Superyacht
Custom Line vara la settima Navetta 30
90     
Traghettilines

Custom Line vara il suo quarto superyacht in soli tre mesi dall’inizio dell’anno, un nuovo scafo, il settimo, della iconica linea dislocante Navetta 30.

Lunga 28,43 metri e con un baglio di 7,3 metri, è contrassegnata da moderna eleganza e stile contemporaneo, un equilibrio perfetto che unisce il linguaggio architettonico della tradizione nautica, la scelta di materiali vivi, le lavorazioni preziose e la potenza della luce.

Nel design degli esterni, la generosità dei volumi si bilancia con la ricerca di un’eleganza fluida ed emozionante. L’enfasi sullo sviluppo orizzontale delle linee esterne rende il profilo slanciato e dinamico, pur mantenendo l’impronta di una classicità senza tempo.

Il design degli interni è studiato in sinergia con lo scafo. Una delle avanguardie stilistiche di Navetta 30 è il superamento delle soluzioni residenziali che si traduce nella scelta di vivere interni ed esterni come piani complementari, che si intersecano in un continuum coerente e strutturato.

Ampie vetrate a scafo, ponti di altezza superiore ai 2 metri e aree di poppa e di prua molto generose donano un immediato senso di spazialità. Gli esterni svolgono funzioni conviviali e di relax, dilatando al contempo gli spazi sociali e di privacy a bordo.

Tra le scelte stilistiche volute dall’armatore, spicca il contrasto tra il Teak spazzolato – utilizzato per gli arredi e i frame di porte e finestre – e il parquet in legno scurissimo. Bagni in mosaico, pelle nabuk in tonalità tenui e scure come il Moka, arredi interamente firmati Minotti sia per gli esterni che per le aree interne: la qualità costruttiva, in ogni spazio e in ogni dettaglio, esprime un design contemporaneo distintivo.

Lo stile tailor-made, caratteristico del brand, ha permesso all’armatore di progettare e realizzare una postazione studio nel sun deck con mobile custom made e uno sky bar, raggiungendo così il più alto e ricercato livello di personalizzazione.

Navetta 30 è frutto della collaborazione tra il Dipartimento Engineering di Ferretti Group, l’architetto Filippo Salvetti, che firma il design degli esterni, e lo studio Antonio Citterio Patricia Viel, che ha curato l’architettura progettuale degli interni, in collaborazione con il Custom Line Atelier, consulenza strategica per l’interior design.

Il varo di questo superyacht conferma il trend positivo della gamma Custom Line, e in particolare della linea Navetta, apprezzata dagli armatori di tutto il mondo, con barche che quest’estate navigheranno nei mari di tutto il mondo.

Fonte: Ferretti Group

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Varata la sedicesima Custom Line Navetta 30
21 Marzo 2024

di Redazione Superyacht

Varata la prima Custom Line Navetta 38
1 Febbraio 2024

di Redazione Superyacht

Custom Line chiude il 2023 con 21 superyacht varati
12 Gennaio 2024

di Redazione Superyacht

Varata la diciottesima Custom Line Navetta 30
1 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
14 notti
Seadream I
Da Nizza a Venezia
14 notti
Silver Moon
20 notti
Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Vista
Francia, Principato di Monaco, Italia, Montenegro, Croazia
10 notti
Seabourn Quest
Da Venezia a Lisbona
20 notti
Star Legend
Da Lisbona a Piran
18 notti
Explora II
Da Civitavecchia a Barcellona
16 notti
Le Champlain
Malta e Italia
8 notti
Celebrity Silhouette
Francia, Italia, Montenegro, Croazia, Grecia
11 notti