Explorer Yacht
Varato il Darwin Class 102 M/Y Archipelago
50     

Sabato 15 giugno, Cantiere delle Marche ha varato il Darwin Class 102 M/Y Archipelago. Oltre al team del cantiere, all’evento hanno partecipato l’armatore e i suoi invitati, i quali hanno dato un caloroso benvenuto allo yacht che ha attraccato alla nuova banchina di CdM pochi minuti dopo il completamento delle procedure del varo.

Una delle caratteristiche chiave di questo explorer yacht è la sua capacità di saper offrire la migliore esperienza di crociera in tutta tranquillità, sicurezza e relax. Archipelago incorpora tutte le rinomate doti della serie Darwin Class: avanguardia per qualità di costruzione ed equipaggiamento, alte prestazioni in navigazione e per tenuta di mare, lunga autonomia.

Le linee dello yacht sono state disegnate da Sergio Cutolo di Hydro Tech, che ha anche curato l’architettura navale e l’ingegneria, mentre gli interni sono stati progettati da Francesco Guida.

«Siamo molto orgogliosi del varo del quinto Darwin Class 102, il quale conferma che sul mercato non esiste altro modello di yacht explorer di maggiore successo nella fascia tra i 90 e i 110 piedi», ha dichiarato Vasco Buonpensiere, co-fondatore e Sales and Marketing Director di CdM. «Questa costruzione è un altro straordinario esempio dell’incredibile flessibilità di questo cantiere quando è necessaria: tutti gli ultimi 4 mesi della costruzione sono stati seguiti passo dopo passo personalmente dal nostro General Manager Bruno Piantini,  che ha anche diretto i team di progetto su entrambi i fronti con incredibile energia e capacità, mettendo a loro disposizione le sue competenze ed esperienze. E’ stata una lezione straordinaria per tutte le persone coinvolte e personalmente ringrazio il mio amico Bruno per aver fatto tutto questo: Grazie Bruno!».

Lungo in totale 31 metri e largo 7,43, Archipelago dispone di cinque confortevoli cabine per gli ospiti, di cui quattro situate al Lower Deck mentre il grande appartamento armatoriale trova posto a prua del Main Deck. L’equipaggio è composto da 6 membri.

Il layout degli interni offre aree pubbliche e private ben arredate in ogni ponte. Al Main Deck la grande zona soggiorno open space include una area pranzo formale a cui se ne aggiunge una più informale a poppa dell’Upper Deck, collegata direttamente con la skylounge che offre viste ininterrotte sul mare.

Il progetto di interni orienta tutte le aree abitabili verso il mare con colori che lo richiamano, insieme a quelli delle nuvole e del cielo. Le tonalità bianche, verdi e blu creano davvero un’atmosfera rilassante attraverso uno stile tonificante che è un piacere per gli occhi.

Motorizzato con una coppia di Caterpillar C18 Acert da 500 kW, Archipelago raggiunge una velocità massima di 13 nodi ed una di crociera di 11,5. Alla velocità economica di 9,5 nodi l’autonomia si attesta a 4.700 miglia nautiche.

Fonte: Cantiere delle Marche
Foto: Cantiere delle Marche

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
Cantiere delle Marche vara Acciaio 123
23 Settembre 2019

di Redazione Cruise Lifestyle

Stella del Nord venduto ad Andrea Bocelli
24 Maggio 2019

di Redazione Cruise Lifestyle

Mimì la Sardine premiato ai World Superyacht Awards
22 Maggio 2019

di Redazione Cruise Lifestyle


CLASSIFICHE
Chi sono i personaggi più ricchi dell’industria crocieristica
26 Marzo 2018 di Redazione Cruise Lifestyle
Guide Berlitz 2017 – Le migliori navi da crociera boutique
5 Gennaio 2017 di Redazione Cruise Lifestyle
Guide Berlitz 2017 – Le navi di Costa Crociere
14 Gennaio 2017 di Redazione Cruise Lifestyle


DESTINAZIONI

NEWSLETTER