Megayacht
Assemblati scafo e sovrastruttura di Project Gemini
32     

Procedono come da programma i lavori per la realizzazione di Project Gemini, ultimo superyacht Heesen di 55 metri della classe Steel.

Sabato 20 marzo è stato eseguito l’assemblaggio di scafo e sovrastruttura, mentre la settimana scorsa sono stati installati i due motori diesel MTU 8V 4000 M63 IMO Tier-III da 1.000 kW ciascuno. L’impianto propulsivo permetterà a Project Gemini di raggiungere una velocità massima di 15,5 nodi con una autonomia transatlantica di 4.500 miglia nautiche a 13 nodi.

Lo scafo dislocante veloce della classe Steel di 55 metri, progettato dagli idrodinamicisti olandesi di van Oossanen e ulteriormente perfezionato dagli architetti navali ed ingegneri di Heesen, garantisce bassi consumi a qualsiasi velocità. Cercando l’altezza metacentrica ideale in tutte le condizioni di carico e affinando il layout dei serbatoi e la distribuzione dei fluidi, la stabilità è stata attentamente curata a privilegio della sicurezza e del comfort. Le pinne stabilizzatrici sono state inoltre posizionate più in avanti, per migliorare l’attenuazione del rollio con un impatto minimo sulla risposta dei comandi.

Le linee pulite e minimaliste di Gemini sono opera di Frank Laupman di Omega Architects, che ha collaborato a fianco degli ingegneri di Heesen per realizzare un design evolutivo, caratterizzato da sfumature di tratti decisi che ben si integrano nel tradizionale stile slanciato degli yacht Heesen. Il design è efficiente e razionale, con elementi iconici come le finestrature verticali a tutta altezza nella sezione di prua del main deck, più quelle enormi del salone principale e della skylounge. I parapetti aperti donano un tocco di classicità e garantiscono un maggior contatto con il mare, mentre il caratteristico “dente di squalo” realizzato sulla sporgenza del ponte di comando conferisce un tocco di design unico e moderno. Tutti questi elementi combinati insieme donano alla classe Steel di 55 metri un profilo distinto e ben riconoscibile anche da lontano.

Dodici ospiti trovano sistemazione in sei lussuose suite. L’appartamento armatoriale a tutto baglio da 82 metri quadrati è situato a prua del main deck ed è caratterizzato da finestre a tutta altezza che garantiscono viste panoramiche. Il lower deck accoglie due cabine doppie e due matrimoniali, mentre la cabina VIP è posizionata al bridge deck. 

Luca Dini Design & Architecture ha disegnato uno stile di interni sofisticato che impiega materiali raffinati e disegni geometrici in tutto lo yacht, con una spiccata ricchezza di dettagli caratterizzanti l’intero design di Project Gemini, oltre 400 metri quadrati di aree di lusso per armatore e ospiti.

La data di consegna di Project Gemini è fissata per il 28 ottobre 2022.

SPECIFICHE
Scafo:Round bilge, Fast Displacement Hull Form, doppia elica
Architettura navale:Van Oossanen / Heesen Yachts
Exterior design:Omega Architects
Interior design: Luca Dini Design & Architecture
Certificazioni:Lloyds ✠ 100A1 SSC Yacht ✠ LMC
AMS Large Commercial Yacht Code LY3
Materiale scafo:Acciaio
Materiale sovrastruttura:Alluminio
DIMENSIONI
Lunghezza:55,00 metri
Larghezza:9,60 metri
Pescaggio:3,15 metri
Stazza lorda:760 tonnellate
SISTEMAZIONI
Ospiti:12
Equipaggio:14
Cabine ospiti:Suite armatoriale
Cabina VIP
2 cabine matrimoniali
2 cabine doppie
DETTAGLI TECNICI
Velocità massima a metà carico:15,5 nodi
Autonomia:4.500 miglia a 13 nodi
5.400 miglia a 12 nodi
Capacità serbatoio carburante:100.000 litri
Capacità serbatoio acqua:25.000 litri
PROPULSIONE
Motorizzazione:2 x MTU 8V 4000 M63
Potenza massima:2 x 1.000 kW
Trasmissione:2 x ZF 5356
Controllo motori:MTU Blue Vision
Eliche:2 a 5 pale a passo fisso Ø 1800 mm
Generatori principali:2 x Kilo-Pak 175 kW
Bow thruster:HRP 125 kW – idraulico
Stabilizzatori:Naiad Dynamics, type 720, 2 pinne, zero speed
 







Fonte: Heesen Yachts
Copertina: Dick Holthuis

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Project Sparta, al via l’allestimento tecnico
6 Maggio 2021

di Redazione Superyacht

Venduto Project Gemini
30 Aprile 2021

di Redazione Superyacht

Heesen consegna Moskito, ex Project Pollux
20 Aprile 2021

di Redazione Superyacht

Venduto Project Altea
16 Aprile 2021

di Redazione Superyacht


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno 7 giorni
Jaguar 76
Arcipelago della Maddalena

I prezzi indicati sono suscettibili a variazioni. L'esatto corrispettivo da pagare è indicato al completamento del processo di prenotazione.

YACHT IN BORSA


Crociere Standard
Maiden Call di MSC Seaside a Taranto
5 Maggio 2021 di Redazione Crociere

Superyacht
Varato l’ISA Super Sportivo 100 GTO
7 Maggio 2021 di Redazione Crociere
Venduta la terza unità del Mangusta GranSport 45
6 Maggio 2021 di Redazione Superyacht

Megayacht
Venduto il terzo Amels 200
7 Maggio 2021 di Redazione Superyacht
Project Sparta, al via l’allestimento tecnico
6 Maggio 2021 di Redazione Superyacht
Varato l’Amels 78 metri Full Custom
5 Maggio 2021 di Redazione Superyacht

Crociere Luxury
Fincantieri consegna Viking Venus
15 Aprile 2021 di Redazione Crociere

CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS