Classifiche
Guide Berlitz 2017 – Le navi di Costa Crociere
868     
  • 5.0
  • Su moltissime delle belle navi che ha presentato Douglas Ward troveremo pochissimi italiani a bordo, i quali, per esigenze linguistiche, logistiche e gusti, prediligono le nostrane Costa ed MSC Crociere.

    Douglas Ward sembra preferire di gran lunga le navi MSC, mentre ha un giudizio molto severo per quelle di Costa Crociere. Diverse unità della compagnia italo-svizzera, dalla classe Musica in su, hanno ricevuto oltre 1400 punti, classificandosi così come navi a quattro stelle. Addirittura MSC Preziosa si posiziona al quinto posto nel segmento delle grandi navi. Nessuna nave della flotta genovese riesce invece a classificarsi oltre le tre stelle +.

    Siamo certi che il giudizio troverà molti pareri contrastanti.
     
     
     
     
     

    1. COSTA DIADEMA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_diadema

    © Roman Hofer [CC BY-SA 2.0]

    Punteggio: 1313/2000Dimensione: Large ResortAnno costruzione: 2014Ponti passeggeri: 14
    Stazza lorda: 132500 t.s.l.Lunghezza: 306,02 metriLarghezza: 37,19 metriVelocità: 22,4 nodi
    Passeggeri: 3708Equipaggio: 1253PSR: 35,7Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,9

    E’ la nave più giovane della flotta, nonché l’ammiraglia. Nata dal progetto della classe Dream di Carnival Cruise Line, ha un profilo molto ben proporzionato, con un frontale affusolato e una poppa aggraziata da ponti esterni in stile terrazza. Una caratteristica gradevole è la lunga promenade di 500 metri, larga da 5 fino a 8 metri, con 6 cabanas e 2 jacuzzi, adornata con mosaici in vetro, servita da bar e ristoranti. E’ situata ad un ponte intermedio e il contatto con il mare risulta più distaccato rispetto alle altre promenade delle navi Costa.
    Gli interni sono stati curati dall’eclettico Farcus e, salvo sorprese, questa dovrebbe essere l’ultima nave Costa a portare la sua firma. Da lui definita come la sua migliore nave, presenta interni luminosi, molto intensi, dalle forti tonalità. Sia il grande atrio che i soffitti delle altre aree pubbliche sono tempestati da forme blu che intendono rievocare diamanti, il cui tema è riproposto nelle varie opere d’arte installate in tutta la nave. Al pari di tante altre unità di questa tipologia, lo spazio nella zona lido risulta ridotto.
    Douglas Ward definisce Costa Diadema come un taxi acqueo. Una conclusione che deriva dall’itinerario della nave, strutturato con imbarchi e sbarchi in ogni porto. Questo significa che tra equipaggio e passeggeri il rapporto risulta piuttosto distaccato. La nave ha una densità molto elevata, con il più basso rapporto di membri di equipaggio per passeggero della flotta. E’ una nave adatta ad una clientela giovanile e non sofisticata alla ricerca dell’atmosfera italiana.

     
     
     
     
     

    2. COSTA DELIZIOSA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_deliziosa

    Punteggio: 1312/2000Dimensione: Mid-sizeAnno costruzione: 2010Ponti passeggeri: 12
    Stazza lorda: 92600 t.s.l.Lunghezza: 294  metriLarghezza: 32,25 metriVelocità: 23,6 nodi
    Passeggeri: 2260Equipaggio: 1050PSR: 41Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,1

