Superyacht
Ferretti Yachts 920 Pure: sentirsi come a casa
21     

Linee classiche e comfort come a casa, per un modello che massimizza il piacere di navigare con eleganza e stile: è il Ferretti Yachts 920 Pure, restyling che ha debuttato in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival 2019. La filosofia di progetto riprende il perfetto stile senza tempo Ferretti Yachts, indelebile da oltre 50 anni e il comfort “just like home” della nuova campagna. Rimangono invariati layout e caratteristiche tecniche per il maxi flybridge, che colpisce fin da subito per il profilo dinamico e sportivo. Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group, 920 Pure si distingue per le rinnovate linee degli interni, più pulite, morbide ed essenziali, ed i materiali, più semplici e raffinati. Il risultato è uno yacht che offre in navigazione una sensazione di benessere senza pari che accompagna gli ospiti in tutti gli ambienti, trasformandosi così in una vera villa sul mare.

INTERNI

I toni caldi dei nuovi materiali e dei tessuti scelti rendono l’atmosfera a bordo più accogliente che mai: i cielini laccati bianchi si combinano splendidamente con i pavimenti rovere sbiancato, mobili rivestiti in pelle i dettagli in color sabbia, cashmere e seppia e i marmi chiari. Un’armonia cromatica che vive attraverso l’attenta selezione di un ridotto numero di materiali, essenziali e raffinati e gli arredi di noti marchi di design.

PONTE PRINCIPALE

Il salone, con pavimento in parquet rovere sbiancato, è interamente firmato Minotti: dal divano a L della collezione Alexander in color corda, caratterizzato da un particolare effetto mélange che crea contrasti sfumati di chiaroscuro sul tessuto, alla poltrona Prince che, pur rimandando al classico design degli anni ’50, si abbina perfettamente, grazie anche al rivestimento in pelle scura abbinata al pouf Damier che conferisce all’ambiente una nota di carattere. A completare la composizione del living un tavolino dalla forte impronta scultorea: Shields, che come lo come lo yin & yang unisce i due lati raffinato e moderno dello yacht e la cui particolare forma a cilindro crea un gioco di bianco e nero che caratterizza i due semicerchi disassati. A richiamare il gioco di contrasti e tonalità, il tavolino Waves, la cui struttura in alluminio verniciato – all’esterno color Sand o Bronzo Chiaro, all’interno color Peltro – e chiuso da un piano in vetro color grigio Fumé, è un riferimento diretto ed emozionante al profilo delle onde dell’oceano. Nella zona pranzo che si apre all’esterno con una grande porta laterale il tavolo rotondo Catlin, dalla linea volutamente semplice, con la base cromo lucido che richiama il profilo inox delle ante custom dei mobili e il piano in vetro grigio fumé, che è abbinato a otto sedie Aston Dining, dalla forma avvolgente, rivestite in tessuto mélange cenere, in una perfetta sintesi di eleganza formale e comfort.


Salone

© Ferretti Group

Nel Ferretti Yachts 920 Pure, come per il suo predecessore, l’innalzamento della prua dello scafo ha permesso l’introduzione della suite padronale wide body sul ponte di coperta. Il letto è stato completamente ridisegnato per ricercare un rinnovato comfort e linee eleganti. Sostenuto da una struttura con la base in noce striato sovrastata da una rifinitura in pelle chiara, è arricchito dai tessuti Minotti dei cuscini e del testaletto nei toni del grigio. Un ampio specchio sovrasta il letto, enfatizzando le generose dimensioni della cabina. A completare l’arredamento, una spaziosa cabina armadio con luce integrata e scarpiera ad estrazione totale, e il sofà Creed di Minotti nella tonalità blu oceano, un evidente richiamo al panorama marino che già si può ammirare dalle ampie finestrature con incredibile visuale sull’esterno. Tutto è studiato nei minimi dettagli, anche nei colori: le librerie e tutti i mobili fino alle lenzuola e set letto firmate Gentili&Mosconi. Il bagno, a tutto baglio, si trova a estrema prua su un livello leggermente ribassato ed è organizzato in tre zone separate che comprendono servizi, doccia e zona lavabi sovrastata da ampi specchi. Tutto il rivestimento del bagno, dai lavabi integrati alle pareti doccia all’intero pavimento riscaldato è in un ricercato marmo dai toni chiari che riprendono i colori di tutti gli ambienti della barca.


Suite armatoriale

© Ferretti Group

La parte centrale del ponte regola i flussi di bordo. A sinistra si accede alla cucina, da cui si sale in plancia di comando oppure si esce sul camminamento esterno. Proseguendo verso prua, ecco la prima zona tecnica e di monitoraggio impianti, oltre cui si trovano le scale per scendere nell’area equipaggio. A dritta si trova l’accesso al ponte inferiore, con ampia zona storage e day toilet: la scala in parquet, e illuminata da uno skylight a cielino, è incorniciata da una parete di specchi e pelle e conduce alla lobby inferiore ricca di preziosi materiali: pelle per le porte delle cabine, acciaio, e wallcoverings di Zimmer&Rohde.

PONTE INFERIORE

La zona ospiti del ponte inferiore prevede 3 grandi cabine en suite: una matrimoniale full beam a poppa, degna di una master cabin, e una seconda VIP sulla murata di sinistra. Completa la zona notte una confortevole terza cabina a letti singoli. L’arredamento di queste cabine e dei rispettivi bagni riprende, con specifiche personalizzazioni, i giochi materici e cromatici del ponte superiore, inclusi i testaletto firmati Minotti in tessuto Kabuki in grafite, già presenti nella cabina armatoriale.


