Megayacht
Life Saga vincitore nella categoria “Motor Yacht Over 60 meters” agli International Yacht & Aviation Awards 2020
640     

Life Saga, megayacht di 65 metri nato dalla collaborazione tra Admiral, il flagship brand di The Italian Sea Group, e gli architetti Gian Marco Campanino, che ha curato il progetto degli esterni, e il designer Mark Berryman, che ha sviluppato il concept degli interni, ha vinto nella categoria “Motor Yacht Over 60 meters” ai 2020 International Yacht & Aviation Awards insigniti da Design et Al, i prestigiosi riconoscimenti che premiano architettura, stile e design non solo nel settore dello Yachting ma anche nell’Aviazione e nell’Hôtellerie.

La cerimonia di premiazione si è tenuta il 4 Settembre nella splendida cornice dell’Hotel Quisisana di Capri, di fronte ad una giuria di esperti del settore provenienti da ogni parte del mondo nel totale e rigoroso rispetto di tutte le norme anti Covid-19.

Con le sue linee aggressive e contemporanee, Life Saga è il connubio perfetto che in termini di estetica, stile e innovazione, vede gli esterni e gli interni dialogare senza interruzioni, consentendo agli ospiti di fluire ininterrottamente da uno spazio all’altro.

Gli esterni del megayacht si caratterizzano per l’ampia vetrata centrale a doppia altezza, che collega il main all’upper deck e consente il fluire della luce naturale verso gli ambienti interni, e le grandi vetrate verticali della cabina armatoriale e della VIP sul ponte superiore che regalano la sensazione unica di toccare il mare.

Gli interni sono studiati per interpretare il concetto di relax e benessere attraverso un’accurata selezione e abbinamento di materiali e finiture, così da offrire una continuità stilistica tra spazi interni ed esterni. Tutti i materiali, pregiati e naturali, sono abilmente mixati e vedono protagonista la pelle abbinata a finiture in rovere naturale e a dettagli in noce e teak. Un armonioso contrasto è dato dall’introduzione della pietra: dall’eccellente marmo travertino, all’esclusivo onice sunset, fino all’elegante marmo emperador.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:65 metri
Larghezza massima:10,6 metri
Pescaggio massimo:2,9 metri
Stazza lorda:1.250 tonnellate
Materiale scafo:Acciaio
Materiale sovrastruttura:Alluminio
Cantiere:Admiral – The Italian Sea Group
Architettura navale:Admiral – The Italian Sea Group
Design esterni:GMC Architecture
Design interni:Mark Berryman
Cabine ospiti:6 per 12 persone
Cabine equipaggio:9 per 17 persone
Motori principali:2 x Caterpillar 3512C da 1.600 hp
Propulsione:Doppia elica a passo fisso
Elica di prua:1 x 200 kW
Velocità massima:16 nodi
Velocità di crociera:14,5 nodi
Capacità carburante: 120.000 litri
Stabilizzatori:Zero Speed






Fonte: Image Building per The Italian Sea Group
Foto: Image Building per The Italian Sea Group

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Venduta la quarta unità della linea Admiral 50 metri
25 Marzo 2024

di Redazione Crociere

Quaranta, il nuovo superyacht Admiral di 40 metri
1 Febbraio 2024

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER

147
Bilgin
45 m | 2014
S/Y Yamakay
CMN
42.36 m | 1994
Akhir 35S
Cantieri di Pisa
34.72 m | 1990
SL102 A
Sanlorenzo
31.08 m | 2019
One Hundred
Baia
31 m | 2010
SL100
Sanlorenzo
30.48 m | 2007
100 Corsaro
Riva
29.85 m | 2018
SD 92
Sanlorenzo
27.60 m | 2016
SD 90
Sanlorenzo
27.43 m | 2023


Superyacht
Varato il quarto Custom Line 140’
15 Aprile 2024 di Redazione Superyacht
ISA Unica 40m: paradigma contemporaneo
28 Marzo 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Venduto il quarto Amels 80
9 Aprile 2024 di Redazione Superyacht
Amels 200 M/Y Marsa partito per il suo viaggio inaugurale
30 Marzo 2024 di Redazione Superyacht