    Nave appartenente alla ben riuscita prima generazione di classe Vista, che troviamo anche nelle flotte di Holland America Line e Cunard Line. Il suo profilo è bilanciato e gradevole, la nave nel complesso molto ben concepita, elegante e vivibile, a misura di crocierista.
    Gli interni abbondano di elementi in marmo e di superfici dorate, un tributo ai sensi ma fatto con eccesso. Lo sfarzo è esagerato ma la gran quantità di colori si fondono tra loro in maniera magistrale. Ovvio punto culminante di tale effetto è l’atrio centrale, il quale ospita la Sfera di Pomodoro, una volta installata su Costa Classica, che esegue un lieve movimento rotatorio. I colori per l’illuminazione variano gradualmente e la sensazione percepita è che essi siano più naturali durante le ore diurne, quasi surreali al calare della notte, con un colore violetto predominante.
    Il layout appare come  un’evoluzione della classe Spirit, ma i miglioramenti non sempre sono riusciti. Manca per esempio lo show lounge sotto il teatro e il giardino d’inverno. Anche la discoteca era strutturata meglio sulle Spirit: il ponte superiore, essendo qui sprovvisto di bar, rimane un’area sottoutilizzata.
    Migliorata invece la promenade, che permette di percorrere tutti i quattro lati della nave.
    Possiede un lido centrale molto ben strutturato, che si estende su due ponti e dotato di magrodome il quale consente di usufruire dell’intera area in qualsiasi condizione meteorologica e climatica. E’ anche provvisto di un maxi schermo da 18 metri quadrati, utilizzato per spot commerciali, video musicali, film ed eventi sportivi.

     
     
     
     
     

    3. COSTA FASCINOSA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_fascinosa

    Punteggio: 1300/2000Dimensione: Large ResortAnno costruzione: 2012Ponti passeggeri: 13
    Stazza lorda: 114500 t.s.l.Lunghezza: 290 metriLarghezza: 35,5 metriVelocità: 19,7 nodi
    Passeggeri: 3016Equipaggio: 1090PSR: 38Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,7

    E’ l’ultima nave Costa basata sul progetto della collaudata classe Concordia. Rispetto alle primogenite è stato scelto di eliminare il magrodome a poppa in modo da guadagnare spazio per un lido più ampio (1000 metri quadrati), panoramico e vivibile. Fascino e seduzione è il tema di questa nave, realizzato traendo ispirazione da personaggi del mondo del cinema e dell’opera, oltre a luoghi icone di charme. Arredamento e decorazioni impiegano tonalità argentate, dorate e porpora. Il grande atrio si propone come il più elegante e raffinato della classe Concordia, con un effetto scenografico gradevole, discretamente spettacolare e chic.
    La nave è dispersiva, ma quando i tassi di occupazione sono elevati, gli spazi aperti risultano affollati.

     
     
     
     
     

    4. COSTA LUMINOSA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_luminosa

    Punteggio: 1299/2000Dimensione: Mid-sizeAnno costruzione: 2009Ponti passeggeri: 12
    Stazza lorda: 92600 t.s.l.Lunghezza: 294 metriLarghezza: 32,25 metriVelocità: 23 nodi
    Passeggeri: 2260Equipaggio: 1050PSR: 41Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,1

    Gemella di Costa Deliziosa, dalla quale si distingue per le decorazioni degli interni. Il nome Luminosa non è casuale. Qui il vero protagonista assoluto è la luce. Negli interni, sempre sfavillanti, tutte le superfici sono una profusione di luce e di giochi, ma anche di cromie multiformi. Si percepisce un design meno aggressivo rispetto alle altre creazioni di Farcus. Nei materiali utilizzati abbonda l’uso di marmo, di 20 qualità diverse, oltre a legno e madreperla. Molto ben inseriti nel contesto i numerosi splendidi lampadari in gocce di vetro di Murano. La ricca arte a bordo trova il suo culmine nell’atrio con la Donna Sdraiata di Fernando Botero. Una scultura monumentale in bronzo patinato da 3,4 metri che toglie troppo spazio all’ambiente circostante.

     
     
     
     
     

    5. COSTA FAVOLOSA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_favolosa

    Punteggio: 1297/2000Dimensione: Large ResortAnno costruzione: 2011Ponti passeggeri: 13
    Stazza lorda: 114500 t.s.l.Lunghezza: 290 metriLarghezza: 35,5 metriVelocità: 23 nodi
    Passeggeri: 3012Equipaggio: 1110PSR: 38Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,7

    Gemella di Costa Fascinosa, reinterpreta in chiave moderna l’atmosfera fiabesca di un castello, con un leitmotiv tendente ad una tonalità azzurra. Si avverte un concetto di eleganza simile ma minore rispetto all’unità gemella, un interior design comunque più evoluto rispetto alle prime creazioni di Farcus per Costa Crociere, più incline ai gusti comuni della clientela italiana ed europea. Il grande atrio denominato Atrio dei Diamanti propone figure romboidali luminose e cangianti che inequivocabilmente mirano a rievocare le omonime pietre preziose. La ricca collezione d’arte vede impegnati artisti italiani che hanno espresso la loro creatività attraverso opere che propongono castelli gotici e medioevali, grandi palazzi moderni e futuristici, residenze di re e principi, incantevoli giardini, lampadari scintillanti, magnifiche fontane e alberi secolari, dimore di fate e creature esotiche e fantastiche.

