Crociere Contemporanee
Odyssey of the Seas parte per le prove in mare. Meyer Werft preoccupata per il portafoglio ordini.
96     

Verso le 4 del mattino di sabato 27 febbraio, la Odyssey of the Seas ha lasciato il cantiere Meyer Werft di Papenburg dove è stata costruita per attraversare il fiume Ems e dirigersi verso Eemshaven, raggiungendo così il mare aperto, dove si svolgeranno le prove tecniche in vista della consegna a Royal Caribbean, che avverrà il mese prossimo.

Jan Meyer, amministratore delegato di Meyer Werft, non riesce tuttavia a trasmettere troppo entusiasmo per questo evento e si mostra invece preoccupato riguardo il futuro delle costruzioni navali. «Il trasporto di una nave così bella mi fa riflettere. Allungando temporalmente il portafoglio ordini, ci assicuriamo il lavoro a lungo termine, ma a livelli inferiori ogni anno. Nell’ultimo e anche nei prossimi cinque anni, avremo il 40% di lavoro in meno ogni anno. Stiamo lavorando duramente per adattarci a questo drammatico cambiamento della situazione. Anche se alcune navi da crociera presto saranno in grado di salpare di nuovo, questo non significa assolutamente che arriveranno nuovi ordini. Per molti anni Meyer Werft non potrà aspettarsi nuovi ordini per grandi navi da crociera dai suoi principali clienti».

Ci pensa Thorsten Kroes, project manager di Meyer Werft, a proporre più entusiasmo: «La Odyssey of the Seas è diventata una bellissima nave con alcuni nuovi miglioramenti. Adesso possiamo concentrarci sulle prove in mare».

Lunga 347 metri, larga 41,4 e con una stazza lorda di 169.000 tonnellate, Odyssey of the Seas è la quinta nave costruita da Meyer Werft per Royal Caribbean International nel giro di pochi anni. Gemella della Spectrum of the Seas, consegnata nella primavera 2019, Odyssey of the Seas costituisce l’evoluzione della classe Quantum, che comprende Quantum of the Seas, Anthem of the Seas ed Ovation of the Seas, consegnate rispettivamente nell’autunno 2014, primavera 2015, e primavera 2016.

Royal Caribbean prevede di riprendere le operazioni globali il prossimo 1 maggio. Odyssey of the Seas trascorrerà la sua stagione inaugurale nel Mediterraneo, con partenze da Civitavecchia e Barcellona. Da novembre 2021 offrirà crociere da Fort Lauderdale verso i Caraibi.

Fonte: Meyer Werft

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Royal Caribbean svela i ristoranti di Wonder of the Seas
21 Gennaio 2022

di Redazione Crociere


SUPERYACHT IN VENDITA

Akhir 35S
Cantieri di Pisa
34.72 m | 1990
115 HT
Baglietto
34.50 m | 2005
SD 112
Sanlorenzo
34.10 m | 2016
MCY 115
Monte Carlo Yachts
32 m | 2016
Admiral 32
Cantieri di Lavagna
31.20 m | 2005
102 Asymmetric
Sanlorenzo
31.08 m | 2020
SL 100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
MERCATI FINANZIARI



Superyacht



Crociere Contemporanee
Ferragosto, boom di crociere nei porti italiani
3 Agosto 2022 di Redazione Crociere
Fincantieri vara Norwegian Viva
2 Agosto 2022 di Redazione Crociere
Fincantieri consegna Norwegian Prima
29 Luglio 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Trasferito a Viareggio il nuovo Codecasa 58 costruzione C127
12 Agosto 2022 di Redazione Superyacht
Destriero: un record imbattuto da 30 anni
9 Agosto 2022 di Redazione Crociere
CRN consegna M/Y Ciao
2 Agosto 2022 di Redazione Superyacht


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS