Superyacht
Silent 80, il catamarano ad autonomia illimitata conquista sempre di più il pubblico
45     

Silent Yachts, innovativa azienda austriaca che produce i primi catamarani al mondo alimentati ad energia solare, ha venduto altre due unità del suo prodotto di punta Silent 80, aggiornando a sei il numero degli esemplari ordinati.

«Riscontriamo un forte interesse dai nostri clienti acquisiti e potenziali. Perciò adesso stiamo ampliando il nostro team per essere ben preparati per il futuro. Continuiamo a ricevere richieste e stiamo rilevando un interesse crescente nei nostri yacht riconducibile alle caratteristiche di indipendenza energetica ed autonomia illimitata», ha dichiarato Werner Puntschart, direttore commerciale di Silent Yachts.

«A fine marzo abbiamo trasferito il primo scafo del Silent 80 dallo stabilimento di costruzione a quello di allestimento, distante 50 chilometri», ha commentato Michael Köhler, fondatore e CEO di Silent Yachts. «Siamo felici di poter continuare la nostra produzione nonostante i tempi incerti per l’economia mondiale».

Attualmente sono operativi due dei quattro siti di produzione. «Abbiamo due siti produttivi in Italia attualmente chiusi, ma prevediamo di riprendere l’attività non appena i regolamenti governativi lo consentiranno. Ci attendiamo alcuni ritardi ma niente di serio», ha spiegato Michael Köhler.

CONCEPT E DESIGN

Il concept del Silent 80 è stato sviluppato da Michael Kohler, mentre Amedeo Migali di MICAD è responsabile dell’architettura navale. Marco Casali di Too Design si è invece occupato della progettazione di esterni ed interni. In termini di stile, rappresenta un’evoluzione del 55 piedi, di cui eredita tutte le caratteristiche di base.

Le linee esterne del Silent 80 sono pulite e senza tempo. Grandi finestrature dai tratti rettilinei permettono al salone e alle altre aree ospiti di essere inondate di luce naturale consentendo contemporaneamente grandi viste panoramiche.

Oltre a svolgere la loro funzione essenziale, i pannelli solari installati sul flybridge aggiungono sportività al profilo grazie alle prese d’aria orizzontali ispirate al mondo delle auto sportive.

Gli spazi esterni sono sufficientemente ampi per accogliere aree conviviali grandi ma intime. Il pozzetto offre un’area lounge e bar, mentre l’area prodiera è allestita con un divano affacciato sul mare e una zona prendisole.

Lo yacht è costruito con infusione di resina sottovuoto in modo da ottenere un materiale composito leggero dalle qualità isolanti e fonoassorbenti.

AUTONOMIA ILLIMITATA

Silent 80 utilizza una silenziosa propulsione elettrica capace di garantire una autonomia illimitata senza emissione di rumore e fumi, con vibrazioni minime. La produzione di energia solare è stata ottimizzata impiegando speciali pannelli, batterie agli ioni di litio e motori elettrici, tracciando una nuova direzione in termini di ecosostenibilità, con uno yachting attento che rispetta la natura garantendo contemporaneamente all’armatore il massimo del comfort nel completo silenzio. E’ inoltre completamente autosufficiente e praticamente non richiede manutenzione.

Il catamarano è in grado di raggiungere velocità di 6-7 nodi nel più totale silenzio con un’autonomia illimitata distribuita in tappe da 100 miglia giornaliere. Con 70 pannelli solari ad alta efficienza che sviluppano un picco massimo di circa 25 kW, regolatori di carica solare e le stesse batterie al litio impiegate da Tesla, Silent 80 è in grado di affrontare un’intera notte di navigazione, mentre gli invertitori da 20 kVA offrono energia sufficiente per tutti i servizi di bordo. I sistemi per la produzione di energia e di propulsione richiedono raramente manutenzione, motivo per cui i costi operativi sono sostanzialmente bassi a confronto con i sistemi di propulsione tradizionali .

Nella versione “Cruiser”, il modello è equipaggiato con una coppia di motori elettrici da 135 kW , mentre la “E-Power” monta motori da 250 kW che spingono l’unità ad una velocità massima di 16 nodi.