     
     
     
     
     

    6. COSTA SERENA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_serena

    Punteggio: 1297/2000Dimensione: Large ResortAnno costruzione: 2007Ponti passeggeri: 13
    Stazza lorda: 114147 t.s.l.Lunghezza: 290,2 metriLarghezza: 35,5 metriVelocità: 23,7 nodi
    Passeggeri: 3000Equipaggio: 1090PSR: 38Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,7

    E’ la più datata nave di classe Concordia in servizio. Gli interni si ispirano alla mitologia classica reinventata e interpretata secondo Farcus. Aree pubbliche, corridoi e ascensori sono decorati con simboli e figure che richiamano l’antica Roma e l’antica Grecia, senza mai fare riferimenti storici o seguire un leitmotiv, proiettando invece l’ospite in un emozionante percorso scenografico.
    La promenade di tutte le navi di classe Concordia è gradevole, pontata in teak e, di notte, illuminata con luci azzurre. Percorre soltanto un tratto della nave.

     
     
     
     
     

    7. COSTA FORTUNA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_fortuna

    © Bo Randstedt [CC BY-SA 3.0]

    Punteggio: 1295/2000Dimensione: Large ResortAnno costruzione: 2003Ponti passeggeri: 13
    Stazza lorda: 102587 t.s.l.Lunghezza: 272,2 metriLarghezza: 35,5 metriVelocità: 22 nodi
    Passeggeri: 2716Equipaggio: 1068PSR: 37,7Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,5

    Costa Fortuna deriva dalla classe Destiny di Carnival Cruise Line. Tutte le aree pubbliche sono intitolate agli storici transatlantici italiani, replicando i loro dettagli di art decò in chiave moderna, ma con un utilizzo molto più sfrenato delle tonalità cromatiche. L’atrio è destinato interamente alla flotta Costa: sul soffitto sono stati installati i modelli capovolti di 26 delle navi più rappresentative della storia della compagnia, dalla Anna C. fino alla Costa Fortuna. Davanti al Ristorante Michelangelo trova posto un enorme modello lungo 5,5 metri dell’omonino transatlantico italiano. Non è una riproduzione, ma l’opera originale realizzata per la presentazione della nave nel 1965 e tornata nuovamente a splendere dopo un accurato restauro.
    Il lido centrale non dispone di nessuna copertura ed è stato strutturato con una serie di terrazze che attenua il senso di affollamento.
    La nave è dispersiva, ha un buon rapporto spazio passeggero ed è strutturata consentendo un ragionevole flusso degli ospiti, con pochi punti di congestione.

     
     
     
     
     

    8. COSTA PACIFICA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_pacifica

    Punteggio: 1294/2000Dimensione: Large ResortAnno costruzione: 2009Ponti passeggeri: 13
    Stazza lorda: 114500 t.s.l.Lunghezza: 290 metriLarghezza: 35,5 metriVelocità: 23 nodi
    Passeggeri: 3012Equipaggio: 1110PSR: 38Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,7

    E’ la prima nave di classe Concordia che propone uno stile di Farcus moderatamente più sobrio, caratterizzata da decorazioni meno estrose e da colori più omogenei e meno intensi, ma tuttavia senza offrire una propria identità architettonica. Leitmotiv di Costa Pacifica è la musica, la cui simbologia viene ossessivamente riproposta in tutte le aree pubbliche. E’ la prima nave al mondo ad avere uno studio per le produzioni musicali, il quale offre agli ospiti la possibilità di realizzare un proprio CD avvalendosi di avanzate tecniche di registrazione. In tutti gli spazi comuni la musica è onnipresente, compresi i corridoi delle cabine, il cui sottofondo musicale è in tema con il nome del ponte. L’atrio propone sul soffitto una cangiante spirale pentagrammata monocromatica, i cui colori cambiano molto lentamente.
    Il rapporto spazio passeggero è ragionevole, il flusso passeggeri abbastanza buono, la nave dispersiva.

