Crociere Expedition
Lindblad Expeditions ordina a Ulstein una nave X-BOW con un’opzione per altre due
210     

Lindblad Expeditions Holdings ha annunciato di aver siglato un accordo con il cantiere norvegese Ulstein per la costruzione di una moderna nave da spedizione. L’unità sarà realizzata a Ulsteinvik e la consegna è attesa per il primo trimestre del 2020. Il contratto prevede un‘opzione per altre due unità che saranno costruite negli anni successivi.

Il progetto si basa sulla piattaforma della più avanzata nave da crociera per spedizioni e pone particolare attenzione ai temi di sicurezza e comfort, oltre anche a soluzioni di sostenibilità innovative volte a ridurre l’impatto sull’ambiente.
Tratto distintivo dell’unità sarà la prua X-BOW® sviluppata da Ulstein, in grado di offrire efficienza nei consumi e un significativo miglioramento del comfort in condizioni marine avverse. L’elevata classe polare permetterà inoltre di accedere nelle regioni geografiche più remote, grazie anche agli ampi serbatoi di acqua e carburante di cui sarà dotata. Gli stabilizzatori zero-speed assicureranno infine una navigazione più tranquilla, non solo durante la traversata ma anche in occasione delle soste in rada per l’osservazione della fauna o per le operazioni di imbarco e sbarco.

«Siamo incredibilmente entusiasti di collaborare con Ulstein e il loro brillante team di ingegneri e designer per questa unità all’avanguardia mentre continuiamo con il progetto di espansione della nostra flotta. E’ il prossimo passo per il programma di crescita a lungo termine della compagnia e sarà la più straordinaria nave da spedizione al mondo per molteplici aspetti», ha dichiarato Sven Lindblad, presidente e CEO di Lindblad. «Il lancio di questa nave segnerà il 50esimo anniversario della prima nave da spedizione realizzata, la Lindblad Explorer, costruita da mio padre, Lars-Eric Lindblad, e segnerà un’altra pietra miliare nell’impegno della compagnia per offrire il meglio dei viaggi da esplorazione».

La nuova unità da spedizione è stata progettata per offrire agli ospiti il massimo comfort e un ineguagliabile livello di servizio in un’atmosfera tranquilla e silenziosa, consentendo loro un legame col mare più profondo grazie alla possibilità di poter accedere all’esterno in ogni punto della nave. Ci saranno molteplici punti di osservazione, sia interni che esterni, tra cui anche delle innovative alette. Le escursioni con gli Zodiac saranno rese più agevoli grazie all’adozione di  un sistema di carico che consentirà agli ospiti operazioni di imbarco più rapide e sicure, qualunque sia la destinazione. Una vasta gamma di attrezzature permetterà inoltre di vivere al meglio l’esperienza dell’esplorazione: kayak, sci di fondo, un veicolo controllato a distanza (ROV – Remotely Operated Veichle), idrofoni, un microscopio video, videocamere subacquee, piattaforma di atterraggio per elicotteri e ancora altre novità che saranno svelate nei prossimi mesi.

Le sistemazioni prevederanno 69 spaziose cabine e suite di cui il 75% dotate di balcone privato. Ci saranno anche 12 sistemazioni per viaggiatori single.
L’offerta della spa e del centro fitness comprenderà sale trattamenti, saune, palestra, area relax e yoga. Due Jacuzzi infinity aggiungeranno una ulteriore opportunità di relax godendosi i circostanti ambienti incontaminati.
Le opzioni gastronomiche includeranno un ristorante principale con ampie viste sul mare più un’area esterna barbeque e tavola calda.

«Le nostre spedizioni realizzate in collaborazione con Lindblad Expeditions hanno regalato memorabili esperienze ai nostri ospiti negli ultimi 13 anni», ha dichiarato Nancy Schumacher, responsabile Travel and Tour Operations per National Geographic. «L’espansione della flotta Lindblad-National Geographic è davvero una magnifica notizia che ci permetterà di offrire in futuro queste indimenticabili esperienze ad ancora più viaggiatori. Non vediamo l’ora di partecipare con il nostro partner Lindblad Expeditions all’inaugurazione dell’ultima arrivata nella flotta Lindblad-National Geographic».

«Siamo lieti di essere stati scelti come partner di questo entusiasmante progetto. Lindblad è una compagnia innovativa e pioniera nel settore crocieristico delle spedizioni. Contiamo di trasformare questo progetto in realtà insieme a Lindblad e i  loro partner» ha commentato Gunvor Ulstein, CEO di Ulstein Group.

Fonte: Lindblad Expeditions Holdings
Rendering: Lindblad Expeditions Holdings

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Ulstein consegna National Geographic Resolution
1 Ottobre 2021

di Redazione Crociere

Albatros Expeditions ordina la seconda Infinity
20 Maggio 2019

di Redazione Crociere


IDEE PER LA CROCIERA
Silver Moon
Svezia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Polonia, Danimarca
Enchanted Princess
Italia, Grecia, Turchia, Montenegro, Spagna, Gibilterra, Francia
Celebrity Reflection
Croazia, Montenegro, Grecia, Italia
Norwegian Gem
Montenegro, Grecia, Croazia
Queen Victoria
Italia, Gibilterra, Regno Unito
Oosterdam
Montenegro, Grecia, Turchia, Italia
MSC Sinfonia
Italia, Montenegro, Grecia
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Assemblato scafo e sovrastruttura di Project Oslo24
26 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Posata la chiglia di Project Orion
23 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Nuovo ISA GT 33: sofisticato coupé
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee
Pubblicato il Bilancio di Sostenibilità 2021 di Costa Crociere
26 Settembre 2022 di Redazione Crociere
Costa Crociere semplifica i protocolli sanitari Covid-19
19 Settembre 2022 di Redazione Crociere



Megayacht
Nobiskrug costruirà Project Orkan, superyacht di 83 metri
21 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
Venduto 73Steel, il più grande superyacht Sanlorenzo
20 Settembre 2022 di Redazione Superyacht
CRN vara il superyacht CRN M/Y 141
3 Settembre 2022 di Redazione Superyacht