Silent 80 possiede anche un generatore, utilizzato soltanto per ricaricare le batterie nel raro caso in cui si rendano necessarie velocità maggiori per lunghi periodi, oppure nel caso di prolungate condizioni meteo sfavorevoli.

E’ disponibile anche una versione ad alimentazione ibrida con una coppia di motori diesel da 220 HP che lavorano combinandosi con altri due motori elettrici da 20 kW.

LAYOUT

Grazie all’enorme larghezza di 10,95 metri, il main deck accoglie un salone che si estende su una superficie di circa 60 m² in cui trovano posto cucina, zona lounge e pranzo.

Il lower deck può essere configurato con quattro o sei cabine ospiti ed una o due cabine per l’equipaggio. Tutte le cabine offrono letti matrimoniali o doppi e doccia separata in ogni bagno. Su richiesta sono disponibili altri layout. Nel caso della prima unità, attualmente in costruzione, è stato scelto un layout a 4 cabine con due vere cabine armatoriali. Quella di poppa dispone di una grande camera, studio, cabina armadio e perfino di una sauna.

Essendo alimentato ad energia solare, lo yacht è privo di una sala macchine. Questo ha permesso di realizzare un garage grande a sufficienza per accogliere un tender di 4,5 metri, un veicolo anfibio e un girocottero, che è alquanto notevole per uno yacht di 24 metri.

INTERNI

Gli interni del Silent 80 sono completamente personalizzabili al pari di un superyacht. Poiché l’ecocompatibilità sta alla base della filosofia di Silent Yachts, l’unità impiega principalmente un décor realizzato con materiali leggeri e riciclabili rispettosi dell’ambiente.

«Gli interni del Silent 80 sono progettati per offrire il massimo comfort all’armatore ed ai suoi ospiti che intendono trascorrere mesi a bordo per lunghi e piacevoli viaggi», ha dichiarato Michael Köhler. «Lo stile degli interni è marino, quindi minimalista, ergonomico, sobrio e allo stesso tempo perfettamente lussuoso e raffinato».

PRICING

PREZZI

Il prezzo base del Silent 80 è di 4,43 milioni di euro ed include diversi optional solitamente richiesti a pagamento.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:24,30 metri
Lunghezza al galleggiamento:24,20 metri
Larghezza massima:10,95 metri
Pescaggio:1,25 metri
Dislocamento a vuoto:55 tonnellate
Cabine ospiti:4-6
Cabine equipaggio:1-2
Motori:1) 2 x 135 kW elettrici
2) 2 x 250 kW elettrici
Pannelli solari:70 / 25 kWp
Batterie:240 kWh
Velocità massima:16 nodi
Velocità di crociera:6-8 nodi
Autonomia con alimentazione ad energia solare:100 mn/giorno
Serbatoi acqua:1.000 litri
Serbatoi acque nere:4 x 500 litri
Serbatoi carburante:3.000 litri
Classificazione CE:A






Fonte: Sand People Communication per Silent Yachts
Rendering: Sand People Communication per Silent Yachts

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva

Trivago
CLASSIFICHE
Guide Berlitz 2020: le migliori grandi navi da crociera
2 Gennaio 2020 di Redazione Cruise Lifestyle
Guide Berlitz 2017 – Le migliori navi da crociera boutique
5 Gennaio 2017 di Redazione Cruise Lifestyle
Le destinazioni crocieristiche più pericolose
2 Maggio 2017 di Redazione Cruise Lifestyle

DESTINAZIONI
Sospesa per 30 giorni l’attività crocieristica negli Stati Uniti
14 Marzo 2020 di Redazione Cruise Lifestyle

INCIDENTI
Collisione a Cozumel tra Carnival Glory e Carnival Legend
23 Dicembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
La Belle Des Oceans si incaglia a Phi Phi Island, danni allo scafo
26 Novembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
Celebrity Xpedition si incaglia alle Galapagos
6 Novembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle

CROCIERE STANDARD
Norwegian Cruise Line Holdings: a rischio la continuità aziendale
6 Maggio 2020 di Redazione Cruise Lifestyle

CROCIERE PREMIUM