Megayacht
Heesen vara Project Falcon
16     

Project Falcon, megayacht in acciaio di 60 metri che con una stazza lorda di 1060 tonnellate è il più grande mai costruito da Heesen, è stato varato dal cantiere olandese lo scorso 22 luglio.

«Questo progetto molto grande e complesso è stato sia una sfida che un’ispirazione» ha commentato Arthur Brouwer, CEO del cantiere. «Il mercato si sta orientando verso yacht sempre più grandi e voluminosi, e noi siamo pronti per soddisfare questa domanda».

Le linee esterne di Project Falcon, pulite e cesellate, sono state disegnate da Omega Architects, che ha proposto un accattivante motivo ad ala di uccello che migliora l’impatto visivo, attraverso un’integrazione visiva di main, bridge e sundeck senza interferire con le ininterrotte linee orizzontali delle finestrature, ottenendo come risultato complessivo un megayacht dal design solido e robusto. Luminosità e viste panoramiche sono assicurate grazie all’impiego di finestre a tutta altezza, porte vetrate a poppa e impavesate ribassate.

L’illuminazione svolge un ruolo di primo piano nel design di Project Falcon, sottolineando ed enfatizzando l’architettura dello yacht. Un contributo particolare è dato dal magnifico effetto luminoso realizzato da una serie di luci subacquee che di notte produce una splendida luminescenza colorata intorno allo yacht.

Sinot Yacht and Architecture Design ha disegnato gli interni eleganti e sofisticati di Project Falcon, uno dei design più elaborati e raffinati mai realizzati dal cantiere.

«Ogni dettaglio è stato realizzato per soddisfare i migliori standard di lusso e raffinatezza» ha spiegato Paul Costerus di Sinot. «La filosofia di Sinot per un’estetica distintiva vede l’uso di legni e finiture rare, tessuti raffinati, pelli pregiate, personalizzazioni in metallo e vetro, oltre a mobili ed illuminazione custom».

Sinot ed Omega hanno collaborato in sinergia per realizzare interni ed esterni che si complementassero, connettendo i due ambienti in maniera fluida e senza interruzioni.

A bordo di Project Falcon, 12 ospiti troveranno sistemazione in 6 cabine. L’appartamento armatoriale si trova a poppa del bridge deck, dotato di vista panoramica a 180 gradi senza ostruzioni, completo di terrazza di poppa privata. I percorsi separati dell’equipaggio consentono ai 15 membri più ai 4 dello staff di lavorare con discrezione, senza interferire con gli ospiti.

Il team dell’armatore e gli ingegneri di Heesen hanno apportato al progetto numerose idee brillanti, tra cui un’area reception al sundeck per accogliere gli ospiti in arrivo via elicottero. Inoltre la struttura più alta che alloggia l’ascensore è stata progettata per essere facilmente smontata in modo da ridurre l’altezza. Tra le altre soluzioni, il doppio garage per tender e toys: uno a prua con apertura ad ali di gabbiano ed uno a poppa completo di bagno e doccia.

Motorizzato con due MTU 12V4000 M65L diesel ed equipaggiato con impianto di condizionamento per le aree tropicali, Project Falcon raggiungerà una velocità massima di 17,5 nodi e avrà un’autonomia di 4.200 miglia alla velocità di 13 nodi. Grazie al Fast Displacement Hull Form il superyacht si dimostrerà estremamente efficiente e affidabile in navigazione.

Lo yacht resterà in cantiere per il collaudo prima del trasferimento a Rotterdam, da dove inizieranno le prove di navigazione nel Mare del Nord in vista della consegna il prossimo dicembre.

Fonte: Heesen Yachts

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
ARTICOLI CORRELATI
Posata la chiglia di Project Oslo24
15 Ottobre 2021

di Redazione Superyacht

Venduto il Project Aura
8 Settembre 2021

di Redazione Superyacht

Venduto il Project Sapphire
3 Settembre 2021

di Redazione Superyacht


CONSIGLIATI E SPONSORIZZATI
IDEE PER IL CHARTER

Ferretti 780
Mar Tirreno 7 giorni
MS Ohana
Croazia 7 giorni
Princess 50
Bergen - Hardangerfjord 4 giorni

YACHT IN BORSA
Mid Season Sales 2021 - Roncato

Superyacht
Venduto il primo Silent 100 Explorer
19 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht
Posata la chiglia di Project Oslo24
15 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht



Crociere Contemporanee



Megayacht
Venduto il terzo T52 di Baglietto
19 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht
M/Y My Legacy ritorna a Viareggio dopo il viaggio inaugurale
15 Ottobre 2021 di Redazione Superyacht


CRUISE LIFESTYLE
CRUISE & SUPERYACHT NEWS