-custom progettato per clienti già proprietari di un altro Heesen, i quali hanno richiesto un nuovo yacht su misura per il loro stile di vita. Setteesettanta incorpora i migliori dettagli per soddisfare ogni membro della famiglia e offrire la migliore esperienza di yachting, sia in navigazione che all’ancora, con particolare attenzione al massimo comfort in ogni condizione di mare. 

Un sistema di propulsione convenzionale e due motori diesel compatti MTU 16V2000M72 da 1.440 kW consentiranno allo yacht una velocità massima di 18 nodi con una autonomia di 3.900 miglia nautiche a 12 nodi.

«Il progetto Setteesettanta sfoggia un quarto ponte, una grande piscina e una poppa bassa, il che ha richiesto di flettere i nostri muscoli mentali per garantire stabilità allo yacht» ha affermato Sjoerd van Herk, architetto navale senior di Heesen. «Attualmente stiamo finalizzando il progetto preliminare e il mese prossimo inizieremo la fase di ingegneria. Non vediamo l’ora di posare la chiglia a settembre».

Fonte: Heesen Yachts

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Varato Project Oslo24 e battezzato Cinderella Noel IV
23 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht

Posata la chiglia del 57 metri Project Setteesettanta di Heesen
19 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht

Saldati scafo e sovrastruttura di Project Venus
19 Ottobre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seabourn Ovation
Da Monte Carlo a Barcellona
Silver Dawn
Da Barcellona a Lisbona
Riviera
Croazia, Montenegro, Grecia, Malta, Italia, Francia, Spagna, Principato di Monaco
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
SeaDream I
Da Nizza a Venezia
Seabourn Soujourn
Da Barcellona a The Seychelles
Silver Moon
Portogallo, Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Wind Surf
Da Barcellona a Venezia


Superyacht
Varato a Genova il nuovo Tankoa T450 M/Y Go
6 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht
Varata la prima Custom Line Navetta 38
1 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Royal Caribbean ordina la settima Oasis
16 Febbraio 2024 di Redazione Crociere