Explorer Yacht
Numarine 26XP Fast: l’explorer diventa veloce
114     
  • 3.0
  • Con 22 unità vendute fino ad oggi, il 26XP è uno dei modelli di maggiore successo di Numarine. Uno yacht in stile explorer compatto ma ampiamente personalizzabile, disponibile non solo con layout a 4 o 5 cabine, ma anche con scafo dislocante o planante, una caratteristica, quest’ultima, particolarmente apprezzata dal mercato statunitense.

    Numarine 26XP Fast è la versione più recente di questo modello e si distingue per la presenza di motori più potenti: due MAN da 1800 hp consentono una velocità massima di 31 nodi, ideale per spostarsi rapidamente da Miami alle Bahamas con una traversata di sole 2-3 ore.

    «La gamma di explorer dislocanti Numarine ha riscosso un grande successo negli Stati Uniti, sappiamo che lì ci sono persone che amano le barche veloci, specialmente per le gite del weekend o di un giorno» commenta Omer Malaz, fondatore e presidente di Numarine. «Abbiamo lanciato il nostro primo scafo planante della serie XP nel 2018, ma questa versione ha motori più grandi proprio per chi desidera una barca molto veloce dai grandi volumi».

    Can Yalman ha progettato le linee esterne e gli interni del 26XP Fast. E’ disponibile una vasta selezione di materiali e tessuti per consentire ai clienti di personalizzare l’arredamento interno secondo i propri gusti. L’architettura navale, collaudata ed efficiente, espressamenteconcepita per le crociere oceaniche, è di Umberto Tagliavini.

    Una caratteristica distintiva del 26XP Fast è il flybridge di 65 mq, il più grande nella sua categoria, un ambiente sufficientemente spazioso da poter accogliere un tender di 3 metri oppure due moto d’acqua. Sulla piattaforma bagno è possibile trasportare tender fino a 4,5 metri. Oltre alla timoneria esterna, il flybridge comprende una zona pranzo ombreggiata con bar e lettini sul ponte di poppa. Per la copertura del flybridge è possibile scegliere tra hardtop e tendalino.


    Flybridge

    © Ryan Alexander

    «Ci sono diverse caratteristiche chiave che adoro del Numarine 26XP» afferma Omer Malaz. «Ampi spazi: il Numarine 26XP dispone di ampi spazi sia interni che esterni. Il flybridge è il più grande della categoria tra gli 85′. Crociera confortevole: la tenuta di mare del 26XP consente di viaggiare ovunque. La barca può navigare mentre si dorme o si fa colazione, senza per questo accusarne disagio. Efficienza nei consumi: a 8,5 nodi di velocità di crociera si consumano solo 17 litri/ora per motore».

    Le sistemazioni per 8 ospiti si trovano tutte quante sul ponte inferiore e includono due cabine doppie, una suite VIP a prua e una lussuosa suite armatoriale di 26 mq a tutto baglio situata a centro barca. Su richiesta, una quinta cabina opzionale può sostituire l’accogliente observation lounge sul ponte principale a prua.


    Suite armatoriale

    © Ryan Alexander

    Il salone principale e la sala da pranzo di 48 mq sono luminosi e ariosi grazie alle finestre a tutta altezza. La cucina è strategicamente inserita in posizione adiacente alla sala da pranzo. Una sezione delle finestre del salone si apre a scorrimento per creare un balcone sul mare. Includendo il divano a prua, lo yacht vanta un totale di 138 mq di spazi esterni.


    Salone principale

    © Ryan Alexander

    Il salone comunica con il ponte di poppa esterno tramite grandi porte scorrevoli in vetro. Oltre la zona pranzo all’aperto e l’ampio spazio prendisole, i gradini su entrambi i lati conducono a una generosa piattaforma bagno. Nello specchio di poppa sono stati ricavati gli alloggi per 3-4 membri di equipaggio.

    Lo yacht è stato progettato in collaborazione con i consulenti Van Cappellen per eliminare o ridurre al minimo tutti i rumori e le vibrazioni massimizzando il comfort. Inoltre è previsto il pacchetto opzionale “Extra silent” che comprende un grande hard top dotato di pannelli solari che forniscono energia supplementare ai servizi di hotel, rendendo così necessario l’uso di un solo generatore.

    Costruito utilizzando schiuma di PVC con E-glass unidirezionale e multiassiale e resina vinilestere, occorrono tra i 6 e gli 8 mesi per realizzare una unità Numarine 26XP. La prossima consegna disponibile è programmata per marzo 2024.

    SPECIFICHE TECNICHE NUMARINE 26XP FAST
    Cantiere:Numarine
    Modello26XP
    Architettura navale:Umberto Tagliavini
    Designer degli esterni:Can Yalman
    Designer degli interni:Can Yalman
    Lunghezza f.t.:25,68 metri
    Lunghezza alla linea di galleggiamento:23,95 metri
    Lunghezza scafo:23,95 metri
    Larghezza:6,60 metri
    Pescaggio:2,12 metri
    Dislocamento a vuoto:60 tonnellate
    Dislocamento a pieno carico:74 tonnellate
    Stazza lorda:< 150 tonnellate
    Ospiti:8 in 4 cabine
    Equipaggio:3 in 2 cabine
    Motori principali:2 x MAN 1800 hp
    Velocità massima:31 nodi







    Fonte: Sand People Communication per Numarine

    Dai un voto all'articolo
    Media: 3
    Voti: 1
    ARTICOLI CORRELATI
    Consegnati tre nuovi explorer Numarine
    9 Aprile 2024

    di Redazione Superyacht

    Interni in stile scandinavo per il Numarine 30XP
    9 Novembre 2023

    di Redazione Superyacht

    Venduto il terzo Numarine 40MXP
    10 Ottobre 2023

    di Redazione Superyacht


    PIU' LETTI DI OGGI


    Superyacht
    Columbus Atlantique 37: tutto in lega leggera sotto le 300 GT
    15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
    Venduta la terza unità ISA Granturismo 45 metri  
    15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
    Assemblati scafo e sovrastruttura di Project Sophia
    10 Luglio 2024 di Redazione Superyacht



    Crociere Contemporanee



    Megayacht
    Iniziata la fase di allestimento dell’ottavo Amels 60
    15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
    Venduto da Denison Yachting un Dynamiq GTT 170
    11 Luglio 2024 di Redazione Superyacht


    Crociere Luxury
    Cerimonia di impostazione per Four Seasons I
    9 Luglio 2024 di Redazione Crociere
    Varata ad Ancona da Fincantieri “Viking Vesta”
    5 Luglio 2024 di Redazione Crociere