     
     
     
     
     

    9. COSTA MAGICA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_magica

    Punteggio: 1285/2000Dimensione: Large ResortAnno costruzione: 2004Ponti passeggeri: 13
    Stazza lorda: 102587 t.s.l.Lunghezza: 272,2 metriLarghezza: 35,5 metriVelocità: 22,5 nodi
    Passeggeri: 2718Equipaggio: 1068PSR: 37,7Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,5

    Gemella di Costa Fortuna. Il profilo di questa classe di navi è molto ben bilanciato e la poppa progettata evitando angoli retti offre un impatto visivo gradevole, aiutato ulteriormente dalla struttura dei ponti esterni a terrazza.
    Gli interni richiamano i più bei luoghi del Bel Paese e sono eleganti ma meno appariscenti rispetto ad altre navi della flotta.
    La presenza di uno dei due ristoranti principali a centro nave non rende percorribili interamente i ponti 3 e 4, creando alcune difficoltà di orientamento.  Un problema che si riscontra anche su tutte le navi di classe Concordia, il cui progetto nasce allungando la Destiny di 18 metri.
    Considerata la capienza della nave, lo spazio sui ponti esterni è limitato.

     
     
     
     
     

    10. COSTA MEDITERRANEA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_mediterranea

    Punteggio: 1271/2000Dimensione: Mid-sizeAnno costruzione: 2003Ponti passeggeri: 12
    Stazza lorda: 85700 t.s.l.Lunghezza: 292,5 metriLarghezza: 32,2 metriVelocità: 24 nodi
    Passeggeri: 2112Equipaggio: 920PSR: 40,5Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,2

    La nave condivide molte delle caratteristiche incontrate sulle unità di classe Vista per Costa Crociere. Le aree pubbliche sono distribuite in maniera molto razionale, agevolando il flusso degli ospiti a bordo e offrendo spazi generosi. La presenza di uno show lounge sotto il teatro, assente sulle Vista, amplia l’offerta dell’intrattenimento.
    Gli interni vorrebbero rendere onore alle più belle ville e palazzi italiani del ‘600 e del ‘700, ma sono stati reinterprestati in modo sfacciatamente pacchiano, un’alternanza disomogenea tra eleganza classica e kitch contemporaneo.
    Il lido centrale è strutturato su un unico ponte, non dispone di maxi schermo ma è dotato di magrodome che ne consente l’utilizzo in qualsiasi condizione meteorologica o climatica.
    Tra la ricca collezione d’arte, particolarmente scenografica è la titanica scultura di Gigi Rigamonti, composta da enormi figure danzanti che sembrano voler volteggiare in tutto l’atrio in un movimento plastico.

     
     
     
     
     

    11. COSTA ATLANTICA

     
     
     
     

    ★★★+

    costa_atlantica

    © Trondheim Havn [CC BY-SA 2.0]

    Punteggio: 1266/2000Dimensione: Mid-sizeAnno costruzione: 2000Ponti passeggeri: 12
    Stazza lorda: 85700 t.s.l.Lunghezza: 292,5 metriLarghezza: 32,2 metriVelocità: 24 nodi
    Passeggeri: 2112Equipaggio: 912PSR: 40,5Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,3

    La nave si distingue dalla gemella Costa Mediterranea per i suoi interni interamente intitolati alle produzioni cinematografiche di Federico Fellini. Luminosa, colorata, appariscente, più elegante rispetto alla gemella. Uno dei luoghi più suggestivi ed esclusivi è il Caffé Florian, dall’atmosfera retrò e raffinata, riproduzione dell’omonimo locale veneziano.
    La nave serve il mercato cinese ed è stata sottoposta a restyling in Cina nel 2015 per adeguarla alle esigenze della clientela locale.
    Douglas Ward segnala la presenza di colonne che ostacolano il flusso dei passeggeri e la visuale, oltre ad alcune decorazioni interne piuttosto scarse ed eccessi nell’arredamento.

