Crociere Contemporanee
Meyer Turku celebra la posa della chiglia di Icon of the Seas
23     

Meyer Turku ha celebrato la cerimonia di posa della chiglia di Icon of the Seas, la prima nave di Royal Caribbean alimentata a LNG, il cui debutto è atteso per l’autunno 2023. L’evento, che segna ufficialmente l’inizio della costruzione della nave, si è svolto alla presenza di dirigenti e team di Royal Caribbean e Meyer Turku.

La posa della chiglia, tradizione marittima di lunga data, ha visto una gru da 3.000 tonnellate sollevare un massiccio blocco d’acciaio per posarlo nel bacino di costruzione sopra delle monete commemorative, raffiguranti il cantiere e la compagnia di crociera. Considerate, secondo la tradizione, di buon auspicio durante l’iter di costruzione della nave, saranno in seguito recuperate e consegnate al comandante e all’equipaggio al momento della consegna.

«Cinque anni fa abbiamo iniziato a sognare Icon of the Seas e ora inizia la fase successiva di questa iconica avventura» ha affermato Michael Bayley, presidente e CEO di Royal Caribbean International. «Man mano che questa nave rivoluzionaria prende forma, cresce l’entusiasmo di famiglie, viaggiatori, consulenti di viaggio e dei nostri partner. Entro la fine dell’anno riveleremo l’elenco delle novità e dei grandi classici che andranno a definire un nuovo standard per le vacanze in crociera dall’autunno 2023».

Icon of the Seas salperà il prossimo anno con le ultime innovazioni e caratteristiche distintive del brand, reinventate dai team di Royal Caribbean sulla base di una progettualità pionieristica e innovativa, incluso il passaggio all’uso di un’energia più pulita. La nave sarà infatti la prima di una serie di tre unità alimentate a gas naturale liquefatto (LNG), il combustibile fossile più pulito attualmente disponibile per le navi da crociera. La combinazione tra l’impiego di LNG e una serie di collaudate funzionalità della compagnia, come l’alimentazione da terra e i sistemi di recupero del calore residuo, i quali riutilizzano l’energia in eccesso per contribuire ad alimentare i servizi della nave, faranno di Icon il prossimo passo importante di Royal Caribbean verso un futuro basato sull’energia pulita.

Fonte: Royal Caribbean International

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Royal Caribbean svela i ristoranti di Wonder of the Seas
21 Gennaio 2022

di Redazione Crociere

Prime prove in mare per la Wonder of the Seas
20 Agosto 2021

di Redazione Crociere


IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno | 7 giorni
MS Ohana
Croazia | 7 giorni
Sanlorenzo 80
Arcipelago toscano | 8 ore
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord | 4 giorni
MERCATI FINANZIARI



Superyacht
Consegnata “Eden”, quarta unità Maiora 30 Walkaround
20 Maggio 2022 di Redazione Superyacht
Consegnato il Tecnomar EVO 120 varato lo scorso dicembre
19 Maggio 2022 di Redazione Superyacht
Varato il Codecasa 43 M/Y Boji
19 Maggio 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
P&O Cruises svela il Grand Atrium di Arvia
18 Maggio 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Venduto il sesto Baglietto T52
19 Maggio 2022 di Redazione Superyacht
Nauta Design e Wider uniti per il progetto Moonflower 72
17 Maggio 2022 di Redazione Superyacht


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS