• Beneteau-2,76%

  • Carnival-3,89%

  • Fincantieri-1,25%

  • Genting Hong KongPre-apertura

  • Immsi-3,20%

  • Lindblad Expeditions Holdings-9,50%

  • MarineMax-7,26%

  • Norwegian Cruise Line Holdings-4,61%

  • Royal Caribbean Cruises-2,57%

  • Sanlorenzo-5,31%

  • The Italian Sea Group-1,50%

  • TUI-4,37%

  • Viking Line-4,55%

Destinazioni
1300 volontari ad Aarhus per dare il benvenuto ai crocieristi
157     

I crocieristi che quest’anno navigheranno nel Nord Europa e si fermeranno nella città danese di Aarhus troveranno un’accoglienza particolare. Ben 1.300 volontari hanno aderito al programma ReThinker, che ha come obiettivo quello di coinvolgere i residenti nell’assistere i passeggeri in transito ad Aarhus, offrendo loro informazioni su questa località ancora poco frequentata dalle navi da crociera, ma dalle prospettive di crescita enormi.

Il programma di volontariato ReThinker è stato voluto da VisitAarhus un paio di anni fa per sensibilizzare i residenti all’importanza del turismo nella seconda città della Danimarca, che dal 2011 sta conoscendo tassi di crescita molto significativi: in 6 anni i turisti ad Aarhus sono cresciuti dell’86% e il nuovo piano per lo sviluppo punta perfino a raddoppiare il numero dei visitatori entro il 2025.

Un’iniziativa di questo tipo è unica nel Vecchio Continente. Altre città europee reclutano gruppi di volontari soltanto durante lo svolgimento di eventi speciali. Diversa è invece la situazione oltre oceano, dove si sono già visti programmi simili nelle città di Vancouver e Melbourne, ma con una partecipazione dei residenti decisamente più contenuta rispetto a quanto sta avvenendo a Aarhus.

«Siamo particolarmente felici che 1.300 residenti abbiano detto sì per continuare il volontariato come accompagnatori per gli ospiti in città», ha dichiarato Peer Kristensen, direttore di VisitAarhus. «Non solo perché è una bella iniziativa che accresce l’esperienza per il visitatore, ma anche perché dimostra una coesione e dedizione unica creata qui ad Aarhus. Abbiamo una buona reputazione nel fare le cose alla nostra maniera e ReThinker ne è il perfetto esempio».

Per tutto l’anno il gruppo di volontari ReThinker darà il benvenuto ai passeggeri in porto, presentando la città ed offrendo assistenza per concerti, festival ed altri eventi culturali. Tutti quanti sono facilmente riconoscibili: indossano una maglietta blu ed una targhetta identificativa con scritto “Ask me”.

«Dal 2010 Aarhus si è evoluta notevolmente come destinazione crocieristica», ha dichiarato Nicolai Krøyer, CEO del Porto di Aarhus. «Nel 2010 soltanto due navi da crociera e 4.300 ospiti si sono fermati ad Aarhus. Quest’anno le navi da crociera attese sono 41 e gli ospiti quasi 100.000. I ReThinker forniranno la loro assistenza per assicurare lo sviluppo di Aarhus come destinazione crocieristica poiché, oltre alle esperienze culturali, alle spiagge e alla bellissima natura, sapranno fornire agli ospiti in arrivo un servizio autentico e personalizzato, ed il benvenuto della comunità locale».

Fonte: VisitAarhus
Foto: Per Bille

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI

CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER LA CROCIERA
CROCIERE IN BORSA


Superyacht
Heesen vara Project Aura
23 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht
Venduto da Baglietto un altro DOM 133
22 Dicembre 2021 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Completato il refit di Marella Explorer
5 Gennaio 2022 di Redazione Crociere
AIDAmira dismette la bandiera italiana
27 Dicembre 2021 di Redazione Crociere


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS