Crociere Premium
Con il Top Deck Burger Bar di Celebrity Cruises, il ristorante grill diventa a pagamento
219     

Con il restyling della Celebrity Constellation, avvenuto a maggio, Celebrity Cruises ha introdotto il Top Deck Burger Bar, l’evoluzione del ristorante grill. Il nuovo menù propone hamburger di alta qualità, cucinati secondo le ricette di Celebrity, e offre anche la soluzione BYOB (Build Your Own Burger), per personalizzare il proprio hamburger con un ricco menù di ingredienti e condimenti.

Un dettaglio che non passa inosservato è l’applicazione di un prezzo sugli hamburger, che prima venivano serviti gratuitamente, come di norma avviene in tutti i ristoranti grill. I prezzi partono da 4,95 dollari per gli hamburger più piccoli e da 8,95 dollari per quelli più grandi, comprensivi di alcuni extra come patatine fritte o cipolla.

Almeno per il momento, è tuttavia sempre possibile consumare gratuitamente gli hamburger tradizionali di Celebrity Cruises recandosi al ristorante buffet Oceanview Café, situato sempre allo stesso ponte.

Il Top Deck Burger Bar ha fatto adesso la sua comparsa anche su Celebrity Equinox. Un portavoce di Celebrity Cruises informa che il cambiamento non coinvolge le altre navi della flotta, pertanto il Mast Grill resta operativo sulle navi Celebrity Eclipse, Celebrity Reflection, Celebrity Silhouette, Celebrity Solstice, Celebrity Millennium, Celebrity Summit e Celebrity Infinity.

La nuova offerta di hamburger di Celebrity è sicuramente destinata a sollevare alcune obiezioni da parte dei crocieristi Celebrity, che non potranno più gustare gratuitamente un hamburger a bordo piscina.

Foto: Celebrity Cruises

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Chantiers de l’Atlantique consegna Celebrity Ascent
9 Novembre 2023

di Redazione Crociere

A Saint-Nazaire il varo tecnico di Celebrity Ascent
21 Gennaio 2023

di Redazione Crociere


PIU' LETTI DI OGGI


Superyacht
Varato il quarto Custom Line 140’
15 Aprile 2024 di Redazione Superyacht
ISA Unica 40m: paradigma contemporaneo
28 Marzo 2024 di Redazione Superyacht