Eventi
Duplice vittoria ai World Yacht Trophies 2020 per Sanlorenzo
235     

Nella splendida cornice del Carlton Beach Club di Cannes, Sanlorenzo trionfa anche quest’anno con una duplice vittoria ai World Yachts Trophies 2020.

In occasione della cerimonia di premiazione di sabato 12 settembre, la giuria internazionale ha premiato l’innovativo yacht SL96Asymmetric e il nuovo superyacht 44Alloy, tra le ultime novità del cantiere.

SL96Asymmetric è stato premiato nella categoria di imbarcazioni a motore con lunghezza dai 14 ai 30 metri per il “Best Layout” sottolineando la capacità unica di Sanlorenzo di andare oltre i limiti imposti dalla progettazione nautica, di cui ha fatto un vero e proprio manifesto progettuale, e riscrivere i convenzionali equilibri di bordo per offrire maggiore spazio, luminosità, relax e innovazione.

Con l’obiettivo di ottenere un maggiore utilizzo degli spazi interni e una migliore comunicazione con l’esterno, SL96Asymmetric ripensa infatti il layout canonico di uno yacht, mantenendo il solo passavanti sul lato di dritta ed eliminando quello sinistro, che viene portato sul tetto della sovrastruttura, consentendo attraverso questa configurazione asimmetrica di recuperare circa 10 metri quadrati di superficie a favore degli ambienti interni.

SL96Asymmetric è il risultato dell’incontro tra menti e creatività differenti: da un’idea originaria del geniale car designer Chris Bangle a Bernardo Zuccon che ha disegnato le linee esterne di questo modello, trasferendovi il concetto dell’asimmetria.


SL96Asymmetric

44Alloy si è aggiudicato la vittoria nella categoria di imbarcazioni a motore dai 20 ai 50 metri per il “Best Exterior Design”. Le linee esterne del nuovo superyacht, disegnate da Bernardo Zuccon, nascono per fondersi con il DNA di Sanlorenzo riprendendone segni e stilemi ma traducendoli in un linguaggio nuovo, quasi sperimentale.

Modello fast-displacement di 44,5 metri di lunghezza, interamente in alluminio, porta al suo apice il concetto di vivibilità offrendo nuovi luoghi e nuovi scenari all’armatore e a chi vivrà la barca.

Fulcro concettuale del progetto è la cabina armatoriale concepita come un appartamento privato di 147 mq, diviso su tre livelli con un’area indoor ed una outdoor, una soluzione mai vista su un superyacht di queste dimensioni.

Il nuovo 44Alloy è un vero e proprio rinnovamento concettuale del 40Alloy, modello in alluminio di 40 metri di lunghezza, icona pluripremiata celebre per le innumerevoli innovazioni che vantava al suo debutto nel 2007: le terrazze abbattibili nella zona armatoriale, le porte ad ala di gabbiano in plancia, le notevoli prestazioni e per lo straordinario successo commerciale.


44Alloy

Due nuovi prestigiosi riconoscimenti che confermano l’unicità di Sanlorenzo nel proprio ambito grazie alla sua abilità nel proporre progetti che sprigionano una genialità creativa e progettuale sempre pronta ad esplorare nuovi territori e tradursi linguaggi inediti.

Fonte: R + W per Sanlorenzo
Foto: R + W per Sanlorenzo

[otw_is sidebar=otw-sidebar-1]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI

PIU' LETTI DI OGGI
Traghettilines
PROPOSTE DEI NOSTRI PARTNER
MSC Preziosa
Capo Nord e Oceano Artico
Costa Favolosa
Olanda, Irlanda e Inghilterra
Caribbean Princess
Fiordi Norvegesi fino a Capo Nord
MSC Poesia
Norvegia, Danimarca
MSC Euribia
Danimarca, Norvegia


Superyacht
Columbus Atlantique 37: tutto in lega leggera sotto le 300 GT
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Venduta la terza unità ISA Granturismo 45 metri  
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Assemblati scafo e sovrastruttura di Project Sophia
10 Luglio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Iniziata la fase di allestimento dell’ottavo Amels 60
15 Luglio 2024 di Redazione Superyacht
Venduto da Denison Yachting un Dynamiq GTT 170
11 Luglio 2024 di Redazione Superyacht