     
     
     
     
     

    12. COSTA NEORIVIERA

     
     
     
     

    ★★★

    costa_neoriviera

    Punteggio: 1239/2000Dimensione: Mid-sizeAnno costruzione: 1999Ponti passeggeri: 8
    Stazza lorda: 48200 t.s.l.Lunghezza: 216 metriLarghezza: 28,8 metriVelocità: 19,5 nodi
    Passeggeri: 1248Equipaggio: 600PSR: 38,6Rapporto passeggeri/equipaggio: 2

    Proveniente dalla dismessa Iberocruceros controllata da Costa Crociere, neoRiviera è la nave più piccola della flotta, destinata alla linea di crociere neoCollection, che promettono soste più lunghe, mete più ricercate, atmosfera intima e charme.
    Abbastanza dispersiva, sia l’impostazione della nave che il flusso dei passeggeri sono stati ben concepiti. Luminosa, allegra, ma non appariscente. Neanche un indizio di luci colorate al neon. Gli arredi impiegano pannelli di legno chiaro e ciliegio, oltre a morbido tessuto.
    Il ristorante principale, senza turni, offre un’esperienza gastronomica di qualità superiore rispetto agli standard Costa.
    L’observation lounge, che di notte funziona come discoteca, è situato a poppa anziché a prua, e consente di godere anche di spazi aperti.
    Tutte le navi neoCollection, dispongono di macchina per il caffè in cabina.
    A differenza dell’offerta tradizionale Costa, la linea neoCollection non prevede sconti per i bambini, una formula che mira a ridurre il numero delle famiglie a bordo.

     
     
     
     
     

    13. COSTA NEOROMANTICA

     
     
     
     

    ★★★

    costa_neoromantica

    Punteggio: 1232/2000Dimensione: Mid-sizeAnno costruzione: 1993Ponti passeggeri: 10
    Stazza lorda: 56769 t.s.l.Lunghezza: 220,62 metriLarghezza: 30,8 metriVelocità: 20 nodi
    Passeggeri: 1578Equipaggio: 662PSR: 36,2Rapporto passeggeri/equipaggio: 2,3

    E’ la nave che ha inaugurato la linea di crociere neoCollection. E’ stata completamente ristrutturata nel 2011, un imponente restyling da 90 milioni di euro che ha trasformato quasi completamente quella che era la Costa Romantica.
    I nuovi interni della nave, realizzati da Tillberg Design, sono i più eleganti della flotta, ma gli interventi hanno fatto perdere nelle linee esteriori la sua grazia originaria, attraverso la rimozione dell’observation lounge e discoteca a forma circolare in posizione panoramica per fare posto a tre semiponti interamente dedicati a nuove cabine e suite, che hanno inoltre ridotto notevolmente lo spazio per passeggero.
    E’ difficile immaginare ad una moderna nave da crociera senza teatro, eppure su Costa neoRomantica è stato scelto di eliminarlo per realizzare un ampio centro benessere. Gli spettacoli vengono proposti in uno show lounge, che non è in grado di eguagliare la stessa esperienza del teatro.
    Il nuovo atrio si sviluppa su un unico ponte con un design minimalista. Una scelta che ha permesso di ampliare la superficie calpestabile ai ponti superiori, a detrimento del senso di spazio con cui era stato concepito in origine l’atrio.
    L’aumento della capienza non è stato adeguatamente compensato. Non sono stati installati nuovi ascensori, o ampliati quelli già esistenti, e la piscina risulta troppo piccola. L’impostazione della nave e il flusso dei passeggeri non è ben strutturato.
    La nave non dispone di una promenade e il restyling ha inibito l’accesso al ponte esterno a prua, sacrificato per fare spazio alle nuove cabine e suite in posizione panoramica.

     
     
     
     
     

    14. COSTA NEOCLASSICA

     
     
     
     

    ★★★

    costa_neoclassica

    Punteggio: 1225/2000Dimensione: Mid-sizeAnno costruzione: 1991Ponti passeggeri: 10
    Stazza lorda: 52926 t.s.l.Lunghezza: 220,62 metriLarghezza: 30,8 metriVelocità: 20 nodi
    Passeggeri: 1308Equipaggio: 650PSR: 40,4Rapporto passeggeri/equipaggio: 2

