Megayacht
Nuovo refit per Amara, classico Feadship del 1986
52     

A 35 anni dal varo, Amara, uno dei tanti lussuosi Feadship naviganti, fa ritorno nei Paesi Bassi per un nuovo refit. Varato come Cacique nel 1986, è un classico Feadship progettato dal cantiere olandese in collaborazione con De Voogt Naval Architects, mentre gli interni concepiti in stile tradizionale sono stati curati da Terence Disdale Design e Sylvia Setton, secondo le indicazioni dell’armatore.

Negli anni lo yacht è stato sottoposto a più refit, tra cui quello del 1993 che ha aggiornato la lunghezza da 55 a 59 metri. Ma non meno importante è stato il refit del 2016 eseguito in Florida da Derecktor Shipyard e costato 20 milioni di dollari, consentendo allo yacht di essere finalista ai World Superyacht Awards del 2017 nella categoria Best Refit category.

Nella sua configurazione attuale gli interni adottano una schema decorativo elegante, luminoso e vivace, con legni chiari, tessuti e opere d’arte in contrasto cromatico, tra tonalità di bianco e macchie di colore, mentre la luce naturale illumina abbondantemente gli interni grazie a grandi finestre.

Gli ultimi proprietari hanno acquistato Amara la scorsa estate e avendo trascorso momenti molto piacevoli su questo Feadship hanno deciso di ristrutturarlo in base alle proprie preferenze e necessità.

Tra i principali interventi che verranno realizzati, l’installazione di un nuovo helideck. Ciò richiederà la rimozione della piattaforma esistente per sostituirla con una completamente nuova. Verrà poi sostituito anche il teak del sun deck, materiale che sarà inoltre utilizzato per rivestire completamente il ponte di prua.

Previsti vari interventi di verniciatura, su helideck, ponte di prua e varie altre aree. Diversi i lavori che riguarderanno gli interni e aggiornamenti tecnici, per riportare Amara in condizioni impeccabili.

Lo yacht accoglie a bordo dieci ospiti in cinque cabine che comprendono due doppie, due matrimoniali ed una suite armatoriale completa di grande bagno, cabina armadio e un imponente ufficio. Le sistemazioni per l’equipaggio consistono di 8 cabine per 14 membri.

Due motori Deutz da 1.181 kW spingono lo yacht ad una velocità massima di 16 nodi con una autonomia massima di 7.250 miglia nautiche a 12 nodi.

SPECIFICHE TECNICHE
Lunghezza f.t.:1986-1993: 55,10 metri
1993: 58,80 metri
Larghezza:9,50 metri
Pescaggio:3,20 metri
Stazza lorda:702 tonnellate
Dislocamento:650 tonnellate
Materiale scafo:Acciaio
Materiale sovrastruttura:Alluminio
Materiale ponti:Teak
Anno di costruzione:1986
Nomi precedenti:Minderella
Belle France
Cacique A
Calixe
Cacique
Costruttore: Feadship – de Vries Scheepsbouw
Architettura navale:De Voogt Naval Architects
Designer esterni:Feadship
Designer interni:Terence Disdale Design / Sylvia Setton
Motori:2 x Deutz SBV 6M 628 diesel da 1.181 kW
Velocità massima:16 nodi
Velocità di crociera:14 nodi
Autonomia:7.250 mn a 12 nodi
Capacità casse carburante:100.000 litri
Capacità casse acqua:25.000 litri

Fonti: Feadship, Y.CO
Foto: Feadship
Video: Y.CO

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Peter Wilson di MCM racconta il refit di Broadwater: missione compiuta!
18 Dicembre 2020

di Redazione Cruise Lifestyle

Feadship trionfa ai World Superyacht Awards 2020
17 Novembre 2020

di Redazione Cruise Lifestyle

Feadship inizia i lavori di allestimento del 55 metri Project 708
30 Ottobre 2020

di Redazione Cruise Lifestyle

Completato il refit di Broadwater, classico Feadship di 52 metri
30 Ottobre 2020

di Redazione Cruise Lifestyle


Megayacht
Varato il primo Amels 200
18 Febbraio 2021

di Redazione Cruise Lifestyle

Sanlorenzo Superyacht vara la quinta unità del 52Steel
8 Febbraio 2021

di Redazione Cruise Lifestyle

Inizia l’allestimento del primo Amels 60 Limited Editions
5 Febbraio 2021

di Redazione Cruise Lifestyle

Nuovo refit per Amara, classico Feadship del 1986
5 Febbraio 2021

di Redazione Cruise Lifestyle


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI

SUPERYACHT IN BORSA


Crociere Standard
Meyer Werft inizia la costruzione di Arvia
23 Febbraio 2021 di Redazione Cruise Lifestyle
Si chiamerà Arvia la prossima ammiraglia di P&O Cruises
19 Febbraio 2021 di Redazione Cruise Lifestyle

Superyacht
Prime prove in mare per Stefania
19 Febbraio 2021 di Redazione Cruise Lifestyle
Varato il Columbus Sport 50 metri M/Y K2
16 Febbraio 2021 di Redazione Cruise Lifestyle
Venduto il quinto scafo dell’ammiraglia A115 di Arcadia Yachts
16 Febbraio 2021 di Redazione Cruise Lifestyle

Megayacht
Varato il primo Amels 200
18 Febbraio 2021 di Redazione Cruise Lifestyle
Sanlorenzo Superyacht vara la quinta unità del 52Steel
8 Febbraio 2021 di Redazione Cruise Lifestyle

CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS