Superyacht
Il superyacht Stefania all’asta per metà del suo valore
85     

Stefania, superyacht di 41 metri della serie GTT 135 di Dynamiq Yachts varato nel 2021, è stato messo all’asta dall’agenzia francese per la confisca dei beni (Agrasc), ente costituito due anni fa con lo scopo di centralizzare e organizzare tutti i sequestri di beni delle forze dell’ordine nella nazione.

Il sequestro è avvenuto in Italia per opera dei finanzieri del nucleo di polizia tributaria lo scorso ottobre, mentre il superyacht si trovava ormeggiato a Sestri Ponente, su mandato delle Procure di Genova e di Marsiglia nel corso di un’indagine internazionale per riciclaggio contro un faccendiere bielorusso. Un intervento avvenuto appena in tempo, perché gli inquirenti transalpini avevano scoperto che lo yacht sarebbe poi salpato alla volta di Dubai, rendendo più complicata l’intercettazione e il sequestro.

Il 25 gennaio Stefania sarà messo in vendita all’asta che si terrà presso la lounge dell’eliporto dell’International Yachting Club di Port Vauban, Antibes. Secondo un comunicato diffuso da De Baecque & Associés, la base d’asta è stimata tra gli 8 e i 10 milioni di euro, circa la metà del valore dello yacht.

DYNAMIQ GTT 135 M/Y STEFANIA

Stefania è il risultato di una collaborazione internazionale tra gli olandesi Van Oossanen Naval Architects per l’ingegneria, lo studio monegasco Dobroserdov Design per le straordinarie linee esterne, e Giuseppina Arena da Miami per gli interni sofisticati.

L’esclusivo schema di colori del profilo, oro metallizzato e marrone scuro, permette allo yacht di distinguersi immediatamente da qualsiasi altra imbarcazione.

Stefania bilancia nelle giuste proporzioni aree interne ed esterne. I grandi spazi all’aperto si vivono soprattutto al sundeck, ben 120 m² divisi in due zone separate che accolgono anche una jacuzzi a prua, due schermi TV da 75″ e bar. Gli spazi ampi si ritrovano anche nella piscina di poppa del main deck, sovrastante il beach club esterno completo di bar.

Gli interni sono in stile Art Déco con rifiniture di pregio come legno laccato, marmo Calacatta Borghini e lussuosa pelle di camoscio e velluto. Il salone principale è reso luminoso naturalmente grazie a finestre a tutta altezza e dispone di una zona pranzo separata da porte scorrevoli. I mobili, appositamente personalizzati, sono di Fendi Casa. Nel salone principale merita per forza di essere menzionato il particolare elemento di design centrale di questo ambiente, un vero e proprio caminetto, che aggiunge un tocco di fascino e utilità soprattutto quando non si naviga nelle stagioni più calde. Degna di nota anche la generosa altezza dei soffitti, che raggiungono i 2,2 metri.

Lo yacht offre sistemazioni per 10 ospiti in 5 spaziose cabine, tra cui una spaziosa suite armatoriale a tutto baglio. Tutte quante sono posizionate al lower deck per massimizzare il comfort in movimento. Ulteriore spazio è riservato all’equipaggio composto da sei membri.

Rispondendo alle rigide norme RINA Commercial Class, con le prestigiose notazioni Comfort e Green Star Plus, Stefania è uno yacht sicuro, confortevole ed ecocompatibile.

Premiato nel 2022 ai Design & Innovation Awards di Boat International nella categoria Best Naval Architecture, Semi-Displacement or Planing Motor Yachts, Stefania versa in condizioni eccellenti, con uno scafo quasi immacolato e appena 200 ore di moto.

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Dynamiq Yachts svela nuovi dettagli del GTT 160
6 Ottobre 2021

di Redazione Superyacht

Prime prove in mare per Stefania
19 Febbraio 2021

di Redazione Superyacht

Varata Stefania, nuova ammiraglia di Dynamiq
10 Febbraio 2021

di Redazione Superyacht

Pronto per il varo il Dynamiq GTT 135 “Stefania”
2 Dicembre 2020

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
Itabus
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seabourn Ovation
Da Monte Carlo a Barcellona
Silver Dawn
Da Barcellona a Lisbona
Riviera
Croazia, Montenegro, Grecia, Malta, Italia, Francia, Spagna, Principato di Monaco
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
SeaDream I
Da Nizza a Venezia
Seabourn Soujourn
Da Barcellona a The Seychelles
Silver Moon
Portogallo, Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Wind Surf
Da Barcellona a Venezia


Superyacht
Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Carnival Jubilee battezzata a Galveston
27 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Varato “Infinity”, il secondo Baglietto T52
19 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht