Superyacht
Heesen Yachts consegna il Project Ruya, battezzato Book Ends
589     
728x90_Crociere_AlwaysOn

Martedì 13 giugno Heesen Yachts ha consegnato in acque internazionali il Project Ruya, battezzato Book Ends, all’armatore, un esperto yachtman americano.

Gemella di Elena, Book Ends è un 47 metri dislocante in acciaio sotto le 500 tonnellate di stazza lorda che adotta un design consolidato, già utilizzato dal cantiere per altre 12 unità, ognuna delle quali possiede tuttavia una personalità unica, espressione del lifestyle del proprio armatore.

Le linee esterne classiche contemporanee di Book Ends sono state progettate da Frank Laupman di Omega Architects, mentre Bannenberg & Rowell hanno realizzato gli interni sfarzosi e lussuosi ispirati al tema dell’energia cinetica. Il bellissimo pacchetto di design racchiude una macchina perfettamente progettata costruita secondo i più elevati standard qualitativi olandesi.

Attualmente sta navigando verso Gibilterra con condizioni di mare moderate e onda lunga. Il comandante ha commentato: «Si percepisce molta sicurezza perché la struttura di Book Ends è solida – solidità olandese! L’imbarcazione è molto reattiva e la timoneria risponde prontamente ai comandi. L’impiego di grandi timoni combinati alla potente unità comandi permette una reazione molto rapida quando si muove la barra, anche al movimento più leggero. Non vediamo l’ora di dare il benvenuto ai proprietari a bordo della loro nuova casa lontano da casa!».

Equipaggiato con due motori MTU diesel 8V 4000 M63 da 1.000 kW, Book Ends ha superato con facilità di 0,6 nodi la velocità contrattuale, raggiungendo i 15,6 nodi durante le prove in mare. Può contare su un’autonomia transatlantica di 4.000 miglia navigando ad una velocità di 12 nodi.

Book Ends trascorrerà la stagione estiva nel Mediterraneo e successivamente attraverserà l’Atlantico per partecipare al Fort Lauderdale International Boat Show.

SPECIFICHE
Architettura navale:Heesen Yachts
Exterior design:Omega Architects
Interior design: Bannenberg and Rowell Design
Scafo:Dislocante
Materiale scafo:Acciaio
Materiale sovrastruttura:Alluminio
Materiale ponti:Teak
Certificazioni:Lloyds ✠ 100A1 SSC Yacht ✠ LMC
AMS Large Commercial Yacht Code LY3
DIMENSIONI
Lunghezza f.t.:46,70 metri
Larghezza f.t.:8,85 metri
Pescaggio:2,91 metri
Stazza lorda:499 tonnellate
SISTEMAZIONI
Ospiti:12
Equipaggio:10
Cabine ospiti:Suite armatoriale
2 cabine matrimoniali
2 cabine doppie con letto a castello
Cabine equipaggio:6
DETTAGLI TECNICI
Velocità massima a metà carico:15 nodi
Velocità di crociera a metà carico:12 nodi
Autonomia:4.000 miglia a 12 nodi
Capacità serbatoio carburante:50.000 litri
Capacità serbatorio acqua:20.000 litri
PROPULSIONE
Motorizzazione:2 × MTU 8V 4000 M63
Potenza massima:2 x 1.000 kW
Trasmissione:2 x ZF 5311
Controllo motori:MTU Blue Vision
Eliche:2 a 5 pale a passo fisso
Generatori principali:2 x Kilo-Pak 99 kW
Bow thruster:HRP 90 kW – idraulico
Stabilizzatori:Naiad Dynamics, type 575, 2 pinne, zero speed

Fonte: Heesen Yachts
Foto: Dick Holthuis, Heesen Yachts

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Consegnato Cinderella Noel IV, Heesen di 50 metri
23 Aprile 2024

di Redazione Superyacht

Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024

di Redazione Superyacht

Varato Project Oslo24 e battezzato Cinderella Noel IV
23 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

147
Bilgin
45 m | 2014
S/Y Yamakay
CMN
42.36 m | 1994
Akhir 35S
Cantieri di Pisa
34.72 m | 1990
SL102 A
Sanlorenzo
31.08 m | 2019
One Hundred
Baia
31 m | 2010
SL100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
100 Corsaro
Riva
29.85 m | 2018
SD 92
Sanlorenzo
27.60 m | 2016
SD 90
Sanlorenzo
27.43 m | 2023


Superyacht
Varato il nono Mangusta GranSport 33
17 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
ISA Sportiva 66 metri entra nella fase di allestimento
6 Maggio 2024 di Redazione Superyacht