CROCIERE LAST MINUTE

  • 468x60 City
Cantieri Spedizioni Stahlschnitt_INS_3_PABU0341.MOV.21
Cantieri Spedizioni

Iniziata la costruzione di HANSEATIC inspiration

0 6

Si è svolta, giovedì scorso, presso il cantiere rumeno Vard di Tulcea, la cerimonia per il taglio della prima lamiera di HANSEATIC inspiration, la seconda nave di nuova generazione per la compagnia luxury Hapag-Lloyd Cruises.
Le due navi da esplorazione entreranno nella flotta della compagnia tedesca nel 2019 e costituiscono un investimento di TUI Group per conto della controllata Hapag-Lloyd Cruises. TUI Group è il più grande operatore turistico mondiale e sta attuando una strategia di crescita improntata allo sviluppo delle sue strutture di hotel e navi da crociera. Con la costruzione di HANSEATIC nature e HANSEATIC inspiration, Hapag-Lloyd Cruises sta espandendo la sua flotta focalizzandosi sul segmento delle spedizioni, di cui è stata pioniera.

All’evento era presente Karl J. Pojer, CEO di Hapag-Lloyd Cruises, che ha dato il via ufficiale al processo di costruzione. «La domanda per le spedizioni è tre volte più alta rispetto all’offerta, pertanto con le nostre due nuove costruzioni saremo perfettamente preparati per il futuro e anche in grado di soddisfare il mercato internazionale. Hapag-Lloyd Cruises sta crescendo, come dimostra la strategia di TUI Group nel segmento delle crociere.  La HANSEATIC inspiration sarà commercializzata per il pubblico anglofono», ha commentato il CEO della compagnia.

Alla cerimonia era presente anche Tudorel Topa, vice presidente e direttore generale di reparto del cantiere, che ha presentato ai dirigenti di Hapag-Lloyd Cruises una targa simbolica raffigurante la silhouette di HANSEATIC inspiration.

Lo scafo sarà costruito a Tulcea per poi essere trasferito in Norvegia, nel cantiere VARD di Langsten, per l’allestimento degli interni.

Le due navi gemelle saranno equipaggiate con dotazioni all’avanguardia e soluzioni tecnologiche rispettose dell’ambiente. Lunghe 138 metri e con una stazza lorda di circa 16.100 tonnellate, potranno accogliere fino a 230 ospiti (199 per le crociere in Antartide). La classe polare sarà PC6, la più alta per le navi passeggeri, rendendo possibili le spedizioni nelle remote acque polari e le destinazioni tropicali dei Mari del Sud e dell’Amazzonia. 16 Zodiac ed E-Zodiac con sistema di guida elettrica ecosostenibile permetteranno di raggiungere aree remote indipendentemente dalla presenza o meno di un’installazione portuale. Saranno inoltre dotate di una marina che permetterà ai crocieristi di praticare sport acquatici.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Stazza lorda:16.100 tonnellate
Lunghezza:138,00 metri
Larghezza:22,00 metri
Pescaggio:5,40 metri
Classe polare:PC6
Cantiere: Vard (Norvegia)
Interior design:Oceanarchitects (Germania)
Consegna:Ottobre 2019
Equipaggio:170
Passeggeri:240 (occupazione massima)
199 (occupazione massima nelle destinazioni antartiche)
Ponti passeggeri:7
Servizi:3 ristoranti
Centro fitness
Centro benessere
Marina

Fonte: Hapag-Lloyd Cruises
Foto: Hapag-Lloyd Cruises


Lascia un commento

I commenti sono soggetti a moderazione, pertanto non saranno pubblicati se ritenuti volgari, offensivi o non pertinenti ai temi trattati nell’articolo.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NEWSLETTER

© 2017 Cruise Lifestyle - Tutti i diritti riservati

EVENTI