Crociere Premium
Prinsendam venduta a Phoenix Reisen
412     

Holland America Line ha annunciato che Prinsendam, l’unità più piccola della compagnia, è stata venduta alla tedesca Phoenix Reisen e che lascerà la flotta il 1 luglio 2019. Fino a quella data la nave continuerà a servire normalmente Holland America Line operando in regime di charter.

Gli itinerari successivi già programmati e che prevedevano l’impiego della Prinsendam saranno rilevati da Rotterdam, Volendam e Veendam. Holland America Line sta contattando gli agenti di viaggio per provvedere al ricollocamento su queste navi degli ospiti che avevano già prenotato una crociera a bordo della Prinsendam con partenza successiva al 1 luglio 2019.

«Prinsendam ha servito con orgoglio i nostri ospiti dal 2002 e condividiamo l’affetto che molti dei nostri crocieristi fedeli provano per questa nave speciale», ha dichiarato Orlando Ashford, presidente di Holland America Line. «Mentre guardiamo al futuro e ci concentriamo sulla programmazione e sulle innovazioni che i nostri clienti ci chiedono, continuiamo ad impegnarci nel superare le loro aspettative ad ogni crociera e proponendo gli itinerari unici di Prinsendam con le altre nostre piccole navi».

Prinsendam è stata costruita nel 1988 come Royal Viking Sun per Royal Viking Line. Successivamente la nave ha servito Cunard dal 1994 al 1998, per poi essere ceduta a Seabourn Cruise Line, che nel 1999 la ha ribattezzata Seabourn Sun. E’ infine entrata nella flotta Holland America Line nel 2002 con il nome Prinsendam.

Phoenix Reisen è un tour operator tedesco che dal 1988 opera con una propria flotta di quattro tradizionali ed eleganti navi da crociera di medie dimensioni: Amadea, Artania, Albatros e Deutschland. Con l’acquisizione della Prinsendam, che sarà ribattezzata Amera, Phoenix Reisen potrà aumentare la sua capacità con una nave che per stile e dimensioni si inserirà perfettamente nella flotta.
L’operatore tedesco è anche molto attivo nel settore delle crociere fluviali grazie ad una flotta di circa 50 unità.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Stazza lorda:37.983 tonnellate
Lunghezza.:204 metri
Larghezza:28,90 metri
Pescaggio:7,10 metri
Anno di costruzione:1988
Cantiere:Oy Wartsila Marine Industries
Nome:(1988-1999): Royal Viking Sun
(1999-2002): Seabourn Sun
(2002):          Prinsendam
Compagnia:(1988-1994): Royal Viking Line
(1994-1998): Cunard
(1998-2002): Seabourn Cruise Line
(2002):          Holland America Line
Porto di registro:(1988-1999): Nassau, Bahamas
(1999-2002): Oslo, Norvegia
(2002):          Rotterdam, Paesi Bassi
Ponti:13 di cui 9 passeggeri
Passeggeri:(1988-2002): 740
(2002):          835
PSR:45,6
Equipaggio:(1988-2002): 460
(2002):          443
Motorizzazione:4 x Wärtsilä-Sulzer 8ZAL40S
Potenza complessiva:21.120 kW
Velocità di crociera:20,5 nodi
Velocità massima:21,8 nodi
Propulsione:Doppia elica
Elica di prua:2 x 1.300 hp


Fonte: Carnival Corporation & plc per Holland America Line
[otw_is sidebar=otw-sidebar-15]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI

PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Columbus Atlantique 37: tutto in lega leggera sotto le 300 GT
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Venduta la terza unità ISA Granturismo 45 metri  
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Assemblati scafo e sovrastruttura di Project Sophia
10 Luglio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Iniziata la fase di allestimento dell’ottavo Amels 60
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Venduto da Denison Yachting un Dynamiq GTT 170
11 Luglio 2024 di Redazione Superyacht