Gigayacht
Project Bravo apre nuovi orizzonti nel design dei superyacht
251     

Oceanco ha varato, lunedì 17 novembre, il 109 metri Project Bravo, eccellente esempio di yacht orientato al futuro.

La sua rivoluzionaria architettura navale sviluppata da Lateral Naval Architects, le eleganti e filanti linee esterne e l’innovativo layout di Nuvolari Lenard, più gli interni di gran classe di Reymond Langton Design, creano una nuova eccellenza firmata Oceanco che si distingue da ogni sua altra costruzione precedente.

E’ il primo Oceanco ad impiegare l’innovativo design LIFE (Lengthened, Innovative, Fuel-efficient, Eco-friendly). Alla base di LIFE c’é la sua architettura navale intelligente che muta diversi principi fondamentali, creando un armonioso equilibrio tra peso, potenza, aree tecniche e lusso negli arredi.

James Roy, direttore di Lateral Naval Architects, ha commentato: «L’utilizzo, nel design LIFE, dell’avanzata propulsione ibrida che include una significativa capacità delle batterie, combinata con una sala macchine dislocata su un unico livello, permette un uso innovativo degli spazi consentendo aree ospiti dal lusso eccezionale».

Bravo si avvale dell’esperienza tecnica di Oceanco nella costruzione di grandi yacht complessi, pertanto le competenze del project management sono state fondamentali per il successo di questa innovativa unità.

«Un progetto su misura di tale importanza e splendore presenterà sempre sfide e opportunità interessanti», ha dichiarato Burgess, rappresentante dell’armatore. «Con il Project Bravo abbiamo creato un autentico yacht spettacolare la cui eccellenza è il chiaro risultato dell’impegno di un team di progetto dinamico e professionale».

«Dopo le innovazioni introdotte con Alfa Nero, Oceanco ci ha chiesto di alzare il livello e di creare un altro design eccezionale e rivoluzionario», ha dichiarato Dan Lenard, senior partner di Nuvolari-Lenard. «La nostra strategia con Bravo è stata quella di mantenere uno splendido profilo filante senza sacrificare nessuno spazio interno. Questo nuovo concept di stile esterno è destinato a creare una nuova corrente di design. E’ importante per noi avere avviato questa nuova corrente in collaborazione con Oceanco».

Gli eleganti interni contemporanei rendono omaggio al design degli esterni. Pascale Reymond, partner di Reymond Langton Design, ha dichiarato: «Abbiamo collaborato con gli artigiani per creare opere d’arte su misura, tessuti e mobili distintivi che si combinano tra loro per creare a bordo un ambiente caldo ed invitante per la famiglia dell’armatore e per i suoi ospiti».

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza:109 metri
Larghezza:16,30 metri
Designer esterni:Nuvolari Lenard
Designer interni:Reymond Langton Design
Architettura navale:Lateral Naval Architects
Rappresentante dell’armatore:Burgess

Fonte:  PRNewswire per Oceanco
Foto: PRNewswire per Oceanco

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Lürssen completa il refit di Kaos
4 Novembre 2020

di Redazione Superyacht

Oceanco consegna il 90 metri DreAMBoat
1 Luglio 2019

di Redazione Superyacht


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
CROCIERE IN BORSA


Crociere Standard

Superyacht
Nuovo varo per Benetti: in acqua l’undicesimo Delfino 95
16 Aprile 2021 di Redazione Superyacht
Venduto Project Altea
16 Aprile 2021 di Redazione Superyacht

Megayacht
Sanlorenzo 57Steel: un nuovo concetto di vivibilità
14 Aprile 2021 di Redazione Superyacht
Amels 180 Grace ritorna a Vlissingen
9 Aprile 2021 di Redazione Superyacht
Somnium, un Feadship realizza il sogno di una famiglia
7 Aprile 2021 di Redazione Superyacht

CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS