Crociere Contemporanee
Norwegian Cruise Line reintroduce ulteriori itinerari in partenza dagli USA
77     

Norwegian Cruise Line ha annunciato oggi la riprogrammazione di ulteriori itinerari in partenza da New York, Los Angeles, Port Canaveral (Florida) e Miami. Ha confermato inoltre che la sua nave più innovativa, Norwegian Encore, rimpiazzerà Norwegian Bliss in Alaska questa estate.

Come parte del piano di rilancio, la compagnia ha annunciato il suo attesissimo ritorno a Miami, la capitale mondiale delle crociere, con la Norwegian Gem che propone itinerari di sette giorni ai Caraibi a partire dal 15 agosto 2021 e una crociera di quattro giorni alle Bahamas a novembre.

La compagnia ha aperto alla vendita anche itinerari aggiuntivi per:

  • Bermuda a partire dal 26 settembre 2021 da New York sulla Norwegian Breakaway;
  • Riviera messicana il 24 ottobre 2021 da Los Angeles a bordo della Norwegian Bliss;
  • Caraibi il 13 novembre 2021 da Port Canaveral, in Florida, sulla Norwegian Escape.

Inoltre, la Norwegian Encore, la nave più recente della flotta, farà il suo debutto sulla West Coast, sostituendo la già annunciata Norwegian Bliss a Seattle per l’estate 2021, facendo scalo in Alaska nei porti di Juneau, Skagway, Ketchikan e Icy Strait Point, offrendo agli ospiti le viste maestose di Endicott Arm e del ghiacciaio Dawes o di Glacier Bay.

Gli ospiti e i partner di viaggio con prenotazioni interessate verranno contattati direttamente. Tutti i viaggi negli Stati Uniti sono subordinati al conseguimento dell’autorizzazione dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie.

«Con questi itinerari aggiuntivi, offriamo ai viaggiatori maggiori opportunità di salpare da alcuni dei loro porti preferenziali e verso alcune delle destinazioni più amate», ha affermato Harry Sommer, presidente e CEO di Norwegian Cruise Line. «Siamo molto lieti di navigare di nuovo negli Stati Uniti e di riprendere la navigazione con la nostra nave più innovativa, Norwegian Encore. Siamo in grado di presentarla nuovamente ai nostri ospiti e invitarli a sperimentare le sue offerte di livello mondiale, in occasione del suo debutto a Seattle e in Alaska».

Peace of Mind, la politica di cancellazione della compagnia, rimane in vigore per gli ospiti che hanno scelto crociere con date di imbarco fino al 31 ottobre 2021. Viene garantita la flessibilità di cancellare la prenotazione 15 giorni prima della partenza. Coloro che usufruiranno della politica Peace of Mind riceveranno un rimborso completo sotto forma di un futuro credito che può essere applicato a qualsiasi crociera fino al 31 dicembre 2022.

Gli sforzi della compagnia per la ripartenza continuano in collaborazione con i governi locali e sono guidati dai rigorosi protocolli del programma di salute e sicurezza SailSAFE™, che prevede che tutto l’equipaggio e gli ospiti devono essere completamente vaccinati per imbarcarsi fino al 31 ottobre 2021. Lavorando con i principali esperti del SailSAFE Global Health and Wellness Council, i solidi protocolli verranno regolarmente valutati e modificati secondo necessità per proteggere gli ospiti, l’equipaggio e le destinazioni visitate.

Fonte: Aviareps per Norwegian Cruise Line

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Completato il rinnovamento della Norwegian Joy
7 Marzo 2024

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Consegnato M/Y ALP, Heesen di 50 metri ex Project Jade
12 Giugno 2024 di Redazione Superyacht
Varato M/Y Rilassata, sesto Tankoa S501
7 Giugno 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere inaugura la stagione estiva 2024 a Taranto
9 Giugno 2024 di Redazione Crociere