Crociere Contemporanee
Grandeur of the Seas lascerà la flotta Royal Caribbean International nel 2021
290     
728x90_Crociere_Campaign

Nella primavera 2021 Grandeur of the Seas lascerà la flotta Royal Caribbean International e sarà trasferita a Pullmantur Cruises, azienda partecipata al 49% da Royal Caribbean Cruises, il secondo gruppo crocieristico più grande del mondo.

Con una nota inviata agli agenti di viaggio, Royal Caribbean spiega così la scelta di trasferire Grandeur of the Seas: «Poichè il brand Royal Caribbean continua a crescere e a proporre nuove offerte, inizieremo a ritirare le nostre navi più stagionate. Sappiamo che questa è una notizia agrodolce, ma siamo entusiasti che raggiungerà la nostra consociata Pullmantur Cruises nella primavera 2021. La sua storia non è ancora finita!».

L’ultimo viaggio della Grandeur of the Seas sarà quello del 26 marzo 2021. La nave, posizionata a Baltimora, sarà sostituita dalla gemella Enchantment of the Seas.

Tutti gli ospiti che hanno prenotato una crociera successiva all’ultima partenza disponibile della Grandeur of the Seas saranno trasferiti sulla nuova nave. Per ragioni operative sono state tuttavia cancellate le crociere del 3 e del 15 aprile. Gli ospiti che avevano una prenotazione confermata su una di queste partenze saranno contattati a breve.

In servizio dal 1996, Grandeur of the Seas è la terza nave di classe Vision di Royal Caribbean International ed una delle unità più vecchie della compagnia. Sebbene oggi appaia piccola rispetto agli standard odierni di Royal Caribbean, continua ad essere un’elegante nave dalle caratteristiche contemporanee.
Un grande intervento di restyling nel 2012 l’ha rinnovata completamente, apportando caratteristiche della classe Oasis a bordo di una nave carente di cabine con balcone, opzioni di ristorazione e molte delle ultime innovazioni della compagnia. Sono state aggiornate le cabine, dotata l’intera nave di servizio Wi-Fi e di schermi TV piatti, realizzati ristoranti di specialità, riprogettato l’atrio alto 6 ponti ed installato un grande schermo esterno.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Classe:Vision
Stazza lorda:73.817 tonnellate
Lunghezza.:279 metri
Larghezza massima:35 metri
Pescaggio:7,82 metri
Anno di costruzione:1996
Cantiere:Kværner Masa-Yards
Armatore:Royal Caribbean Cruises
Operatore:Royal Caribbean International
Porto di registro:1996-2003: Monrovia, Liberia
2003:          Nassau, Bahamas
Ponti:12
Passeggeri:1.994 (su base doppia)
2.393 (occupazione massima)
PSR:31
Equipaggio:770
Motori principali:4 x MAN B&W 12V48/60 da 14.400 kW
Propulsione:Diesel-elettrica, doppia elica a passo fisso
Velocità di crociera:22 nodi



Fonte: Royal Caribbean Blog
Foto: Royal Caribbean International

[otw_is sidebar=otw-sidebar-15]

Dai un voto all'articolo
ARTICOLI CORRELATI
Royal Caribbean alza il sipario su Icon of the Seas
21 Ottobre 2022

di Redazione Crociere


IDEE PER IL CHARTER ALLE BALEARI
MERCATI FINANZIARI


Superyacht
Mangusta 165 M/Y AAA in vendita da Camper & Nicholsons
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Venduto il settimo Baglietto T52
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht
Sanlorenzo posa la chiglia del primo 72Steel
29 Novembre 2022 di Redazione Superyacht