Crociere Expedition
Un piano da 150 milioni di dollari per convertire le navi Hurtigruten dall’alimentazione diesel all’LNG
130     

Hurtigruten e Rolls-Royce hanno firmato una lettera di intenti per convertire fino a nove unità da crociera dall’alimentazione diesel a quella a gas. L’accordo sottoscritto prevede anche l’installazione di batterie ibride. Per Hurtigruten si tratta di un investimento da 150 milioni di dollari, il più importante programma di rinnovamento della flotta.

Il contratto prevede la fornitura di nuovi motori Rolls-Royce alimentati a LNG per sei navi, più un’opzione per altre tre. I nuovi motori permetteranno di abbattere le emissioni di CO2 di almeno il 25%.

Daniel Skjeldam, CEO di Hurtigruten, ha dichiarato: «Si tratta di un investimento per il futuro e di uno storico giorno per noi, per l’ambiente e per tutta la lunga costa norvegese. La combinazione tra gruppi di batterie e i motori a gas più ecologici ed efficienti del mercato permetteranno un enorme miglioramento per l’ambiente».

Nata nel 1893 come progetto governativo per migliorare le vie di comunicazione lungo la costa della Norvegia, Hurtigruten oggi offre prevalentemente un suggestivo servizio crocieristico combinato con il trasporto mercantile, attraverso 11 navi che toccano 34 porti norvegesi dislocati tra Bergen e Kirkenes. Il governo norvegese ha recentemente rinnovato ad Hurtigruten la licenza decennale per sette delle undici rotte costali previste, a partire dal 2021, imponendo anche la riduzione delle emissioni di CO2. La sostituzione dei motori permetterà alla compagnia di continuare ad operare con la flotta esistente e di soddisfare contemporaneamente le nuove normative ambientali.

Astrid Opsjøen, Vice President Product Sales & Advanced Offerings di Rolls-Royce, ha dichiarato: «Hurtigruten sta pianificando un rinnovamento con i nostri motori più nuovi ed efficienti sul piano ambientale, alimentati a gas naturale. Si tratta di un’altra grande innovazione della nostra fabbrica di motori di Bergen, dove abbiamo oltre dieci anni di esperienza nella motorizzazione di navi alimentate solo a gas. Insieme ad altri nuovi sistemi di energia, Hurtigruten renderà le sue vecchie navi efficienti ed ecologiche proprio come se fossero nuove».

L’accordo specifica che Rolls-Royce installerà su ogni nave due motori a gas Bergen B36:45L&PG. Si tratta di motori alimentati a LNG ad alta efficienza e ad emissioni particolarmente contenute di NOx, CO2, SOx e particolato. Sarà inoltre installato il sistema per l’alimentazione elettrica SAVe Cube system, con una centralina unica per tutta la nave. Sono inoltre previste batterie supplementari che consentiranno alla nave un’alimentazione ibrida e un contributo ancora maggiore all’ambiente.
Il sistema di propulsione sarà il Promas, che combina timone ed elica in un’unica efficiente unità.

Fonti: Cruise Industry News, Rolls-Royce
Foto: Rolls-Royce

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI

CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER LA CROCIERA
CROCIERE IN BORSA


Superyacht
StellarPM presenta la linea di catamarani a motore StellarCAT
13 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht
Varata Lucky Wave, terza unità Benetti Diamond 44M
13 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht
Dynamiq Yachts svela nuovi dettagli del GTT 160
6 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS