Megayacht
Assemblato scafo e sovrastruttura di Project Akira
58     
728x90_Crociere_AlwaysOn

Presso lo stabilimento Heesen di Oss si è svolto l’assemblaggio di scafo sovrastruttura di Project Akira. La costruzione sta progredendo nel rispetto del cronoprogramma e l’unità sarà disponibile per la consegna in tempo per la stagione estiva 2024.

Akira è il primo 57 metri della nuova serie di yacht veloci in alluminio di Heesen. Lo scafo di Project Akira rappresenta l’ultimo perfezionamento del Fast Displacement Hull Form, concepito dagli idrodinamicisti di Van Oossanen e ulteriormente migliorato dagli architetti navali ed ingegneri di Heesen. Grazie all’opera viva a bassa resistenza, Akira è veloce ma dai consumi molto contenuti poiché la grande efficienza dello scafo si traduce in minore potenza da installare, consentendo consumi anche dimezzati rispetto ad uno yacht dislocante in acciaio di pari dimensioni. Inoltre il pescaggio ridotto di appena 2,3 metri lo rende uno yacht ideale per qualsiasi destinazione, perfetto per le acque turchesi delle Bahamas come per le località costiere del Mediterraneo dai bassi fondali.  

Il cantiere ha presentato il progetto della serie di 57 metri al Monaco Yacht Show nel 2019 e la costruzione in speculazione della prima unità è iniziata nel febbraio 2022, con la posa ufficiale della chiglia avvenuta alla presenza degli ispettori dell’American Bureau of Shipping.

Un’altra pietra miliare è stata segnata il 18 novembre 2022, quando sono stati installati i due motori MTU 16V 4000 M65L conformi alla normativa IMO Tier III. Questo pacchetto propulsivo, insieme al design dello scafo super-efficiente, consentirà allo yacht una velocità massima di 22 nodi, abbastanza notevole per un superyacht che disloca circa 490 tonnellate a mezzo carico.

A Frank Laupman di Omega Architects è stato affidato l’incarico di disegnare le linee esterne di Project Akira. Il profilo è contemporaneo, sportivo, lungo e slanciato. L’effetto complessivo è simile al balzo di un animale scattante. Le proporzioni perfette ed appariscenti, insieme a dettagli innovativi, rendono lo yacht immediatamente riconoscibile. Dettaglio di rilievo, l’ardita forma concava della poppa, destinata a distinguersi con carattere in qualsiasi marina del mondo.


© Heesen Yachts

Harrison Eidsgaard ha lavorato a stretto contatto con Frank Laupman e gli ingegneri interni di Heesen per creare un layout razionale. Gli armatori e i loro ospiti potranno beneficiare di ampi spazi esterni per godersi la vita in mare e di generosi spazi interni in cui socializzare e rilassarsi.

Sei cabine consentono di accogliere a bordo fino a dodici ospiti. A prua del main deck trova posto il luminoso e spazioso appartamento armatoriale da 63 metri quadrati composto da studio, camera da letto, armadi per Lui e Lei, bagno a tutto baglio con vasca e cabina doccia. Quattro cabine doppie sono situate al ponte inferiore, mentre la cabina VIP è al bridge deck. Tutti i tre ponti sono serviti da un ascensore panoramico. Heesen Yachts Interiors, il laboratorio di ebanisteria di Heesen a Winterswijk, sarà responsabile della realizzazione artigianale dei raffinati mobili su misura di Project Akira.

Per questo yacht lo studio Harrison Eidsgaard ha creato tre diverse versioni di interior design: Manhattan, Hamptons e Riviera. Con i loro diversi schemi di colori, trame e arredi, questi tre stili alternativi all’interno di un unico design generale ispireranno gli armatori di Project Akira alla personalizzazione degli interni, per conferirgli un aspetto unico che riflette perfettamente il proprio gusto e stile di vita.

Akira rappresenta un’opportunità unica per acquistare uno yacht altamente distintivo con tempi di consegna ridotti, costruito secondo i più elevati standard ingegneristici e qualitativi olandesi. La richiesta è di 55,5 milioni di euro, con consegna prevista per l’estate 2024.

SPECIFICHE GENERALI
Scafo:Dislocante veloce
Architettura navale:Van Oossanen Naval Architects
Heesen Yachts
Exterior design:Omega Architects
Interior design: Harrison Eidsgaard
Materiale scafo:Alluminio
Materiale sovrastruttura:Alluminio
Classificazione:ABS ✠ A1 Commercial Yachting Service ✠ AMS Large Commercial Yacht Code Reg-YC
DIMENSIONI
Lunghezza f.t.:56,7 metri
Larghezza f.t.:10,3 metri
Pescaggio a metà carico:2,3 metri
Dislocamento a metà carico:490 tonnellate
Stazza lorda:780 GT
SISTEMAZIONI
Ospiti:12 in 6 cabine
Equipaggio:13 in 7 cabine
EQUIPAGGIAMENTO
Motori principali:2 x MTU 16V 4000 M65L 2.560 kW
Generatori:2 x Zenoro 175 kW
Elica di prua:ZF-Marine 125 kW elettrica
Propulsione:Doppia elica pentapala a passo fisso
Stabilizzatori:Naiad Dynamics, type 820L zero speed
Controllo motori:MTU Blue Vision NG
Capacità serbatoio carburante:80.000 litri
Capacità serbatoio acqua:24.000 litri
Dissalatori:2 x Idromar 9000 litri/giorno
Boiler:2 x 300 litri
Gru tender:Hydromar 1.900 Kg
PRESTAZIONI
Velocità massima a metà carico:22 nodi
Autonomia:4.400 miglia a 12 nodi








Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Consegnato Cinderella Noel IV, Heesen di 50 metri
23 Aprile 2024

di Redazione Superyacht

Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024

di Redazione Superyacht

Varato Project Oslo24 e battezzato Cinderella Noel IV
23 Dicembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
Seven Seas Grandeur
Spagna, Francia, Principato di Monaco, Italia, Malta
14 notti
Seadream I
Da Nizza a Venezia
14 notti
Silver Moon
20 notti
Marocco, Gibilterra, Tunisia, Malta, Italia, Spagna
Seabourn Quest
Da Venezia a Lisbona
20 notti
Star Legend
Da Lisbona a Piran
18 notti
Explora II
Da Civitavecchia a Barcellona
16 notti
Le Champlain
Malta e Italia
8 notti
Celebrity Silhouette
Francia, Italia, Montenegro, Croazia, Grecia
11 notti
Vista
Francia, Principato di Monaco, Italia, Montenegro, Croazia
10 notti


Superyacht
Varato il nono Mangusta GranSport 33
17 Maggio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Costa Crociere torna a Olbia con Costa Pacifica
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
ISA Sportiva 66 metri entra nella fase di allestimento
6 Maggio 2024 di Redazione Superyacht


Crociere Luxury
Silversea prende in consegna Silver Ray
14 Maggio 2024 di Redazione Crociere
Due nuove navi per Windstar Cruises
11 Aprile 2024 di Redazione Crociere