CROCIERE LAST MINUTE

  • 468x60 City
Cantieri Compagnie Standard Carnival Corporation & plc marked the official beginning of construction for the first of its seven next-generation cruise ships that will be fully-powered by liquefied natural gas (LNG) with a keel-laying ceremony at Seatrade Europe in Hamburg. (PRNewsfoto/Carnival Corporation & plc)
Cantieri Compagnie Standard

Posata la chiglia di AIDAnova, la prima nave da crociera alimentata a LNG.

0 16

Con la cerimonia di posa della chiglia, che si è tenuta presso il Seatrade Europe di Amburgo, sono stati avviati ufficialmente i lavori per la costruzione di AIDAnova, la prima delle sette navi di nuova generazione interamente alimentate a gas naturale liquefatto (LNG), che rinnoveranno le flotte di alcune compagnie possedute da Carnival.

Queste nuove navi saranno le prime del settore a utilizzare LNG per generare il 100% del proprio fabbisogno energetico, sia in porto che in mare aperto. Un’innovazione che permetterà di ridurre le emissioni a tutela dell’ambiente, permettendo a Carnival di raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi di sostenibilità. Le sette nuove unità, con consegna prevista tra il 2018 e il 2022, saranno costruite dalla tedesca Meyer Werft e dalla finlandese Meyer Turku.

Arnold Donald, presidente e CEO di Carnival Corporation, assieme a Bernard Meyer, CEO di Meyer Yards, Michael Thamm, CEO del gruppo Costa e Carnival Asia, e ai rappresentanti di tre dei brand di Carnival che riceveranno le nuove unità a LNG – David Dingle, presidente di Carnival UK; Neil Palomba, direttore generale di Costa Crociere; Felix Eichhorn, presidente di AIDA Cruises – hanno dato l’ordine ufficiale di “avanti tutta” per la posa della chiglia della prima nave di nuova generazione alimentata a LNG, AIDAnova, che sarà consegnata dai cantieri Meyer Werft di Papenburg nell’autunno 2018.

«Oggi è stata segnata una significativa pietra miliare nella costruzione di questa nuova generazione di navi Carnival caratterizzate dal nostro design ‘green cruising’, che darà forma alle navi più ecosostenibili nella storia della nostra compagnia», ha dichiarato Donald. «Siamo impegnati nel continuare a ridurre le emissioni nell’atmosfera e a migliorare la qualità dell’aria valutando soluzioni sia nuove che consolidate, tra cui l’LNG. Siamo orgogliosi di essere all’avanguardia, anticipando l’LNG come fonte di carburante per il settore crocieristico, e apprezziamo la nostra lunga partnership con Meyer Werft e Meyer Turku. Non vediamo l’ora della consegna di queste navi belle e innovative che ci aiuteranno a raggiungere il nostro massimo obiettivo: offrire straordinarie esperienze di vacanza ai nostri ospiti superando tutte le loro aspettative».

«Ringraziamo molto Carnival Corporation e AIDA Cruises per la fiducia accordataci e la pionieristica decisione di implementare la tecnologia LNG a bordo delle loro navi da crociera», ha dichiarato Meyer. «La corrispondente infrastruttura è attualmente in fase di sviluppo presso diversi porti. Carnival Corporation ha compiuto una scelta di cui ne trae beneficio non soltanto l’ambiente, ma è molto importante anche per l’intero comparto crocieristico».

In seguito all’introduzione di AIDAnova nel 2018, la prossima nave alimentata completamente a LNG debutterà nel brand Costa Crociere nel 2019. La cerimonia di taglio della lamiera è prevista per la prossima settimana presso lo stabilimento Meyer Turku.
Le altre navi alimentate a LNG per Carnival Cruise Line e P&O Cruises arriveranno nel 2020Costa Crociere e AIDA Cruises riceveranno entrambe una ulteriore unità nel 2021, seguita da un’altra nave destinata a Carnival Cruise Line nel 2022.

Carnival pioniera nell’utilizzo del carburante LNG per il settore crocieristico
Nell’ottobre 2016, Carnival Corporation ha siglato un accordo quadro con Shell Western LNG B.V. per la fornitura di LNG marino alle navi di nuova generazione di AIDA Cruises e Costa Crociere in servizio in Europa. Parte dell’accordo prevede che le navi utilizzeranno l’infrastruttura di Shell per il rifornimento.

Nel 2015, come progetto pilota, AIDAsol è divenuta la prima nave al mondo a ricevere un’alimentazione LNG ibrida da una chiatta, mentre lo scorso anno AIDAprima è divenuta la prima nave da crociera in grado di usare ordinariamente l’LNG attraverso motori a doppia alimentazione durante le soste in porto. La stessa tecnologia è adottata dalla gemella AIDAperla, che ha debuttato lo scorso aprile.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Cantiere:Meyer Werft, Papenburg (Germania)
Posa della chiglia:4 settembre 2017
Consegna:Autunno 2018
Lunghezza:337 metri
Larghezza:42 metri
Pescaggio massimo:8,80 metri
Stazza lorda:183.900 tonnellate
Ponti:20
Cabine:31 suite
1.655 con balcone
198 esterne
312 interne
Ristoranti:17
Bar:23
Equipaggio:1.500

Fonte: Carnival Corporation & plc
Foto: PRNewsfoto/Carnival Corporation & plc


Lascia un commento

I commenti sono soggetti a moderazione, pertanto non saranno pubblicati se ritenuti volgari, offensivi o non pertinenti ai temi trattati nell’articolo.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NEWSLETTER

© 2017 Cruise Lifestyle - Tutti i diritti riservati

EVENTI