Cabina VIP

© Ferretti Group

Grande attenzione è dedicata all’equipaggio: oltre a una dinette con area laundry, il comandante beneficia di una cabina privata, mentre i marinai possono alloggiare in due cabine doppie, con bagno in comune dotato di doccia separata.

ESTERNI

Gli spazi all’aperto impressionano per la quantità delle aree relax e per la ricchezza degli allestimenti strutturali e freestanding, questi ultimi firmati Roda, marchio italiano specializzato nell’arredo outdoor. L’area a prua è la più grande di sempre per un Ferretti Yachts di queste dimensioni. Il prendisole sulla tuga introduce a una dinette allestita con due divani fronte marcia – divisi dal passaggio portoghese – e una coppia di sofà a murata con schienali rialzabili. Si crea così una grande lounge, completa di tavolini, che su richiesta può essere protetta e ombreggiata da parasole.

Il flybridge è un ponte panoramico dedicato al relax, in particolare nella zona centrale e poppiera. È coperto da hard top che sovrasta la zona dining e la postazione di pilotaggio esterna. Il mobile bar sottostante può essere configurato in base alle specifiche esigenze di ogni armatore. A corredo due sgabelli bar della linea Harp 350 di Roda.


Flybridge

© Ferretti Group

Le tonalità chiare e naturali degli interni rivivono in tutti gli allestimenti outdoor, così nell’ampia zona dining si trova un tavolo della collezione Light Pier, in cui le doghe in teak del top si combinano con le gambe in tubolari di acciaio verniciato nella finitura bianco latte. A completare la zona pranzo, otto comode sedie della linea Piper disponibili nella versione con seduta in teak, struttura in tubolare in alluminio bianco e Batyline con rivestimento in tessuto color sabbia e cuscini bianchi. Nella zona poppiera, in continuità con l’allestimento, si trovano ulteriori complementi della collezione Piper: un comodo divano a L modulabile da cinque posti e un pouf in tessuto weave bianco, un tavolino centrale e due lettini, tutto con top in teak chiaro e struttura tubolare in metallo bianco latte.

Il pozzetto prevede un divano multifunzionale, da sfruttare sia come prendisole che come seduta per il tavolo da pranzo esterno custom in teak con inserti in acciaio e logo Ferretti Yachts, corredato da cinque poltroncine in teak della collezione Piper di Roda che si caratterizzano per lo schienale dalla cinghia intrecciata color corda.

A poppa ritroviamo il Submersible Hatch, il celebre sistema di movimentazione del portellone del garage e della spiaggetta, che offre agli ospiti gli agi di un grande beach club e permette all’equipaggio la comodissima gestione di un tender fino a 4 metri di lunghezza.

SPECIFICHE
Lunghezza f.t.:28,49 metri
Lunghezza scafo:23,98 metri
Lunghezza al galleggiamento:22,34 metri
Larghezza massima:6,78 metri
Pescaggio:2,20 metri
Dislocamento a vuoto:85 tonnellate
Dislocamento a pieno carico:99 tonnellate
Serbatoi carburante:9.000 litri
Serbatoi acqua:1.320 litri
Materiale di costruzione:Vetroresina
Portata persone:20
Motorizzazione:1) 2 x MTU 12V 2000 M96L
2) 2 x MTU 16V 2000 M86
3) 2 x MTU 16V 2000 M96
Potenza complessiva:1) 3.896 HP
2) 4.434 HP
3) 4.870 HP
Trasmissione:Linea d’asse
Velocità massima:1) 26,5 nodi
2) 28 nodi
3) 30 nodi
Velocità di crociera:1) 23 nodi
2) 24 nodi
3) 26 nodi
Autonomia:1) 360 miglia
2) 350 miglia
3) 340 miglia
Cabine ospiti:4
Bagni ospiti:5
Cabine equipaggio:3
Bagni equipaggio:2






Fonte: Ferretti Group
Foto e video: Ferretti Group

Ferretti Group apre un nuovo showroom a Shanghai
19 Ottobre 2018

di Redazione Cruise Lifestyle

Ferretti Group svela i progetti della Superyacht Yard
26 Settembre 2018

di Redazione Cruise Lifestyle


CLASSIFICHE
Guide Berlitz 2019 – Le migliori piccole navi da crociera
5 Gennaio 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
Guide Berlitz 2018 – Le migliori navi da crociera mid-size
3 Gennaio 2018 di Redazione Cruise Lifestyle
Guide Berlitz 2018 – Le migliori piccole navi da crociera
4 Gennaio 2018 di Redazione Cruise Lifestyle


DESTINAZIONI
Ocean Cay MSC Marine Reserve accoglie i primi ospiti
9 Dicembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
La navigazione del Canale di Panama, un’esperienza assolutamente unica
31 Ottobre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


INCIDENTI
La Belle Des Oceans si incaglia a Phi Phi Island, danni allo scafo
26 Novembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
Celebrity Xpedition si incaglia alle Galapagos
6 Novembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
Grande incendio a Doha, distrutti tre superyacht dei reali del Qatar
28 Agosto 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


CROCIERE STANDARD
Costa Crociere prende in consegna Costa smeralda
5 Dicembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
MSC Crociere celebra il varo tecnico di MSC Virtuosa
4 Dicembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle
AIDAmira battezzata a Palma di Maiorca
2 Dicembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


CROCIERE PREMIUM
A Marghera al via i lavori in bacino per Ryndam
21 Novembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


CROCIERE LUXURY
Annullata la costruzione di SeaDream Innovation
3 Dicembre 2019 di Redazione Cruise Lifestyle


IDEE DI VIAGGIO