Megayacht
Consegnato Satemi, quarta unità Amels 60 Limited Editions
49     

Damen Yachting ha consegnato il primo superyacht del 2024. Si tratta di Satemi, il quarto della serie Amels 60 Limited Editions di nuova generazione. L’unità resterà ormeggiata alla banchina del cantiere Damen Yachting nei Paesi Bassi per un breve periodo, prima di intraprendere il suo viaggio inaugurale ai Caraibi.

Amels 60 Satemi presenta linee esterne senza tempo disegnate da Espen Øino. Traendo ispirazione dalle personalizzazioni realizzate per il secondo scafo della serie, gli armatori di Satemi hanno voluto finestrature dallo stile allungato.

Gli interni custom sono frutto della collaborazione tra gli armatori lo Studio Indigo, responsabili del concept di interior design originale, e presentano elementi di design unici e accattivanti che, a detta del cantiere, definiscono un nuovo standard di lusso.

Tassos Papantoniou di Torrance Yachts, che rappresenta gli armatori sia nel processo di vendita che di costruzione, sottolinea il loro grande coinvolgimento, fondamentale per la perfetta riuscita del progetto: «Gli armatori sono stati coinvolti nella costruzione negli ultimi 24 mesi e sono stati capaci di impostare gli interni esattamente come li volevano. Non hanno badato a spese per garantirsi che il loro yacht fosse conforme agli standard più elevati: tutto, dai tender alle stoviglie, tutto si traduce in un risultato spettacolare».

A bordo di Satemi ritroviamo lo spazioso Sun Deck caratteristico della linea Amels Limited Editions. La sensazione di spazio è continua, sia all’interno che all’esterno, dalla grande piattaforma bagno fino alla suite armatoriale completa di balcone pieghevole, bagno per lui e lei, nonché di un camerino. Insolitamente per un superyacht di queste dimensioni, questo nuovo Amels 60 dispone anche di un ponte di prua con spazio sufficiente per l’alloggio di un tender fino a 9 metri.

Con sei cabine ospiti in totale, Satemi può accogliere a bordo fino a 12 ospiti serviti da 13 membri dell’equipaggio, compreso il comandante, rendendo l’unità ideale sia per l’uso privato che per il charter.

L’Amels 60 Satemi dispone anche di una serie di attrezzature e tecnologie avanzate, tra cui un sistema di alimentazione e propulsione ibrida conforme alla normativa IMO Tier III.

Il comandante Mattia Dzaja condivide le sue prime impressioni: «Ho esaminato le specifiche e sono rimasto impressionato. I vantaggi di questo sistema e il ridotto impatto ambientale sono evidenti, ma quello che amo di più è la sicurezza aggiuntiva che ci sarà fornita durante la crociera».

Danker Rijk, project manager di Damen Yachting che ha seguito Satemi durante tutta la sua costruzione, ha aggiunto: «È stato bello vedere come tutte le parti coinvolte si siano unite e si siano impegnate così tanto in questo progetto difficile. Il risultato del loro lavoro parla da sé; lo yacht ha un aspetto sbalorditivo. Confidiamo che gli armatori possano salire a bordo e goderselo per la prima volta quest’anno».


@Igli Tato

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:60 metri
Larghezza f.t.:10,40 metri
Immersione massima a pieno carico:3,35 metri
Stazza lorda: 830 tonnellate
Velocità massima:15,5 nodi
Autonomia:4.500 miglia a 13 nodi con filtri SCR (Selective Catalytic Reduction) attivi
Sistemazioni ospiti:6 suite per 12 persone
Equipaggio:12 persone + comandante
Architettura navale:Amels
Designer degli esterni: Espen Øino International
Designer degli interni:Studio Indigo
Consegna:2024

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Iniziano i lavori di allestimento del primo Amels 80
27 Novembre 2023

di Redazione Superyacht

Consegnato Khalidah, il terzo Amels 60 Limited Editions
24 Novembre 2023

di Redazione Superyacht

Damen Yachting vara due megayacht nello stesso giorno
2 Novembre 2023

di Redazione Superyacht

Varato il primo Amels 80
28 Settembre 2023

di Redazione Superyacht


PIU' LETTI DI OGGI
Traghettilines


Superyacht
Venduto Project Jade, Heesen di 50 metri
26 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Carnival Jubilee battezzata a Galveston
27 Febbraio 2024 di Redazione Crociere



Megayacht
Varato “Infinity”, il secondo Baglietto T52
19 Febbraio 2024 di Redazione Superyacht


Crociere Luxury
Rinviata la consegna di Allura
5 Febbraio 2024 di Redazione Crociere