• Beneteau-1,01%

  • Carnival+0,22%

  • Fincantieri-0,84%

  • Genting Hong KongPre-apertura

  • Immsi-1,76%

  • Lindblad Expeditions HoldingsPre-apertura

  • MarineMax-3,45%

  • Norwegian Cruise Line Holdings-0,65%

  • Royal Caribbean Cruises+0,79%

  • Sanlorenzo-1,30%

  • The Italian Sea Group-1,99%

  • TUI-1,98%

  • Viking Line0,00%

Mercato e Finanza
Azimut|Benetti brilla nell’area Asia-Pacifico
137     

L’area Asia-Pacifico continua a giocare un ruolo strategico per le vendite del gruppo Azimut|Benetti. Grazie a una presenza di lunga data nei paesi chiave dell’area, la società gode infatti di un’eccellente reputazione e di un presidio sul territorio che non teme confronti.

Con un valore complessivo delle vendite pari ad oltre 150 milioni di Euro – un dato relativo ai risultati conseguiti dai due brand negli ultimi 12 mesi – il gruppo si colloca dunque ai vertici di un’ideale classifica di best performer nell’area.

Nonostante le complessità derivate dalla pandemia che ha colpito l’intero globo, Azimut|Benetti ha performato particolarmente bene, addirittura incrementando del 10% i risultati conseguiti in quest’area nella scorsa stagione.

Questo risultato, che tiene in considerazione tutti i mercati più significativi della regione, tra cui Hong Kong, Singapore, Cina continentale, Giappone, Australia e Nuova Zelanda, vede ordini focalizzati su imbarcazioni sopra i 24 metri, segmento dove il gruppo eccelle in tutto il mondo.

Più in particolare, Azimut Yachts ha venduto e consegnato otto yacht della Collezione Grande, punta di diamante del brand (quattro 32 Metri, due 27 Metri e due 25 Metri) e vanta altre 5 unità della stessa Collezione in consegna nel prossimo semestre; Benetti ha venduto quattro unità di Oasis 40M (due in Australia, uno in Cina e uno ad Hong Kong) e un B.Yond 37M.

Per quanto riguarda Azimut Yachts va segnalato l’eccellente contributo dato per il raggiungimento di questi importanti risultati da Marine Italia, dealer per Singapore, Hong Kong e parte della Cina, e dal nuovo dealer australiano D’Albora che, in un solo anno di attività, si è imposto prepotentemente sulla scena, aprendo anche nuovi mercati nella costa ovest del paese.

Quanto a Benetti, non sorprende che le scelte d’acquisto degli armatori della regione Asia-Pacific si siano concentrate sui nuovi progetti e, particolarmente, sull’innovativo Oasis 40M, yacht dall’anima glam che, ad oggi, ha registrato ben 12 esemplari venduti nel mondo.

Fonte: Sculati & Partners per Benetti

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Benetti svela il primo B.Now 50M
1 Dicembre 2021

di Redazione Superyacht


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno 7 giorni
MS Ohana
Croazia 7 giorni
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord 4 giorni

YACHT IN BORSA


Superyacht
Heesen vara Project Aura
23 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht
Venduto da Baglietto un altro DOM 133
22 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht
Venduto un ISA Granturismo 45 metri
22 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Completato il refit di Marella Explorer
5 Gennaio 2022 di Redazione Crociere
AIDAmira dismette la bandiera italiana
27 Dicembre 2021 di Redazione Crociere


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS