CROCIERE IN OFFERTA

  • 468x60 City
Crociere Luxury 800px-Cruise_ship_Alexander_von_Humboldt_departure
Grupo Vidanta entra nel settore delle crociere di lusso con il refit della Voyager
0   38     

La Voyager, che navigava per il brand  Voyages of Discovery, la cui attività è cessata nei primissimi giorni di quest’anno a seguito del fallimento del tour operator britannico All Leisure Group, ha un nuovo armatore. Si tratta della messicana Grupo Vidanta, società attiva in America Latina nella realizzazione e gestione di hotel di lusso, immobili, infrastrutture turistiche e attività di intrattenimento, la quale intende espandere le operazioni al settore delle crociere, offrendo regolari itinerari in America Centrale.

Dopo la chiusura di Voyages of Discovery, la nave era rimasta per qualche mese in disarmo a Singapore, prima di attirare l’interesse di Grupo Vidanta lo scorso marzo. Da allora la Voyager è stata trasferita a Cadice, dove Navantia sta ora eseguendo unrefit totale per convertire la nave in una unità da crociera di lusso. Il completamento dei lavori è previsto per maggio 2018 e la nave si chiamerà Vidanta Alegría.
Secondo varie fonti, il gruppo punterebbe ad ulteriori acquisizioni.

Costruita in Spagna nel 1990, la Voyager è una piccola nave da crociera che ha debuttato come Crown Monarch per la Crown Cruise Line, compagnia di crociere americana fallita che operava nel segmento premium. Negli anni ha cambiato più volte operatore ed è stata anche utilizzata come nave casinò per quasi un decennio, prima di riprendere nuovamente la normale attività crocieristica. Nel 2012 aveva infine trovato un posto stabile nella flotta Voyages of Discovery, fino a che le difficoltà finanziarie di All Leisure Group non hanno determinato la chiusura di tutti i brand crocieristici che gestiva.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Lunghezza:152,50 metri
Larghezza:20,60 metri
Pescaggio:5,20 metri
Stazza lorda:15.343 tonnellate
Ice Class:1C
Anno di costruzione:1990
Refit:2006
2009
2012
2017
Cantiere:Union Naval de Levante
Nome nave:1990-1994: Crown Monarch
1994-1996: Nautican
1996-1997: Walrus
1997:           Havens Star
1997-2004: Neptune
2004-2007: Rembrandt II
2007-2008: Jules Verne
2008:           Alexander Von Humboldt II
2008-2012: Alexander Von Humboldt
2012:           Voyager
Porto di registro:1990-2006: Panama
2006:           Nassau, Bahamas
Proprietà:1990-1992: Palm Beach Cruises
1992-1994: Cruceros de Valencia
1994-2006: Crown Cruise Line
2006-2009: MV Champ Elyses
2009-2012: All Leisure Holidays
2017:           Grupo Vidanta
Operatore:1990-1994: Commodore Cruise Line
1994-1996: Crown Cruise Line
1996-2006: Ki Development Corp.
2006-2007: MV Champ Elyses
2007-2008: Vision Cruises
2008-2010: Phoenix Seereisen
2011:           Bamtur
2012-2017: Voyages of Discovery
Passeggeri:540
Equipaggio:215
PSR (Passenger Space Ratio):28
Motori principali:4 x Normo-Bergen BRM-9
Potenza complessiva:13.240 kW
Generatori:2 x Bergen Diesel type BRG6 da 2.100 kW
2 x akselgen. da 2.100 kW
Velocità di crociera:18 nodi
Velocità massima:21 nodi
Ponti passeggeri:7



Fonti: Cruise Industry News, Nedcruise

  • Valutazione di Cruise Lifestyle
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
  • Valutazione dei Lettori
  • Dai un voto all'articolo
  • Valutazione complessiva
0,0

Il tuo indirizzo email e sito web non saranno pubblicati. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NEWSLETTER

© 2018 Cruise Lifestyle - Tutti i diritti riservati