    25 anni fa Costa Classica veniva presentata come la nave da crociera più grande ed elegante del mondo. Nonostante il tempo che è passato, il suo design innovativo continua a funzionare bene ancora oggi. E’ molto particolare nelle linee esteriori, ma sconta il difetto di essere troppo chiusa, consentendo di usufruire degli spazi esterni soltanto ai ponti più alti. La scelta di collocare le lance di salvataggio in posizione elevata riduce inoltre la visuale dal ponte esterno.
    Uno degli elementi più distintivi della nave è stata la scelta di utilizzare finestre circolari simili ad enormi oblò piuttosto che le consuete forme convenzionali.
    L’atrio è strutturato su più ponti e appare piuttosto freddo, austero, povero nelle forme e nei colori. Tutte le scalinate della nave sono in marmo bianco, un materiale ampiamente utilizzato in tutte le aree pubbliche, compresi i bagni delle cabine.
    La varietà di saloni, aree pubbliche e bar è eccellente.

     
     
     
     
     

    15. COSTA VICTORIA

     
     
     
     

    ★★★

    costa_victoria

    Punteggio: 1189/2000Dimensione: Mid-sizeAnno costruzione: 1996Ponti passeggeri: 11
    Stazza lorda: 75200 t.s.l.Lunghezza: 251 metriLarghezza: 32,2 metriVelocità: 20 nodi
    Passeggeri: 930Equipaggio: 545PSR: 51,5Rapporto passeggeri/equipaggio: 1,7

    Nave dalla spiccata personalità, l’ultima ad essere costruita quando la compagnia era guidata dalla famiglia Costa. Gli interni, accoglienti, eleganti, sobri rivelano un design italiano autentico.
    Uno degli ambienti più straordinari è il Concorde Plaza, ubicato in un’area solitamente occupata dal teatro. Si tratta di un enorme e luminosissimo observation lounge che si estende su quattro ponti, con al centro una scenografica cascata d’acqua. Il teatro è stato invece spostato a poppa e si snoda su due ponti. Insolita per una nave moderna, è la presenza di una piscina interna. La nave è dotata di una promenade panoramica al ponte 9, che va ad aggiungersi a quella del ponte 4, quest’ultima indicata come pista da jogging, coperta, lunga ben 400 metri.

    SONDAGGIO

    Migliore nave Costa Crociere

    Vedi i risultati

    Loading ... Loading ...

    Meglio l'offerta tradizionale o neoCollection?

    Vedi i risultati

    Loading ... Loading ...

    • Valutazione di Cruise Lifestyle
    • Dai un voto all'articolo
    • Valutazione complessiva
    • Valutazione dei Lettori
    • Dai un voto all'articolo
    • Valutazione complessiva
    5,0
    Costa Crociere ritorna nel porto di Genova
    26 Marzo 2019

    di Redazione Cruise Lifestyle


    CLASSIFICHE
    Guide Berlitz 2018 – Le migliori navi da crociera boutique
    5 Gennaio 2018 di Redazione Cruise Lifestyle
    Le destinazioni crocieristiche più pericolose
    2 Maggio 2017 di Redazione Cruise Lifestyle
    Guide Berlitz 2017 – Le migliori navi da crociera boutique
    5 Gennaio 2017 di Redazione Cruise Lifestyle


    DESTINAZIONI


    INCIDENTI


    CROCIERE STANDARD
    P&O Cruises cancella le crociere negli Emirati Arabi
    12 Agosto 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


    CROCIERE PREMIUM
    Fincantieri vara Enchanted Princess, quinta unità della classe Royal
    6 Agosto 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
    Dal 21 maggio 2019 aumentano le quote di servizio sulle navi Princess
    2 Maggio 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


    CROCIERE LUXURY
    Ponant Cruises acquisisce Paul Gauguin Cruises
    12 Agosto 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
    Completato il restyling della Seven Seas Navigator
    25 Giugno 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


    SPEDIZIONI
    Posa della chiglia e cerimonia della moneta per Ultramarine
    5 Agosto 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


    SUPERYACHT


    CANTIERI
    Arrestati dodici ex dirigenti di Uljanik per attività fraudolenta
    28 Marzo 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
    Fincantieri entra nell’azionariato di Genova Industrie Navali
    8 Marzo 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


    ANALISI
    Osservatorio Ticketcrociere: le 7 destinazioni top dell’estate 2019
    31 Luglio 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


    STORIA
    FOCUS. SS Rotterdam: la sua storia
    4 Settembre 2017 di Davide Carboni


    2015 Bologna Roma Image Banner 300 x 250

    NEWSLETTER